Cover Reveal: “LA FORTUNA DI UNA LADY” di Sara P. Grey

Un’emozione enorme presentarvi questa cover, e chi conosce il blog sa perché. E’ con il cuore che ve la mostro e vi lascio la sinossi di “La fortuna di una Lady” di Sara P. Grey. Dri Editore continua a puntare sulla sua versatile e ineguagliabile penna.

Titolo: La fortuna di una lady

Autore: Sara P. Grey

Collana: Historical Romance

Editore: Dri Editore

Genere: Storico/Romantico

Formati disponibili: ebook 2,99€ / cartaceo 12,99€

Pagine: 235

Lancio: ufficiale 25 novembre

Info: soniagimor.drieditore@gmail.com

Sinossi

Inghilterra, 1890

Una ragazza sola, senza memoria, senza un soldo, scampata a una terribile tragedia.

Un duca dal cuore tenero e dalla volontà di acciaio.

Un incontro fortuito e il mistero di un’identità da scoprire: chi è Katherine “Rivers”? Una lady in fuga o una semplice istitutrice? E come può aiutarla il duca di Westburn a recuperare la memoria perduta?

Il passato torna a dare la caccia all’improbabile coppia e le rigide convenzioni sociali minacciano una prematura separazione giocando con la vita e le prospettive di felicità dei protagonisti di “La fortuna di una lady”.

Chi la spunterà?

Estratti

«Facciamo un patto, volete? Finché resteremo qui saremo solo Edward e Katherine.»

«Solo?» boccheggiò. Ciò che le stava chiedendo era enormemente scandaloso. Inconcepibile, anzi.

«Sento già di preferirli a Vostra Grazia e lady Senza Cognome.»

Aveva degli occhi bellissimi: colore del cielo e dei fiordalisi che adornavano i campi estivi, limpidi e pieni di meraviglia, completamente privi di qualsiasi traccia di paura.

Il duca ci cadde dentro, stivali compresi.

Non era mai stata più in pericolo di quel momento, aveva pensato. Né più perduta. E tutto per un bacio fantasma, che probabilmente le labbra di lui non avrebbero mai osato, ma che la sua pelle aveva anelato disperatamente e avrebbe rimpianto per sempre.

Sarebbe stato lo stesso anche nel caso in cui non si fossero mai conosciuti. Ne era certa.

«Non credete di essere stata fortunata? Siete viva per miracolo!» Proprio non riusciva a comprenderla.

«Sono viva per merito vostro, Vostra Grazia.» Era al sicuro, sfamata, vestita, protetta e riscaldata grazie a lui e non sarebbe mai stata in grado di ripagarlo di tanta generosità.

Non era lei la fortunata, ma la donna che si sarebbe conquistata il cuore e la dedizione dell’uomo meraviglioso che era il duca di Westburn.

«È più probabile che la mia fortuna finisca per fare la felicità di una lady, non credete?»

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close