Recensione: “TUTTA LA NEVE DEL CIELO” di Angela Contini

Il Vermont, ormai quasi città onoraria di Angela Contini 😉 , ci riporta in compagnia dei fratelli Morgan, di uno in particolare, Patrick, che dopo 15 anni è ancora al punto di partenza: innamorato perso di Julia. Ma dopo tutto quel tempo, lei penserà ancora a quell’amore che si è rivelato un calesse? Andiamo a scoprirlo insieme…

Sinossi

Patrick Morgan ha un chiodo fsso: le donne. Le ama, le insegue, e loro, di solito, si fanno raggiungere senza problemi. Fino a che non compare di nuovo lei, Julia Williams, ex compagna di liceo e ora caporedattore della rivista «Talking», per la quale Patrick lavora. I due condividono un passato burrascoso. Non sono rimasti in buoni rapporti dopo aver passato una notte insieme. E mentre lei si vendica umiliandolo in tutti i modi immaginabili, Patrick si accorge di desiderare la donna che Julia è diventata. Fino al punto da escogitare l’impossibile per averla. Ma è davvero l’unica cosa che gli interessa o le sue intenzioni sono mosse da un sentimento più tenero? E, soprattutto, Julia capirà che è il momento di sotterrare l’ascia di guerra? Il suo cuore è protetto da un muro, per evitare complicazioni sentimentali che potrebbero ferirla ancora. Ma forse adesso c’è qualcuno disposto a tutto pur di farle tornare la voglia di rischiare…

  • Titolo: Tutta la neve del cielo
  • Autore: Angela Contini
  • Editore: Newton Compton Editori
  • Data pubblicazione: 7 dicembre 2019
  • Prezzo: 2.99 e-book; 8,41 cartaceo

Copia digitale gentilmente offerta dalla CE

Quindici anni sono parecchi, molte cose cambiano, altre restano immutate. Patrick Morgan è stato sempre il più figo della scuola, ora lo è alla “Talking”. Mente brillante, sviluppa un’ego proporzionalmente ad un fisico diventato scultoreo. E l’amore, quello è riservato alla stessa ragazza, anche se non vuole ammetterlo! Ecco, avete capito, anche la stupidità è rimasta invariata.

Julie Williams, detta anche “palletta di lardo brufolosa”, si è tramutata in un cigno dalla lingua biforcuta. Una strana specie, frutto dell’evoluzione di ragazza che ha subito l’effetto Morgan.

Ma entrambi hanno altro in comune: si odiano ed odiano l’amore.

Montpelier – New York – Montpelier – Redazione di Talking. Fuggire – Dimenticare -tornare a respirare aria di casa, inconsapevole delle conseguenze – Capo redattore.

Redazione Talking – Il diavolo e il playboy

Non è il titolo di un romanzo e nemmeno di una rubrica. E’ la dura realtà che si troveranno ad affrontare, per uno stupido gioco del destino. Stesso posto, stesso lavoro, mansioni diverse… ma soprattutto c’è un carnefice e una vittima. E qualcuno deve pagare.

“Attenta a ciò che desideri, perché potrebbe avverarsi”. “Desidero… pacchetto completo. Fiori d’arancio, un paio di gatti, uno steccato bianco e un esserino piagnucoloso. Tutto voglio tutto. (…) Non voglio niente di meno di quello che merito. “

“Meriti di meglio. Hai sempre meritato di meglio”.

Cercarsi, desiderarsi, allontanarsi. Paura di ammettere, paura di soffrire, paura d’amare. Ora ne hanno troppe di cose in comune. Devono trovare il coraggio di vivere, smettendo finalmente di sopravvivere.

“Eravamo giovani, belli e spensierati. Ora siamo adulti, ancora belli, ma poco spensierati.”

Ironica, romantica, avventuriera, è la penna di Angela Contini. Ogni suo movimento su carta è ben dosato, particolareggiato e sa andare a fondo nella psicologia dei personaggi, sia che essi facciano parte degli umani, che degli alieni. L’autrice ci ha abituati alla sua estrema versatilità e viziati con ogni sua meraviglia. Tutta la neve del cielo, ve ne darà conferma.

Ma torniamo nel Vermont, per approfondire la conoscenza di uno dei fratelli Morgan. Patrick ha iniziato ad indossare la maschera del playboy nel periodo dell’adolescenza e quando ha conosciuto Julie non aveva ancora imparato a dosarne l’uso. Mostrava a tratti affetto – confondendo non solo le acque ma soprattutto il cuore della ragazza – per trasformarsi nel re degli stronzi, nutrendo giorno dopo giorno il seme dell’ego. Smodato, dopo 15 anni passati a mietere vittime, acquietato solo di fronte ad una strega, che riesce ad ammaliarlo per la seconda volta. Seppur diversa Julie, riesce sempre a fargli lo stesso effetto: confonderlo, eccitarlo, adirarlo…

Disincantata dall’amore, la ragazza sfrutta appieno ogni sua capacità intellettuale per crearsi la carriera tanto desiderata. Realizzata e soddisfatta, con la vendetta che le si prospetta, raggiunge l’equilibro anche dal punto di vista strettamente personale. A tradirla il cuore, con i battiti impazziti e un rossore che riesce a controllare, che la riporta alle origini. Ricordi che fanno male ma che la invogliano ad riassaporare…

“Ho avuto ragione a non aver voluto assaggiare quel gelato. Se lo avessi fatto a quest’ora, probabilmente, starei lì a crogiolarmi nel ricordo. Invece ora so di poter andare avanti.”

Deliri in testa, confutati da un cuore, che sa sempre indicare la strada giusta. Se poi aiutato da una mano amica…

Una storia che non passa inosservata, per i temi trattati, dal bullismo e al mobbing lavorativo. Paure, pensieri, problemi e pregiudizi, sviscerati e distrutti dalla penna dell’autrice, che adatta un cliché ai suoi protagonisti e, come fosse una seconda pelle, lo fa diventare un abito da sera, con freschezza e leggerezza. Ancora complimenti ad Angela Contini, che prepara il viaggio di ritorno nel Vermont per tutti i suoi lettori. Io sento già nostalgia.

2 pensieri riguardo “Recensione: “TUTTA LA NEVE DEL CIELO” di Angela Contini

  1. La bellezza di questa recensione è superlativa! Grazie Maika!

    Piace a 1 persona

    1. Grazieeeee ❤️❤️❤️

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close