WITH LOVE… "Vita con Bruno" di FABIANA REDIVO

With Love…

Se questo non è amore per le proprie lettrici, allora cos’è?

Dri Editore fa sfoggio di alcune delle sue penne e così, sette autrici hanno dato il loro contributo per rendere unico questo San Valentino.

In Ordine di “apparizione” M.P. Black (Paola De Pizzol), Mariangela Camocardi, Joey Elis, Sonia Gimor, Sara P. Grey, Jessica Guarnaccia e Fabiana Redivo.

Le ho lette tutte, e per ognuna ho pensato ad un seguito. Non posso dirvi se c’è, o qual è la mia preferita, perché sono talmente diverse e particolari, che vi accorgerete di volerne di più! Ma soprattutto, se non conoscete ancora alcune delle autrici, sarà una bella occasione per avvicinarvi ad una nuova penna!

Ma ora, vi parlerò di un racconto in particolare, “Vita con Bruno” di Fabiana Redivo.

“Tutto sommato la sua amica aveva tempi di reazione abbastanza buoni al mattino e lui era un cane molto paziente. Inoltre le voleva molto bene. Moltissimo. (…) Mentre uscivano dall’appartamento, considerò che il loro branco era piccolissimo. Tempo prima con loro viveva un altro bipede. Però aveva un pessimo carattere. Gridava spesso, faceva piangere Stefania. Una volta l’aveva colpita e Bruno aveva subito preso le sue difese.”

Non so se sarò perdonata per questa “rivelazione”. Ma volevo subito farvi riflettere su due cose… per poi arrivare ad una terza.

Ci sono troppi uomini violenti, che per un nonnulla non esitano a scagliarsi contro le donne. Una giornata andata storta, un bicchiere di troppo… o solo per la voglia di predominare.

Poi ci sono, loro, le pallette di pelo, “che i mali te li tolgono”. Dopo l’esportazione del tumore di mio padre, i dottori per prima cosa: “adesso si prenda un animale domestico”. Io di esempi ve ne posso fare a bizzeffe. Il mio Golden Retriver, pur essendo il più pacifico del mondo, non esita a mettermi in sicurezza e mostrare i denti, in caso di necessità, anche al proprio padrone. Ma un cane diventa anche l’amico complice, in certe occasioni, ma soprattutto capta le “energie positive” e… a buon intenditor poche parole.

Non vi tolgo il gusto, leggete la novella di Fabiana Redivo, che è davvero una piccola rivelazione. Vi ci ritroverete, o vi sorprenderete. Comunque sia, vi e m o z i o n e r e t e.

Vi auguro una buona lettura, ma soprattutto un buon San Valentino pieno d’amore e di rispetto… che non deve mancare ogni giorno dell’anno!

Grazie alla Dri Editore e a tutte le bravissime autrici!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close