Recensione: “UN AMORE DA FAVOLA” di Claire Delacroix

Le parole della nostra Elisa Mura vi faranno sicuramente innamorare di “Un amore da favola” di Claire Lacroix, tradotto dalla bravissima Isabella Nanni.

Un amore da favola è un romance storico con una buona dose di avventura, ricco di storie e leggende, un viaggio di una coppia frizzante e appassionata che inizia a conoscersi.” 

Sinossi

Più preziosi dell’oro sono i Gioielli di Kinfairlie, e solo l’uomo più degno può combattere per ottenere il loro amore…Il Laird di Kinfairlie ha delle sorelle nubili, ognuna a suo modo una gemma. E lui non ha altra scelta se non quella di trovare loro un marito il più presto possibile.

Il cuore di lady Madeline non è in vendita…Soprattutto per un famigerato fuorilegge come Rhys FitzHenry. Eppure, la sua mano è stata venduta esattamente a quest’uomo, un guerriero stanco di combattere e con una taglia sulla testa. Una fanciulla più obbediente avrebbe rispettato la volontà del Laird e accettato docilmente il proprio destino. Solo che Madeline, che non è mai stata obbediente, decide di scappare, senza neanche immaginare che Rhys possa inseguirla.

Lei non si aspetta che quell’uomo taciturno la corteggi raccontandole storie stravaganti, ognuna delle quali rivelerà le cicatrici che circondano la sua anima. E nemmeno si aspetta che Rhys, pur celando gelosamente i propri sentimenti, possa mettere in pericolo il suo cuore.

Quando il passato di Rhys arriva a minacciare il suo futuro, Madeline decide di credere alla sua innocenza, rischiando la sua stessa vita per seguire una passione più preziosa persino della gemma più rara.

“Un entusiasmante romanzo medievale!”—Publishers Weekly

Titolo: Un amore da favola
Autore: Claire Delacroix
Editore: Deborah A. Cook

Ci sono tesori fatti d’oro e incastonati di gioielli, ninnoli preziosi, altri semplici ricordi da cui non ci si vuole separare, eppure non tutti i tesori sono beni inanimati, non si possono nascondere nelle tasche o sfoggiare al collo. 

Madeline è il gioiello scozzese la cui mano è messa all’asta da un fratello stanco di ripeterle che è obbligata a sposarsi, per lasciare il nido e costruirsi una famiglia, come tutte le ragazze sono costrette a fare, in un’epoca in cui per loro le aspettative sono assai minime: il tardo medioevo, un’era affascinante quanto movimentata, tra cavalieri, dame e furfanti. 

Lacrime che immaginò essere di gioia cominciarono a rotolarle lungo le guance, probabilmente causate anche dall’ansia e dalla fame. Questo provò a ripetere a se stessa più e più volte, mentre fissava lo scintillio della gemma. Eppure non ci credeva e non capiva perchè.

Madeline non è una bisbetica su cui alcun uomo poserebbe lo sguardo, al contrario è avvenente ed è una donna di carattere, che ha lasciato il suo cuore a un “prode” perito in battaglia, sul suolo francese. Indignata per la costrizione del fratello, la ragazza si oppone alla propria compravendita, dando del filo da torcere al brillante vincitore.

Costui è un uomo fuori dal comune, non è un Laird ma un ricercato dalla corona inglese, un ammaliante gallese pronto ad occupare un possedimento che gli spetterebbe di diritto. 

È un caso fortuito, in verità, che tra i due sembra esserci un filo d’oro, un qualcosa di fatato,  che li unisce,  eppure Madeline è convinta che la soluzione migliore sia fuggire, invece di seguire il suo destino di bottino.

La fanciulla non sa, però, che Rhys FitzHenry non è un buzzurro ma è un uomo intuitivo e ha compreso, da subito, le intenzioni della futura sposa. 

“Non tutti amano le donne audaci” disse Madeline. “Molti invece le apprezzano”. Rhys le rivolse un sorriso “E tra loro ci sono anch’io”. “Allora forse siamo una coppia ben assortita, Rhys FitzHenry. Finora , le mie maniere piuttosto schiette sono state considerate un problema”.

Che dire, ho amato questo libro sia per l’ambientazione scozzese che per la magia che aleggia tra le pagine, non manca appunto neppure un tocco di fantasia con le credenze popolari sulle fate, la scrittura è sempre piacevole e la narrazione avvincente.
Un amore da favola è un romance storico con una buona dose di avventura, ricco di storie e leggende, un viaggio di una coppia frizzante e appassionata che inizia a conoscersi. 

Un pensiero riguardo “Recensione: “UN AMORE DA FAVOLA” di Claire Delacroix

  1. Thank you, Elisa, for the wonderful review!

    Piace a 2 people

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close