Review Party: “MORDIMI L’ANIMA” di Lexi Tramer

La bravissima Elisa Mura, partecipa per il blog A libro aperto, al Review Party di “MORDIMI L’ANIMA” di Lexi Tramer.

Mordimi l'anima di [Lexi Tramer]

Sinossi

Nella vita di Erika non manca nulla.
Ha un bel fidanzato, un buon lavoro, tutto va a gonfie vele.
O almeno, così sembrava, prima che ogni cosa naufragasse all’improvviso.
Non basta la fine improvvisa della sua storia d’amore, a metterla k.o è anche un problema al lavoro che la farà vacillare e perdere la bussola.
Ma davvero è tutto perduto?
Con l’aiuto della sua migliore amica Sara e un nuovo interessante incontro, che si presenterà sulla sua strada, Erika troverà la forza e la voglia di scoprire la verità che la riguarda.

Titolo: Mordimi l’anima 

Autore: Lexi Tramer

Genere: Romance con punte di suspence

È bello, per un attimo, convincersi che nella vita fili tutto liscio,  vengano ricompensati in maniera equa gli sforzi che si è fatti durante un percorso.
Un bel fidanzato, uno attento e premuroso, un lavoro che soddisfa e per cui si è portati che va alla grande, degli amici storici sempre vicini, tutto ciò che può portare una persona alle stelle.
Ma come dice il detto, passare dalle stelle alle stalle è un attimo.
Ecco Erika, poco prima era una donna soddisfatta e, di punto in bianco, si ritrova ad affrontare due grandi problemi: le corna e il rischio di perdere il posto.
Alessio pareva il compagno perfetto, eppure ci è cascato, si è lasciato sedurre da un’altra donna.
Erika, non essendo stupida, lo affronta e non sembra avere intenzione di perdonarlo, sebbene non faccia altro che pensare a ciò che erano prima, anche perché lavorano nella stessa azienda ed è impossibile non incontrarlo.

Tutto mi parla di lui e non vorrei fare altro che dimenticare, dimenticare e dimenticare. Mi sembra di vederlo ovunque, di sentire la sua voce, persino il suo odore. Mi volto, e lui è lì che mi guarda, mi stringe, mi bacia. No, non accadrà mai più, sono solo i miei pensieri a ricreare ciò che non tornerà nel mondo reale.

Tuttavia la nostra Erika non cede, affronta l’umiliazione e si reca al lavoro a testa alta, senonché il destino  stia sabotando persino nel suo ruolo. A dire il vero non è propriamente il fato, ma qualcuno che sembra avercela con lei, che è disposto a farle perdere il posto.
La protagonista si ritrova a dover far luce sulla questione, oltre a ritrovarsi il suo pentito ex in ogni dove, e fare i conti con l’attrazione che prova per l’affascinante Francesco, un incontro capitato per caso oppure no?
Mordimi l’anima è un romance ma non è solo quello e, siccome ci sono dei “colpevoli” da scoprire, questa  suspense rende tutto più interessante.
Ho apprezzato la combattiva Erika quanto ho disprezzato il debole Alessio, non solo perché mi reputo la paladina dei cuori traditi, ma perché in effetti quell’uomo è una “cozza”, passatemi il termine, inoltre altri personaggi compaiono nella storia, rendendo colorito l’intreccio. Un libro sicuramente da apprezzare, scritto egregiamente, e con parecchi spunti su cui riflettere: in primis,  l’importanza nella fiducia donata al prossimo e il bisogno di combattere per una giusta causa.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close