Uscite Settimanali dal 13 al 19 gennaio

Un 2020 pieno di novità, una settimana ricca di nuovi titoli e autori molto conosciuti. Buona lettura.

NOTTE NUMERO ZERO di Rebecca Quasi – 13 gennaio

13 dicembre 2015. Costanza e Mario, due sconosciuti, sono bloccati all’aeroporto di Londra-Stansted a causa di una bufera di neve.
Lei gioca a scacchi da sola, lui la spia con curiosità perché Costanza, oltre ad avere le clavicole più spettacolari che Mario abbia mai visto, durante la partita confabula con l’alfiere nero.
Dallo stalking passano a giocare insieme e, quando tutti i voli vengono annullati per il maltempo, i due decidono di dividere prima un taxi e poi una camera d’albergo.
Prende vita così una notte indimenticabile, quella che per entrambi diventerà la “Notte numero zero”.
Il giorno successivo, atterrati all’aeroporto Marconi di Bologna, Mario e Costanza si salutano certi che non si incontreranno mai più.
Aprile 2018. Mario è sposato da nove mesi. Un pomeriggio, si imbatte per caso in un fondoschiena inconfondibile…

IL CAVALIERE SENZA NOME di Fabiola D’Amico – 13 gennaio

ROMANZO VINCITORE DI CATEGORIA: HISTORICAL ROMANCE -eLove Talent Seconda Edizione
Regno di Sicilia, 1130.
Fosco, abbandonato in fasce davanti a un monastero con in mano solo un anello, unico indizio riguardo alle sue origini sconosciute, è diventato cavaliere alla corte di re Ruggero II di Sicilia. Qui, tradito da una donna che pensa esclusivamente al proprio bene, il giovane perde fiducia nel genere femminile e decide di mettere da parte l’amore e i sentimenti, scegliendo una vita ricca di piaceri. Tuttavia, in quanto prediletto del Re, Fosco è chiamato a sposare la nipote del sovrano per proteggerne la buona reputazione, anche se il rapporto tra i due non potrebbe partire con piede più sbagliato: fin da subito infatti Serena si dimostra una fanciulla ribelle, che ama la propria libertà e dedicarsi a passatempi maschili e non una moglie sottomessa al volere del marito. Ma sostenersi e accettare le proprie differenze è l’unico modo per restare uniti e proteggersi da un misterioso passato che continua a imperversare nel presente…

GIOCA CON ME di Bibi Rouge – 13 gennaio

ROMANZO VINCITORE DI CATEGORIA: PASSION -eLove Talent Seconda Edizione
Beatrice ha finalmente raggiunto il traguardo tanto agognato: la maturità. Ora vuole vivere nella libertà più assoluta prima di iniziare l’università; sogna un’estate indimenticabile, la più bella della sua vita, ma le cose non vanno esattamente come sperava…
Lucio, fratello della sua migliore amica e ragazzo inarrivabile di cui è cotta da tempo, la avvicina e la coinvolge in una relazione senza limiti, ricca di desiderio sfrenato ed esperienze fuori dal comune. Con lui Beatrice svela e prova le fantasie più segrete; in sua presenza perde il controllo completamente, tanto da mettere a rischio se stessa. Sarà Alberto, un amico di Lucio, a farle capire che ciò che conta non è solo quello, che ci sono anche la testa e i sentimenti. Beatrice si trova così tra due fuochi, che accendono e stimolano due lati della sua personalità; starà a lei decidere da quale farsi scaldare. (Per Adulti)

UN DOLCE INGANNO di Abbye J. Leen – 13 gennaio

Alma è una giovane studentessa con un grande sogno, ballare in uno dei teatri più importanti del mondo. La vita le sorride, i suoi progetti sono appoggiati dai genitori e dal fratello che la amano incondizionatamente.
Ma il destino, talvolta, sa essere crudele. Un terribile incidente farà scontrare Alma con la realtà, costringendola a riconsiderare i suoi sogni e desideri.
Elija è un professore giovane e attraente. Sin da ragazzo ha tenuto alto il buon nome della famiglia, tenendosi sempre lontano dai guai. Tranne una volta, un’unica volta che ha sconvolto per sempre la sua vita.

Tra Elija e Alma sarà amore a prima vista. Vivranno intensamente i propri sentimenti sino a quando un evento inaspettato capovolgerà la loro relazione.
Perché, nella vita, tutto può cambiare e niente è come sembra.

SEGUI I BATTITI DEL TUO CUORE di Alycia Berger – 13 gennaio

Perché tutti gli uomini presuntuosi, strani e psicopatici sono così fastidiosamente belli?

Aurora, titolare insieme a sua madre di una pasticceria, è in procinto di sposarsi con il suo attuale compagno che fa di tutto per ostacolare i suoi sogni, fino a quando qualcuno si presenta sul posto di lavoro per l’annuncio messo su un giornale. Devin odia i bambini e l’ipocrisia delle persone, usa un sarcasmo pungente per difendersi, ma dentro di sé nasconde un segreto inconfessabile per il quale ha lasciato l’America. Tra i due è odio a prima vista e ogni scusa è buona per punzecchiarsi a vicenda, eppure non riescono a stare lontani. C’è qualcosa che li attira, qualcosa che va oltre l’essere colleghi. Aurora dovrà fare i conti tra cuore e ragione e Devin dovrà mettere da parte le sue paure. Il destino, certe volte, si diverte a scompigliarti i piani, mettendoti davanti a dei bivi, talvolta pericolosi. Le scelte migliori, però, si sa, sono quelle che vengono fatte col cuore. Quando meno te lo aspetti, arriva qualcuno a scompigliarti la vita e le emozioni. E ritorni a sognare l’irrealizzabile.

STREET LOVE di Daniela Ruggero – 13 gennaio

Esteban e Abygale vivono nella stessa città, respirano la stessa aria e calpestano la stessa strada. Eppure le loro vite sono così diverse che i loro mondi non sembrerebbero destinati a incontrarsi. Ma il destino ha in serbo per loro un colpo di coda e sulle spiagge roventi della California, cullati dal profumo dell’oceano Esteban e Abygale conoscono l’amore. Come una ballerina rapita da una danza di strada, selvaggia e passionale, Abygale troverà il suo amore tra le braccia criminali del capo di una gang latina.

IL FESTIVAL DI SANREMO di Eddy Anselmi – 14 gennaio

Dall’esordio nel 1951 all’edizione 2019. Tutto – ma proprio tutto – quello che c’è da sapere sul festival più amato dagli italiani: le serate, le canzoni, gli autori, gli interpreti, le classifiche, le curiosità, i vincitori e i vinti, la televisione, i presentatori e i dietro le quinte. E quel “Sanremo d’Europa” che è l’Eurovision Song Contest. Un viaggio nel tempo, nella musica, nella storia, nei ricordi e nelle emozioni di tutti noi.


IL GIORNO SPECIALE DI MAX di Sophie Andriansen – 14 gennaio

Max è orgogliosissimo del proprio pesciolino rosso. Non ha mai avuto un animale domestico e adesso che c’è Auguste non si stancherebbe mai di stare a guardarlo mentre nuota felice nella sua boccia. Ma il mondo attorno a Max e Auguste sta cambiando. Il papà dice che ora bisogna andare in giro con una stella d’oro sul petto. E usa troppo spesso parole come “rastrellamento”, “discriminazione”, “centri di smistamento”, di cui Max non conosce il significato. Poi arriva il giorno del compleanno. Tutto è un gioco, un’avventura, un percorso incredibile che da casa, quel 16 luglio 1942, porterà Max e la sua famiglia al campo di internamento di Drancy. Mentre la parola “discriminazione” diventa sempre più vivida Max si chiede quando tornerà dal suo pesciolino rosso.

NEL MONDO DI PICCOLE DONNE di Carolina Capria – 14 gennaio

A gennaio è in arrivo nelle sale il film Piccole donne di Greta Gerwig con Emma Watson e Meryl Streep.
Come comportarsi quando ci si sente diversi dai propri amici, e come si può riuscire a non provare invidia per chi ha la fortuna di possedere molto più di noi? In che modo si impara a gestire il timore di non essere bravi come gli altri, e la rabbia, è lecito accoglierla e accettarla o è un’emozione sbagliata che va sempre taciuta? Si può provare odio nei confronti di una persona a cui si vuole tantissimo bene?
Da più di centocinquant’anni a queste e ad altre decine di domande risponde Piccole donne, che è sì il romanzo per ragazzi che generazioni e generazioni di lettrici e lettori hanno amato, ma è anche un manuale per diventare grandi, una guida all’adolescenza che da sempre insegna alle ragazze e ai ragazzi come imparare a riconoscere e gestire “con coraggio il nemico che si annida nel cuore di ognuna”. Perché diventare grandi non è facile, significa abbandonare un luogo sicuro fatto di certezze e calore per entrare in un posto che offre tante possibilità ma in cui non ci si riesce a orientare. 

LA VENDETTA DEL CUORE di Valery Pomaro – 14 gennaio

Il regno di Juen è sotto minaccia. A proteggerlo, l’Intelligence e una sua speciale agente. La principessa Elisabeth, erede al trono, farebbe di tutto per proteggere il suo popolo. Anche a costo della sua stessa vita. Tra spie e trappole, sparatorie e azioni sotto copertura, l’agente Beth diviene bersaglio di un criminale che la vuole a tutti i costi. Logan Ling, produttore di armi e doppiogiochista dall’indiscutibile fascino, ha un conto in sospeso con i sovrani di Juen e una sola certezza: Elisabeth è sua. Il passato non si cambia, le persone cattive non la scampano per sempre e, alla fine, tutti i nodi vengono al pettine. Con il fidato agente Harris sempre pronto a guardarle le spalle, Elisabeth farà di tutto per proteggere Juen dal nemico e il suo cuore dall’enigmatico Logan.

UN SORRISO ANCORA di Erika Bottiglia – 15 gennaio

A lei un incidente ha portato via tutto.
Lui è stato spezzato dall’amore.
Entrambi hanno eretto un muro per non dover più soffrire, ma appena i loro occhi si incrociano in un pub affollato qualcosa cambia… il cuore sembra ritornare a battere.
Lui diventa il suo antidoto.
Lei la sua boccata d’aria.
Saranno in grado di andare oltre la paura che si annida nei loro cuori e fare spazio all’altro, soprattutto quando, dietro le quinte, appare qualcuno pronto a tenerli distanti?

DAL TRAMONTO ALL’AMORE di Alice Winchester – 15 gennaio

Soara Demi è una donna forte con un passato da dimenticare e un futuro promettente. Sposata con Sebastiano, pianifica e sogna una famiglia, ma poi una rivelazione scottante sgretola il suo mondo e le sue certezze, trascinandola nella disperazione.

L’unica soluzione è fuggire lontano da tutto. Così torna a Capoliveri, tra le braccia di nonna Odosca, unico rifugio sicuro, anche se macchiato dagli orrori della sua giovinezza.

Tra le mura che l’hanno vista bambina, però, si muove oggi Leòn Parisi, un giovane coinquilino di Odosca, un uomo affascinante e misterioso, galante e maledettamente sexy, ma soprattutto dai trascorsi oscuri e pericolosi.

Soara cercherà di non lasciarsi ammaliare dal suo fascino. Come può, dopo le vicende che l’hanno annientata, fidarsi di nuovo dei sentimenti?

Tra i chiassi antichi e le spiagge meravigliose di Capoliveri, Soara tenterà di scendere a patti con il suo passato. Tuttavia, saprà lasciarsi andare alla vita?

Riuscirà a capire che, forse, Leòn rappresenta il nuovo inizio che stava aspettando?

I CINQUE CANTI DI PALERMO di Giuseppe Di Piazza – 16 gennaio

Due innamorati divisi, come Romeo e Giulietta. Una ragazza francese, stupenda e malinconica, che nasconde un terribile segreto.
Un medico per bene con simpatie fasciste. Un malacarne buono a nulla che rapisce i suoi tre fi gli. Un “ladro onesto”, fratello di un mercante di uova di tonno alla Vuccirìa. Queste le persone che popolano le giornate di Leo Salinas, detto “occhi di sonno”, un giovane cronista di nera che ogni sera torna a casa con le scarpe sporche di sangue umano. E tanta voglia di vita e bellezza. Perché è Palermo, sono gli anni Ottanta, è la giovinezza in una città sconvolta dalle guerre di mafia. Ma anche un luogo unico, di profumi, di chiese, cibo e mare. E donne bellissime, che come sirene promettono meraviglia e possono portare salvezza o perdizione.

IL RAGAZZO CHE DECISE DI SEGUIRE SUO PADRE AD AUSCHWITZ di Jeremy Dronfield – 16 gennaio

Vienna, ottobre 1939. Gustav Kleinmann, un tappezziere ebreo, e il quindicenne Fritz, suo figlio, vengono arrestati dalla Gestapo, caricati su un vagone merci e deportati a Buchenwald, in Germania. Picchiati, ridotti alla fame, costretti ai lavori forzati per costruire il campo stesso in cui sono tenuti prigionieri, riescono miracolosamente a sopravvivere alla brutalità nazista. Finché, tre anni dopo, Gustav non viene inserito nella lista dei prigionieri che saranno mandati ad Auschwitz. Per Fritz è uno shock senza precedenti. Da tempo circolano voci inquietanti su quel lager e sulle sue speciali camere a gas dove si possono uccidere centinaia di persone alla volta. Il trasferimento laggiù significa una cosa sola… Eppure l’idea di separarsi dal padre non lo sfiora neppure. I compagni di prigionia gli dicono di dimenticarsi di lui, se vuole vivere, ma Fritz si rifiuta di ascoltarli e insiste per accompagnarlo, pur sapendo che li aspettano altri anni di orrori e sofferenze, se possibile ancor più terribili. Ma a tenerli in vita, ancora una volta, saranno l’amore e un’incrollabile speranza nel futuro. Basato sul diario di Gustav – un diario segreto di cui nemmeno suo figlio era a conoscenza – e sulle testimonianze dirette di parenti, amici e altri sopravvissuti, “Il ragazzo che decise di seguire suo padre ad Auschwitz” non è soltanto la storia di un legame, quello tra padre e figlio, che si è rivelato più forte della macchina dell’odio che ha cercato di schiacciarli. È anche una testimonianza di coraggio e di resilienza, e un ritratto lucido e vivido del meglio e del peggio della natura umana.

GLI UOMINI DEL NORD di Elin Peer – 17 gennaio

400 anni nel futuro, gli uomini sono pochi e le donne governano il mondo.

Eccetto per l’area conosciuta in passato come Canada e Alaska, che è abitata dagli Uomini delle Terre del Nord, un gruppo di uomini forti, che rifiutano il dominio femminile. Christina Sanders, un’archeologa e professoressa di storia, è affascinata dal passato. Come donna moderna dell’anno 2437 sa che le donne stanno meglio senza uomini, ma in cerca di avventura, prende una decisione impulsiva e si offre volontaria per un lavoro che nessun altro vuole. Dovrà condurre uno scavo archeologico nelle Terre del Nord, il posto più nascosto della terra, dove vivono quei mitici maschi che si dice siano brutali e pericolosi come gli uomini di cui Christina ha letto nei suoi libri di storia. Cosa accadrà quando Christina entrerà nel territorio degli uomini? Le consentiranno di fare il suo lavoro? E c’è qualche possibilità che la lascino andar via illesa? Il Protettore è il primo libro nella nuova serie romantica di Elin Peer, Uomini del Nord.

ABBASTANZA DA TENTARMI di Leila Awad – 17 gennaio

Isabella Bendecido ha una grande passione: scrivere.
Per questo, quando finalmente ha l’opportunità di frequentare uno stage a El Paìs, è al settimo cielo.
Da subito, però, iniziano i problemi.
Liam Adreci, uno dei giornalisti di punta, temuto e stimato dai suoi colleghi, la tratta con superiorità. Il loro rapporto d’amore e odio culmina in un viaggio a Parigi, quando si ritrovano ad affrontare sentimenti che nessuno dei due può più ignorare.
Rientrati a casa, però, dovranno scontrarsi con la realtà. Le rispettive famiglie, infatti, non vedono di buon’occhio la nuova relazione, e cercheranno di ostacolarla in tutti i modi.
Tra caratteri orgogliosi e troppi pregiudizi, tra parenti ingombranti e inopportuni
pretendenti, quanto in là si spingeranno Isabella e Liam prima di comprendere dove sia
la verità?

UN ALLIEVO DI TROPPO di Lilian McRieve – 17 gennaio

Giada, Giadina, che brava ragazza. Aspetta almeno quindici minuti prima di chiedere se vuoi il caffè, pulisce gli angoli col pennello e, soprattutto, non ha frequentazioni sconvenienti. Tiene la sua virtù per il pescivendolo, lei. Io lo so. Abito al piano di sotto e sento tutto. 

E mi era sembrato strano che un giovanotto di Bologna era venuto ad abitare con lei.

Ma non succede niente di scandaloso tra loro, eh. Io li sento. Litigano solo perché Francesco sporca in giro. Povero giovanotto. È così educato e parla così bene la lingua del Nord. È Giadina che è un pochino fissata con le pulizie. E la sento come urla perché vuole insegnare pure a lui a pulire. Pòvero guaglione! Stanno tutti i pomeriggi a studiare cose difficili. Io li sento. E pure Immacolata, di fronte, che riesce a vedere bene in casa di Giadina, mi ha detto che stanno sempre composti. Non si sono mai dati un bacio o fatto altre cose. Anzi, Francesco esce tutte le sere. Da solo.

Ma noi siamo sagge. Abbiamo vissuto tanto. E ci siamo accorte che ultimamente sono cambiati nu poco. Si guardano di nascosto, litigano di meno e escono pure insieme qualche volta.

Ma sapete che c’è? A me quei due mi piacciono assai come stanno insieme.

BLAKE – PASSIONE E SOTTOMISSIONE di Lucrezia Falconieri – 18 gennaio

A un passo dal matrimonio, Angel viene lasciata dal suo fidanzato storico e, dopo un periodo nero, cerca di risollevarsi dalla tristezza anche grazie all’aiuto delle sue amiche, nonché colleghe di lavoro. Ha sempre cercato di essere ciò che gli altri volevano che lei fosse: figlia perfetta, grande imprenditrice, l’amica che tutti vorrebbero, e non è mai riuscita a essere se stessa. Non vuole più avere niente a che fare con gli uomini dopo la scottante delusione, ma, per uno strano caso del destino, qualcuno entrerà, piano piano, a far parte della sua vita facendole scoprire e capire l’importanza di volersi bene, di accettarsi per ciò che si è. Blake Turner è per lei mistero, peccato, lussuria, passione che le aprirà un mondo a lei del tutto sconosciuto. Angel scoprirà che lasciare le redini in mano a qualcuno può essere stimolante ed eccitante e si ritroverà a sperimentare qualcosa che non avrebbe mai pensato di fare, aprendole, così, la mente. Non si può tenere sempre tutto sotto controllo, il cuore lo sa.  

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close