Segnalazione: "SUN MOON – ANTICHI SEGRETI" di Freya Ballada

Carissimi lettori, vi segnalo “Sun Moon” di Freya Ballada.

Sun Moon: Antichi Segreti di [Ballada, Freya]

Titolo: Sun Moon – Antichi Segreti
Autrice: Freya Ballada
Costo ebook: € 0,99
Costo cartaceo: € 12,48
Genere: Fantasy

PAGINE: 376


Sinossi

Tutti i bambini che nascono su quest’Isola hanno un potere. Ma Emily ed Eduard sono speciali perché sono gli unici a poter controllare rispettivamente il potere della luna e del sole. Proprio per questo si reincarnano sempre.
Questi due poteri, frutto dell’unione tra la luce e l’oscurità, all’improvviso si separano.
Tra Eduard ed Emily scocca una scintilla che potrebbe aiutarli a scoprire la verità che si cela dietro i numerosi misteri che riguardano le loro vite passate. Ma, ogni volta che lei si lascia andare, nella sua mente compare l’immagine di Eduard che sta morendo e non ne comprende il perché. Riuscirà a capire il motivo della amnesia riguardante le sue vite passate?
Nel frattempo una forza oscura si risveglia e minaccia l’Isola. I due giovani dovranno combattere contro un immortale che brama vendetta. Riuscirà Emily a proteggere l’amata Isola dal male che incombe?
Non sempre ciò che noi pensiamo essere il male lo è veramente.

Biografia

Freya Ballada è una romantica e l’unico modo che conosce per far vivere i suoi sogni è quello di metterli per iscritto.

Ha ventuno anni e spera di trovare la sua anima gemella. Vive a Cagliari con i suoi due gatti e la sua cagnolina.

Fin da piccola aveva l’hobby della scrittura. Negli anni lo ha coltivato fino a farlo diventare una vera e propria passione.

Ha già pubblicato la saga di The Curse.

Estratto

Mi avvicino al ramo, la finestra è aperta per fortuna. Eduard è beatamente sdraiato sul letto con gli occhi chiusi, come se stesse riposando. Con una spinta, mi lancio attraverso la finestra e atterro sul pavimento di legno. La musica è a volume talmente alto che quello stupido non ha sentito niente.

Mi alzo silenziosamente avvicinandomi a lui quel tanto che basta per potergli saltare addosso. Per prima cosa atterro sui suoi fianchi, per poi stringerli tra le mie cosce; appena sente il peso su di se apre di colpo gli occhi. Con velocità gli prendo i polsi e glieli metto sopra la testa legandoli con delle corde, in modo tale che non si possa muovere. Sorrido soddisfatta.

«Emily!» Esclama lui ringhiando come una bestia feroce. «Che cosa pensi di fare adesso che mi hai legato?» Dice cercando di liberarsi.

Prendo il pugnale d’argento su cui c’è scritto che il potere deriva dal sangue che avevo nascosto dietro la schiena. Appena nota il pugnale, cerca in tutti i modi di liberarsi urlandomi contro. «Maledetta ammaliatrice! Non ti permetterò di uccidermi.»

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close