Segnalazione: “Legami al tuo cuore” di Erika Orrù

Vi segnalo il nuovo romanzo di Erika Orrù. Una cover bellissima e una trama tutta da scoprire. Ecco qui tutte le dritte che stavate aspettando 😉 . A voi “Legami al tuo cuore”.

– Romanzo autoconclusivo

Autore: Erika Orrù

Editore: Un cuore per capello

Titolo: Legami al tuo cuore

Genere: Romance

Data di uscita: 14 maggio 2019

Formati: ebook e cartaceo 

SINOSSI

Dolore, oscurità, solitudine e apatia. Blake Evans può essere descritto con queste quattro e semplici parole, ma con dei significati profondi. I suoi genitori morirono in un incidente stradale quando lui aveva solamente tre anni, fu l’unico a salvarsi, grazie alla madre. Venne rinchiuso in un orfanotrofio non raccomandabile, dove la violenza era all’ordine del giorno. Blake, stanco di tutto e tutti, all’età di dieci anni decide di scappare, ma nulla va mai come noi vorremmo, per questo si ritrova a far parte di un giro di droga e alcool. Le sue giornate, man mano che il tempo passa, diventano sempre più buie, tristi. Il suo carattere da duro, come lo è sempre stato, si intensifica, così come l’odio verso il mondo. Ma se il giovane ragazzo, durante una calda mattina estiva, decidesse di fare il suo ingresso nella sua libreria preferita e incontrasse una giovane ragazza? Cosa accadrebbe? Accadrebbe l’immaginabile, perché, dopo quel giorno, il destino aveva deciso che si sarebbero incontrati altre mille volte, per metterli alla prova, per far capire che, a volte, per essere felici, bisogna essere in due. Ma qualcuno si prenderà gioco di loro, qualcuno proveniente dal passato di Blake, qualcuno che terrà in pugno i cuori di entrambi, qualcuno che cercherà di distruggerli, per poi andarsene come se niente fosse, però, la vita, quando meno te lo aspetti, riesce a stupire tutti, e così riusciranno a salvarsi solo grazie all’amore che li lega e a quello che più accomuna i due giovani: la passione verso i libri e la scrittura. Verso un mondo che ha salvato tante persone.

Estratto

Heather si alzò dalla poltrona e poggiò il libro che stava leggendo sopra essa, per poi andare incontro al ragazzo e stringerlo in un abbraccio.
Blake rimase un attimo interdetto, non sapendo che fare; lei gli stringeva con le sue esili braccia il collo, allora lui con una mano le cinse un fianco e con l’altra le accarezzò la schiena. Non aveva mai fatto una cosa simile.
Sentì che stava piangendo.
“Oh, piccola, perché stai piangendo?”
Piccola? Da dove usciva fuori quel soprannome?
«Mi dispiace, Blake. Mi dispiace per essere sparita in quel modo, ma non ho avuto scelta» singhiozzò.
Il biondo chiuse per un secondo gli occhi: gli faceva male vederla così.
Stava già iniziando a bruciarsi a causa sua? No, non voleva che accadesse.
«Cosa è successo?» riuscì a chiederle.
La mora si allontanò leggermente da lui per poterlo guardare negli occhi, e parlò: «Sediamoci, ho tanto da raccontarti» tirò su col naso.
Si sedettero sul bordo del letto, e notò che aveva smesso di piangere.
Gli occhi erano rossi e tristi.

L’Autrice

Nel 2015 inizia a scrivere E vissero tutti dannatamente infelici e nel 2017 viene pubblicato. Successivamente, finisce di scrivere il suo secondo libro, Legami al tuo cuore, raggiungendo così un nuovo traguardo: pubblicare la sua seconda opera.
Erika passa tutte le sue giornate a scrivere, per lei le parole sono essenziali come l’ossigeno. È una ragazza timida ma determinata, che mette l’anima e il cuore nei suoi lavori.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close