Review Party: “CENERENTOLA A VENEZIA” di Annalisa A. M. Stanacanelli

Elisa Mura ne parla così di “CENERENTOLA A VENEZIA” di Annalisa A. M. Stanacanelli, edito Little Black Dress.

“Cenerentola a Venezia è un romanzo breve ma molto piacevole, sono rimasta molto colpita da un scioccante colpo di scena, che spesso manca nei romance, e che naturalmente non rivelo, e che mixa tanti argomenti: moda, arte, sentimento e quotidianità, con una scrittura semplice e corretta e nell’insieme molto godibile.”

Sinossi

Beatrice vive in un monolocale a Roma. Insegna in una scuola per stilisti e si lascia andare alle fantasie più sfrenate su una vita piena di viaggi e glamour. Sognare non costa nulla e non espone al pericolo delle delusioni, così non ci trova niente di male a inviare messaggi a Lucas Damon, un noto – e bellissimo – attore americano, che stranamente le risponde dalla sua pagina Facebook… Quando all’improvviso Lucas la invita a incontrarlo a Venezia per il Festival del Cinema, Beatrice entra in crisi. Ci vuole un guardaroba all’altezza delle première e dei party esclusivi della Laguna. Come fare? Non potendo comprare outfit d’alta moda, ad aiutarla intervengono Isabella e Daniele, due fashion addicted. Che la favola di Cenerentola abbia inizio… a Venezia!

Titolo: Cenerentola a Venezia
Autore: Annalisa A. M. Stancanelli
Editore: Little black Dress- collana Pubme
Genere: Romance

Copia digitale gentilmente offerta dalla CE

Sospirare per una risposta a un messaggio inviato a una star del cinema è di certo un’utopia. Eppure, Lucas Damon, l’attore che tanto ha impressionato Beatrice nei suoi film, decide di risponderle, per di più in italiano. Forse perché il divo ha avvertito la ricettività di questa fan diversa dalle altre, una persona che ha realmente a cuore ciò che un artista può trasmettere attraverso lo schermo.

Era un caso eccezionale di single trentenne con la vita sociale piatta come una sogliola. Aveva tanti amici che non potevano fare a meno di lei per i suoi consigli ed offriva un comodo divano alle amiche fra una rottura con il nuovo boyfriend e l’altra.

Beatrice è una donna semplice, molto dolce, insegna in una scuola di moda e conduce una vita che gli amanti della movida definirebbero banale, però è un’amante dell’arte e possiede ciò di cui molti sono sprovvisti: la sensibilità. È un sogno, per lei, iniziare una breve corrispondenza virtuale con il suo attore preferito, finché capita l’occasione di potersi incontrare. 

Dove? In una città che è la giusta cornice di una favola: la bellissima Venezia, un mosaico in cui tradizioni e bellezza vanno di pari passo, a Festival del Cinema.

La vera Venezia era quella che scoprivi da sola, non sulle mappe o guide; era quella dei Campi meno affollati, delle calli silenziose. E se eri innamorato e cadeva una pioggia leggera diventava la più romantica città del mondo.

Beatrice si appresta a entrare in una nuova realtà ed è pronta a coccolarsi nella cricca dell’alta moda, concedendosi qualche meritata serata da Cenerentola, per non sfigurare da chi la circonda, e brillare agli occhi dell’affasciante americano.
Apparentemente, Lucas Damon è un tipo alla mano, curioso di ciò che lo circonda, non il classico divo da red carpet, un po’ montato, un uomo tanto avvenente da perderci la testa, ma anche lui con i suoi drammi. Ci sono delle ombre nella sua storia, Beatrice infatti potrebbe andare incontro a degli imprevisti e il suo cuore rischierà di spezzarsi, quando quell’idillio veneziano giungerà al termine.

Ci sarà un futuro per loro o è stato solo un bel sogno?

Cenerentola a Venezia è un romanzo breve ma molto piacevole, sono rimasta molto colpita da un scioccante colpo di scena, che spesso manca nei romance, e che naturalmente non rivelo, e che mixa tanti argomenti: moda, arte, sentimento e quotidianità, con una scrittura semplice e corretta e nell’insieme molto godibile. Ho amato l’ambientazione e la caratterizzazione dei due protagonisti, quindi lo consiglio alle lettrici romantiche e a chi piacciono i rinnovamenti, e non solo del guardaroba.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close