Recensione: “STAY WITH ME” di Abbye J. Leen

Simona La Corte torna a parlarci di un’altra bella lettura: Stay with me di Abbye J. Leen.

Sinossi

Cristina è un’adolescente quando è costretta ad abbandonare la sua solare e vivace Cittadina. La sua infanzia, seppur fatta di parecchie privazioni, è il ricordo che custodisce più dolcemente dentro lei. E’ in uno dei momenti difficili della sua vita che incontra gli occhi più belli e verdi che abbia mai visto, quegli occhi si posano proprio su lei e il suo cuore, giovane e bisognoso d’amore, inizia a battere all’impazzata. Il sorriso di Ferdinando sembra sincero, come l’amore che lei prova per lui. Presto però Cristina si renderà conto che non sempre le cose sono come sembrano e che molto spesso dietro una facciata impeccabile si nascondono verità inquietanti. Costretta a far perdere le sue tracce, troverà un po’ di amore e vivacità in quella città che è inizialmente le sembrerà solo grigia e cupa, come quello che si è lasciata alle spalle. Jamie ha diciannove anni quando perde una parte di sé. La sua vita, serena, felice, piena di musica e vivacità viene bruscamente catapultata nel buio quando la sua gemella viene uccisa. Distrutto dal dolore e dai sensi di colpa fugge da Londra e da quella sofferenza profonda che gli attanaglia il petto. È ormai un uomo quando torna dalla famiglia, quando decide che per lui è arrivato il momento di tornare ad essere il ragazzo di un tempo. Quel ragazzo che amava stare in famiglia, adorava la musica e andare in moto. Jamie si innamora, per la prima volta in vita sua; quando gli occhi neri e profondi di Cristina incrociano i suoi il suo mondo si capovolge e la voglia di tornare quello di un tempo si intensifica ancor di più. Custodi di segreti e dolori passati, i due faranno fatica a trovare il giusto equilibrio, soprattutto quando le verità di entrambi verranno a galla. Riuscirà Cristina a vincere le sue paure e i suoi dolori? Jamie avrà la forza di affrontare i propri fantasmi? Il suo amore sarà abbastanza forte da superare le paure, combattere contro vecchie ferite e proteggere la donna che è custode di un grande dolore?
Stay With Me parla di violenza, fiducia e amicizia. Di come anche l’animo più ferito può essere in grado di risanarsi grazie all’amore.

  • Titolo: Stay with me
  • Autore: Abbye J. Leen
  • Data pubblicazione: 20 settembre 2019
  • Pagine: 431
  • Prezzo: 0,99 disponibile con KU

Copia gentilmente offerta dall’autrice

Un passato doloroso è ciò che accomuna i protagonisti di questo romanzo. Jamie e Cristina sono le due stremità di uno stesso filo che dalla sofferenza hanno cercato di trarre la forza per rialzarsi: Jamie perde la sorella a causa delle percosse del fidanzato, mentre Cristina scappa dal suo ragazzo che la picchia e la violenta.

Fuggire, però, non è sempre la soluzione giusta, soprattutto se vogliamo trovare sollievo dalle pene che ci affliggono.

[…] non puoi scappare dal dolore e dal vuoto.

Lo sa bene Jamie che torna a Londra in occasione del matrimonio del fratello e che proprio in quel luogo, dove anni prima ha lasciato una parte di sé, incontra Cristina. La bellezza della ragazza lo ammalia e lo conquista senza rendersene conto, ma Cristina ha paura di lasciarsi andare a quest’attrazione. Ha paura del suo passato… e del suo futuro. Sì, perché i “mostri” a volte tornano e gli incubi difficilmente abbandonano i nostri sogni, e lei teme che Ferdinando possa ritrovarla e finire ciò che aveva lasciato in sospeso in Italia.

L’amore, tuttavia, ha il potere di penetrare nei cuori e infrangere anche le barriere più solide; ed è ciò che accade ai due protagonisti, sebbene tentino di reprimere le emozioni.

C’è un tira e molla che si protrae per tutto il romanzo: Jamie talvolta sembra sicuro di ciò che prova, altre invece torna indietro sui suoi passi. Cristina è quella che, dei due, riconosce per prima il sentimento che la lega a lui.

[…] Quello che provo con te e per te è nuovo. Mi piace e mi terrorizza allo stesso tempo.

Come in ogni storia, anche qui abbiamo un’antagonista che riesce a infiltrarsi nel loro rapporto: Francesca, che tenterà in ogni modo di riprendersi l’amante.

Tuttavia, l’amore non conosce ostacoli e trionfa su tutto, anche sul male che si ripresenta all’improvviso dopo tanti anni.

[…] vorrei davvero sapere perché ci tiene tanto a frantumare la mia vita.

Cristina deve affrontare il suo “demone” ancora una volta, ma lo fa con un coraggio che prima le mancava e che è stato proprio Jamie a donarle.

In questa storia, però, non è soltanto Cristina quella che subisce un cambiamento: anche Jamie dà una svolta alla propria esistenza e ci riesce grazie a quella ragazza che lo ha risollevato quando era sprofondato nelle tenebre.

Insieme imparano una grande lezione:

[…] La verità è che certe ferite non guariscono mai, bisogna solo imparare a conviverci.

Ed è questo il messaggio che ho colto tra le righe del romanzo di Abbye. Non possiamo cancellare il passato, non possiamo essere “sempre” temerari. Bisogna riconoscere i propri limiti e trovare qualcuno (o qualcosa) a cui aggrapparsi, che ci aiuti ad affrontare il domani.

Un’àncora di salvezza con inciso: Stay with me, I continued… perché Ti amo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close