Uscite settimanali dal 20 al 26 gennaio

20 gennaio

SARA – COSA VOGLIONO LE DONNE di Valentina Cebeni

Sara è una giovane farmacista che sogna la vita in rosa, e come tutte le romantiche incallite non sta nella pelle al pensiero di coronare il proprio sogno: sposare l’amore nato fra i banchi di scuola.
Tutto però frana con la scoperta del tradimento del fidanzato, proprio a pochi giorni dalle nozze.
Dopo una breve separazione i due torneranno insieme, ma a complicare le cose arriva Gianlorenzo, un massaggiatore che da subito rimarrà incantato dalla giovane farmacista.
Grazie a lui, Sara scoprirà quanto è potente l’attrazione, trovando un significato nuovo alla parola amore.

I CONDANNATI di Harvey Berrick

Dopo otto anni di prigione, il ventiquattrenne Jordan Kane è l’uomo che tutti odiano.
Costretto a tornare nella sua città natale, durante la libertà vigilata, Jordan scopre che lì niente è cambiato da quando è stato rinchiuso in riformatorio. È un reietto, evitato da tutti, anche dai suoi stessi genitori. Ma la loro avversione non si avvicina nemmeno lontanamente al disprezzo che prova ogni volta che si guarda allo specchio.
Arrangiandosi con alcuni lavoretti per la chiesa locale, Jordan attende il momento opportuno per andarsene da quella arretrata città. Ma la distanza sarà in grado di cancellare i ricordi che lo perseguitano? Intrappolato nella prigione della mente, si domanda se lo strazio di vivere si placherà mai.

Torrey Delaney è nuova in città, è tornata per stare con sua madre, e non si comporta come gli abitanti si aspetterebbero dalla figlia di un pastore. La sua reputazione di ragazza facile è sulla bocca di tutti. Se poi a questo si aggiunge la sua nuova amicizia con il duro ex detenuto, ora uomo tuttofare, sua madre è tutt’altro che felice della brutta strada intrapresa dalla figlia.
L’amicizia tra i ragazzi diviene via via più profonda, ma due persone segnate dalla vita possono essere in grado di portare la loro relazione a un livello superiore? Torrey riuscirà a convivere con i demoni di Jordan, e Jordan sarà in grado di abbattere le difese di Torrey? Con la disapprovazione di una piccola città che grava pesantemente su di loro, troveranno il loro posto nel mondo? Avranno la forza di lottare contro le avversità o il loro mondo verrà brutalmente fatto a pezzi?

L’amore è una condanna a vita?

21 gennaio

LA TRASPARENZA DEL CAMALEONTE di Anita Pulvirenti

Carminia non riesce a guardare nessuno negli occhi. Vorrebbe che non le rivolgessero mai la parola, nemmeno per augurarle buongiorno. Il minimo ritardo la infastidisce, un quadro storto la infastidisce. Ha un menu fisso per ciascun giorno della settimana, un ordine preciso per vestirsi ogni mattina, un modo corretto con cui la carta igienica deve scorrere sul portarotolo, e diciotto copie del suo libro preferito in soggiorno, su uno scaffale. Rifugge qualsiasi rumore o semplice contatto umano. La verità è che le persone sono d’intralcio alla sua esistenza. Carminia ha la trasparenza del camaleonte, la stessa capacità di adattarsi alle situazioni in cui si trova e, in quelle, sparire. Eppure soffre per tutto ciò che non le riesce, la disturba, non le viene naturale: ha la sindrome di Asperger, ma ancora non lo sa. È solo quando finalmente le viene diagnosticata, e la madre sembra riemergere da un’infanzia ormai lontanissima, che il suo mondo di ordine e routine comincia a vacillare. Insieme a Rebecca, una bambina impertinente e linguacciuta, Carminia si troverà allora a dover fare i conti con se stessa, con il suo modo di abitare il mondo e con ciò che significa, alla fin fine, normalità.

LA CAMPANA IN FONDO AL LAGO di Lars Mytting

Norvegia, 1879. Nel piccolo villaggio di Butangen sorge una chiesa dalla bellezza austera e sublime. È un’antica stavkirke, interamente costruita in legno e intrisa di memoria, di leggende e di magia. È qui – tra i banchi spolverati di neve e un freddo capace di gelare il midollo – che un tempo si poteva ammirare l’ultimo arazzo tessuto dalle dita instancabili di Halfrid e Gunhild Hekne, gemelle siamesi unite “per la pelle” dalla vita in giù. Ed è sempre qui che le campane realizzate dal padre in loro onore rintoccano da sé, misteriosamente, ogni volta che una minaccia incombe sulla valle… Fino al giorno in cui il nuovo pastore decide di disfarsene nel nome del progresso e delle proprie ambizioni. Ma il reverendo non ha fatto i conti con Astrid Hekne, indomita discendente di Halfrid e Gunhild, disposta a tutto, anche all’inganno, pur di difendere le “sue” campane e sfuggire a un futuro che sembra già scritto. Intreccio di storie, epoche e destini, “La campana in fondo al lago è un omaggio vibrante allo “stupore dei tempi andati” e al fascino di una terra aspra e bellissima.

CONFLITTO DI INTERESSI di Paola Chiozza

Disturbo mentale o trauma cranico? Sofia Russo non capisce cosa abbia colpito la sua famiglia. Forse è stata la vincita alla lotteria a farla impazzire. Se almeno fosse stato un meteorite, avrebbe ereditato il denaro e bevuto cocktail su una spiaggia dei Caraibi per il resto dei suoi giorni. Di certo non avrebbe speso quei soldi per aprire una pasticceria in Islanda. E così, a ventiquattro anni e con una naturale inclinazione alla catastrofe socio-sentimentale, Sofia si ritrova a Reykjavík. A combattere contro il freddo e la puzza di pesce putrefatto. Proprio quando pensa che non ci sia niente di più brutto dell’assenza del bidet, arriva lui. Joann Sigurdarson è un vichingo, in tutte le accezioni del termine. Soprattutto in quelle negative. Sfacciato, prepotente, scorbutico e… maledettamente affascinante. Può andare peggio? Sì, se Joann spunta proprio dall’unico posto da cui Sofia dovrebbe tenersi alla larga: il negozio di fronte a quello della sua famiglia. Il vichingo impertinente rappresenta la concorrenza. Quella spietata, fatta di equivoci, provocazioni, conflitti e puro odio. Eppure, sebbene nessuno dei due creda al proverbio “chi disprezza compra”, resistere alla tentazione sembra impossibile. Joann e Sofia non sanno più chi sono. Si odiano o si vogliono? Già. Forse era meglio il meteorite.

22 gennaio

VAPORE ROSSO di Alessandra Star

A soli venticinque anni Arianna è già morta sedici volte. Le hanno sparato in mezzo agli occhi sulla Bourbon Street di Londra; l’hanno sepolta viva nel vecchio west, freddata nelle campagne senesi sul finire degli anni cinquanta, e il giorno dopo moriva ancora, spinta giù da un ponte da una spia dell’ex unione sovietica.
Arianna, di mestiere, fa l’attrice, e sembrano scritturarla solo per morire, perché non è mai arrivata al secondo tempo di un film. Ma l’incubo che la tormenta ogni notte è peggiore di qualunque copione. Da troppo tempo, ormai, sogna l’Andalusia di metà ottocento e due mani che l’annegano in un fiume.
E non possono essere soltanto i postumi del suo folle lavoro. Perché nessuna morte le è mai sembrata così reale.
Decisa a indagare la natura del suo sogno ricorrente, Arianna supera il suo innato scetticismo e si rivolge a un esperto di ipnosi regressiva fino a mettere insieme alcuni tasselli che la conducono in Spagna, a Cordoba.
Vivevano qui, centinaia di anni fa, il nobile Alejandro Cortèz Delgado e la sua amante Beatrice, che somigliava ad Arianna come una gemella, prima di finire annegata in un fiume. La scoperta, da inquietante, diventa addirittura impossibile quando Arianna viene avvicinata da un uomo che è certa d’aver già conosciuto. Giovane, affascinante. Sembra lui, in carne e ossa: Alejandro.
Ma come può essere?
E mentre un amore al di là del tempo coinvolge entrambi, emergono i pericolosi giochi di due esistenze che hanno sfidato le leggi dell’universo per ricongiungersi. C’è il rischio di morire davvero, adesso. Ma Arianna non s’è mai sentita più viva.

LO SCRIGNO DI PANDORA – LA PROFEZIA VOLUME 1 – di Melissa Spadoni

Quanto speciale può essere una ragazza?

La mia amica Rainbow, sta per scoprirlo, temo.

Già era convinta di essere fuori dal comune, con i suoi poteri empatici e i suoi occhi bicolore, ma presto capirà che l’universo ha in serbo per lei ben più di qualche piccola peculiarità.

Cioè, già ha me come super-miglior-unico amico… Milo. Un fantasma bellissimo e super affascinante, e questo basta e avanza per renderla la persona più speciale del mondo. Ma vogliamo considerare tutto quello che le sta per accadere?

Cosa, vi starete chiedendo voi! Tsk! E io mica ve lo vengo a dire, altrimenti non comprerete il libro, giusto? Tuttavia vi annuncerò che avrà a che fare con uno scrigno molto, ma molto importante. Tenete bene a mente questo dettaglio. Uno scrigno. E poi sarà tutto quanto molto pieno di Streghe, Stregoni, magia, Wiccan, Oracoli, Guardiani, maschi belli, arroganti e impossibili, ormoni bricconcelli, destini ineluttabili, misteri, segreti e bugie… molte bugie e tantissimi misteri… insomma! Non manca nulla, dico bene?

Pertanto, cosa aspettate a leggerci? E poi, ne vale davvero la pena, perché la mia Bow è la ragazza più favolosa che esista al mondo. O la più sfortunata, dato quante cose le stanno per succedere. Punti di vista, immagino!

Detto ciò, buona lettura. E se tutto questo non è servito a convincervi… allora nemmeno a me interessa conoscere voi, tsk! Bisous bisous… Milo.

23 gennaio

LA PROMESSA DELL’ASSASSINO di Teresa Driscoll

Autrice del bestseller Ti sto guardando
Numero 1 in Inghilterra e Stati Uniti


Doveva essere il loro segreto. Non avrebbero mai dovuto raccontare la verità su ciò che avevano fatto.
Trent’anni dopo, Beth e Sally sono quasi riuscite a lasciarsi il passato alle spalle. Hanno perso i contatti con Carol, ma il patto tra di loro è ancora valido e, nonostante gli incubi continuino a tormentarle, non hanno mai parlato dell’accaduto con anima viva. Quando però novità scioccanti minacciano di riportare a galla la verità, Beth e Sally capiscono che non è più possibile far finta di nulla e assumono un investigatore privato per rintracciare Carol, ormai diventata un’estranea, prima che il loro crimine venga scoperto. Ora non sono più tre adolescenti spaventate. Adesso hanno tutto da perdere. Specialmente Beth, che intende proteggere la sua famiglia a ogni costo. E persino la promessa di non rivelare mai l’accaduto potrebbe essere messa in discussione. Ma c’è qualcuno che le osserva ed è disposto a fare qualunque cosa per impedire che parlino.
«Una scrittura superba e una storia avvincente vi terranno con il fiato sospeso fino all’ultima pagina.»
The Sun

INNAMORARSI A BOMBAY di Jenny Ashcroft

Autrice del bestseller

Il profumo perduto della cannella

Bombay, 1913. Madeline Bright ha ventidue anni e sta lasciando l’Inghilterra per raggiungere l’India coloniale, piuttosto riluttante all’idea di fare ritorno nella casa di due genitori che a malapena conosce.
Madeline non può immaginare la vita che la attende a Bombay. La città, infatti, è ricca di tesori che aspettano solo di essere scoperti, ma Maddy non ha il permesso di uscire di casa. Fino al giorno in cui un ammiratore sconosciuto le fa recapitare un misterioso pacchetto… Inghilterra, 1915. Un soldato ferito al fronte viene portato in un ospedale militare in stato confusionale. Non ricorda nulla: né come sia arrivato lì né cosa gli sia successo. Eppure quando dorme sogna una vita piena di calore, luce e colori. Nei sogni
appare anche una ragazza con un vestito di seta, che lo esorta a ricordare qualcosa che appartiene al suo passato…
Perfetto per i fan di Dinah Jefferies e Lucinda Riley
«Esotico e misterioso. Mi ha conquistata.»
Dinah Jefferies

LE TRE LEGIONI di Roberto Fabbri

Dall’autore del bestseller

Roma in fiamme

9 d.C. Nella foresta di Teutoburgo, in un paesaggio segnato da burroni, querce centenarie e torrenti che scorrono lungo sentieri scoscesi, Arminio, alla testa di un esercito formato da sei tribù di germani, ha annientato tre legioni romane. Quasi ventimila uomini hanno perso la vita, massacrati senza pietà dai barbari. Il tradimento di Arminio ha sconvolto il Senato e la notizia del furto di tre aquile delle legioni ha raggiunto funesta il cuore dell’impero. Una pugnalata all’onore di Roma, ora costretta a ridimensionare i suoi domini entro il confine del grande fiume Reno. Ma come può un uomo omaggiato della cittadinanza romana arrivare a sfidare così clamorosamente l’impero? Quale sfrenata ambizione può avere spinto un soldato, addestrato dai più valorosi generali romani, a tradire coloro che si erano fidati di lui?
La straordinaria vittoria di un uomo
La più grande sconfitta di Roma
«Una lettura epica che fa rivivere quei giorni terribili nella foresta.»
Express

BAD HERO di Samantha Young

Nadia Ray è il volto della televisione mattutina di Boston. Sicura e indipendente, ha chiuso con un passato di cui si vergogna e si sta costruendo con determinazione un futuro scintillante. Tuttavia, quando il suo nuovo capo scopre il suo segreto, comincia a ricattarla: intende infatti sfruttare la popolarità di Nadia per far salire gli ascolti. Per questo vuole che lei lo aiuti a smascherare il più grande scandalo della città.
Ed è così che Nadia, cercando di infiltrarsi nel giro degli uomini più ricchi di Boston, conosce l’affascinante Henry Lexington, bello quanto insopportabile. Se vuole davvero portare a termine il suo incarico e lasciarsi definitivamente il passato alle spalle, Nadia dovrà trovare il modo di tenerlo a bada e, soprattutto, ignorare il battito del suo cuore che si fa sempre più insistente…

HANASAKI. L’ARTE GIAPPONESE DI VIVERE A LUNGO E FELICI di Marcos Cartagena de Furundarena

Dal Giappone, i nove principi da seguire per riuscire a vivere sereni e più a lungo
Perché il Giappone è il Paese con la più lunga aspettativa di vita? Perché i giapponesi sono tra le persone al mondo che meno si ammalano di cancro e diabete? La risposta va cercata in nove pilastri fondamentali del vivere giapponese, che costituiscono la base del metodo Hanasaki. Come un “fiore che sboccia”, utilizzando alcuni insegnamenti giapponesi, potremo cambiare, acquisire uno stile di vita più salutare dal punto di vista psicofisico e anche diventare persone migliori.
«Un must per chiunque voglia godersi una vita ricca di salute e benessere.»
«Basta leggere questo libro per sentirsi meglio.»
«Un libro fondamentale per chi desidera migliorare il proprio stile di vita.»

IL FERMAGLIO DI PERLA (Il secolo dei giganti III) di Antonio Forcellino

Febbraio 1519. Mentre la morsa del gelo sta allentando la sua presa su Roma, Raffaello Sanzio cammina lungo il Tevere di buon mattino. Ammira l’azzurro del cielo, che sembra una tela e come sempre cerca di immaginare che pigmenti userebbe per riprodurre quel tono particolare di colore. Smalto, lapislazzuli e una punta di viola. Sta dipingendo la loggia del palazzo di Trastevere di Agostino Chigi, il banchiere più ricco di Roma. Ha chiamato a lavorare per lui le migliori maestranze d’Italia per consegnare in tempo la Loggia di Psiche sotto la quale dovrà svolgersi il matrimonio fra il banchiere Chigi e la Duchessa di Urbino. Una cerimonia che deve celebrare l’affermazione in Europa dell’unione amorosa. Ma il lavoro non è l’unica attività di Raffaello: le sue amanti, prima fra tutte la Fornarina, e le cortigiane di Roma sono le protagoniste delle notti dell’artista e della festa continua in cui vive l’Urbe.

L’UOMO CHE SALVÒ LA BELLEZZA di Francesco Pinto

Ha poco più di vent’anni Rodolfo Siviero, poeta e critico d’arte, quando viene avvicinato da un funzionario del Partito Fascista.

La richiesta che gli arriva è del tutto inattesa. Dovrà andare a Erfurt, nel cuore della Germania nazista, per raccogliere informazioni sul nuovo alleato. Dovrà diventare una spia. In Germania troverà molte cose. Una nazione ottenebrata dai deliri di potenza di un dittatore. Una donna, Emma, bellissima e misteriosa, con cui intreccerà una grande e difficile storia d’amore. L’orrore del campo di prigionia di Buchenwald. E scoprirà che Goebbels e Hitler intendono saccheggiare le città d’arte italiane, col beneplacito di politici compiacenti, per creare un grande museo del Terzo Reich.

Cinque anni dopo, durante la guerra, a Firenze, Siviero è il leader di una squadra che, tra travestimenti, scontri armati e rocambolesche fughe, impedirà ai nazisti di saccheggiare il patrimonio artistico italiano. Lì, nella sua città, incontrerà di nuovo Emma…

THE GHOST BRIDE di Yangsze Choo

Malesia, 1893. Li Lan, orfana di madre e con un padre affettuoso ma che li ha condannati alla bancarotta per la sua ossessione per l’oppio, ha poche prospettive per il futuro.

Finché un giorno il destino la mette davanti a una strana scelta.

La ricca e potente casata Lim l’ha scelta come sposa del loro primogenito, morto in circostanze misteriose. I matrimoni fantasma venivano stipulati quando una famiglia desiderava placare uno spirito inquieto. L’unione potrebbe garantire una casa e una posizione di privilegio a Li Lan per il resto della sua vita, ma a che prezzo?

Li Lan sa che dalla sua scelta dipende il futuro della famiglia, eppure in cuor suo sa che non deve accettare. Ma, dopo una visita nella nobile magione Lim, a causa di un imbroglio perpetrato dalla madre del defunto, Li Lan viene trascinata contro la sua volontà in un mondo delle ombre parallelo. Un mondo fatto di città fantasma e demoni assetati di vendetta, dove il suo promesso sposo la aspetta e non intende lasciarla andare. Ma è proprio qui che Li Lan può trovare la via di fuga: deve scoprire i segreti più oscuri della famiglia Lim, ma anche di suo padre. E deve farlo in fretta, prima di rimanere intrappolata nell’Oltretomba per sempre…

UNA BAMBINA E BASTA di Lia Levi

A 25 anni dalla prima pubblicazione di “Una bambina e basta” (edizioni e/o, 1994), Lia Levi ripercorre la sua storia al tempo delle leggi razziali e ne fa dono ai bambini di oggi. Lia ha appena finito la prima elementare, quando la mamma le dice che a settembre non potrà più tornare in classe. Mussolini, che comanda su tutti, non vuole più i bambini ebrei nelle scuole. In realtà non vuole gli ebrei a Torino, dove Lia abita con la famiglia, né a Milano e nemmeno a Roma. Non li vuole da nessuna parte. Con le valigie sempre in mano, i perché nella testa di Lia crescono ogni giorno. Perché il papà ha perso il lavoro? Cosa importa a Mussolini se alcuni bambini vanno a scuola e altri no? Perché la tata Maria non può più stare con loro? Perché non può essere solo una bambina, una bambina e basta? Età di lettura: da 11 anni.

MULAN LA LEGGENDA DI UNA DONNA GUERRIERA di Faye-Lynn Wu e Joy Ang

Mulan è una ragazzina curiosa e intelligente che adora imparare ed è sempre in cerca di nuove avventure. Ma non c’è nulla che ami più della sua famiglia, per la quale farebbe qualunque cosa… anche arruolarsi nell’esercito dell’imperatore al posto del vecchio padre malato.

Le donne, però, non sono ammesse, così Mulan si traveste da uomo e parte per la guerra.

Ci vorranno molte battaglie, e dovrà guardare nel profondo di se stessa, per trovare la forza e il coraggio di diventare la donna leggendaria che è destinata a essere.

IL VENTO DEL DESTINO di Antonella Parmentola

Parigi 1706, 2016.

In occasione del trecentesimo anniversario dell’azienda di famiglia, Victor fa un incontro inaspettato, da quel momento inizia ad avere la percezione di rivivere la storia del suo avo e del grande amore che egli ha vissuto un tempo. L’incontro con due occhi indimenticabili. Una promessa. Un amore invincibile. Ed improvvisamente, tutto è chiaro… Quei due uomini hanno in comune lo stesso destino.

SOLO LA VERITA’ 1832 di Octavia K. Sour

Lee Ann ha vissuto la sua vita divisa tra la sua casa a Torino e diversi collegi all’estero, sempre lontana dai suoi genitori spesso in viaggio. Ora che questi sono morti, in circostanze misteriose, è costretta a lasciare Torino per trasferirsi da Sir Stlandstone, il suo padrino che vive in Toscana con sua moglie e i due giovani figli: Terence e Lawrence Lee Ann, dopo tante sofferenze, sente di poter essere nuovamente felice, ma non tutto è come sembra. Quello straordinario legame tra fratellanza e amicizia, con Terence e Lawrence, rischia di infrangersi. L’affetto diventa amore e quando alcuni segreti vengono allo scoperto tutto si complica. C’è qualcosa sotto la perfetta facciata della famiglia Stladstone? Cosa nascondono alla ragazza?

24 gennaio

MY PRINCESS – Love me without fear because, it may be too late later di Lucia Tommasi

Riley è partita per Barcellona con la consapevolezza che Aiden è morto. Una bugia detta da Nick, perché li vuole separati ed entrambi felici.

Riley però, anche se sa che Aiden è morto, è molto ferita e delusa dal suo comportamento. 

Lui in quella camera di hotel le aveva detto che non l’amava, si era preso gioco di lei e si era solo divertito.

A lui importava solo la benedizione di Nick, stargli accanto e lavorare per lui. Riley era stata solo un passatempo.

Lei però non l’ha mai dimenticato, ha paura di innamorarsi di nuovo, ha paura di essere ferita o rifiutata ancora una volta. Anche quando incontra Jordi, un ragazzo di Madrid che si è trasferito a Barcellona per lavoro.

Jordi è bello, simpatico e le fa trascorrere dei bei momenti. A lei sta bene così, non vuole altro, fino a quando una sera si stufa di tutta questa castità e lutto. 

Basta! 

Aiden la stava solo usando! Ha sprecato mesi della sua vita con lui e adesso non può sprecarne altri!

Una sera decide di baciare Jordi e i due vanno a finire a letto insieme.

Il giorno dopo però qualcuno bussa alla sua porta e Riley non si aspettava minimamente la persona che si trova davanti.

Intanto con il corso del tempo Riley viene comunque travolta dai problemi del fratello, anche se Nick l’aveva allontanata per quel motivo. 

Uno spiacevole episodio può trasformarsi nell’occasione di una vita?

TRA LE PAGINE DEL CUORE di Irene Pistolato

Diventare giornalista è sempre stato il sogno di Violet Harris.
Dopo essersi laureata a pieni voti alla Columbia di New York, il suo obiettivo è lavorare per Christopher Spencer, il miglior giornalista d’inchiesta in circolazione.
Violet non perde una sola puntata del suo programma televisivo, e oltre ad ammirare la sua profonda intelligenza e professionalità, ha una cotta per quell’uomo dall’aspetto sempre impeccabile.
Quando scopre che Christopher sta cercando giornalisti seri da inserire nella sua squadra, Violet manda la sua candidatura.
Dopo un colloquio in cui risponde per le rime a Christopher, che si dimostra un capo prepotente e dispotico, viene assunta.
I due non possono immaginare cosa accadrà di lì a poco.
Le loro vite saranno stravolte dalla forza di un sentimento senza precedenti, che li porterà a compiere scelte difficili e rischiose.

Perché solo l’amore può portarci a superare gli ostacoli del destino, mettendo in discussione la nostra identità in nome di un sentimento puro e profondo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close