Review Party: “PARLAMI DI UN SOGNO” di Charlotte Lays

Emma Altieri, partecipa per A libro aperto, al Review Party di “PARLAMI DI UN SOGNO” di Charlotte Lays, edito More Stories.

Parlami di un sogno di [Charlotte Lays]

Sinossi

Se il sogno di molte persone è riuscire a emergere e avere successo, quello di Sveva, quando inizia a muovere i primi passi nell’universo di internet, è semplicemente evadere. Evadere da una vita costellata di delusioni, da un padre che non si comporta da genitore, dalla precarietà economica in cui è costretta a vivere con sua madre e sua nonna.
A soli diciassette anni, e con una vita monotona ad aspettarla, le è davvero difficile credere che il suo mondo possa cambiare. Tuttavia Sveva ha una passione, la moda, e due qualità rare, il coraggio e la tenacia: le sue carte vincenti. Quelle con cui parte alla volta dell’America, vivendo davvero per la prima volta. Ed emergere adesso è possibile. Ci crede davvero.
Finché non si innamora. E si perde.
L’amore è una cosa che Sveva non può proprio permettersi: non è come quello descritto nei romanzi, che riempie e annulla ogni problema, ma è sofferenza e rinuncia alle proprie passioni.

O forse no?

Titolo: Parlami di un sogno
Autore: Charlotte Lays
Editore: More Stories
Genere: New Adult


Se il tuo mondo si capovolge, ricorda di metterti a testa in giù. Sarà l’unico modo per vederlo nel modo giusto.”

Diamo sempre per scontato che i nostri genitori, avendoci messo al mondo, ci ameranno incondizionatamente per tutta la vita, ma non sempre va così. Sveva, fin da piccola, deve lottare per crescere in una famiglia in cui il padre non la considera e la madre non riesce a reagire alle mancanze del marito. Sveva, seppur diciassettenne, ha un amore e un gusto ineccepibile per la moda e per internet, sperando di poterne fare una professione. La realtà dei fatti, tuttavia, la mette di fronte all’abbandono del padre e alla precarietà della vita condivisa con sua madre e sua nonna.

Armata solo di coraggio e tenacia, decide quindi di andare in America per cercare di realizzare il suo sogno. La terra delle possibilità le offre un mondo tutto nuovo dove, finalmente, l’impossibile diventa possibile, almeno finché non si innamora.

Pete è un ragazzo di poche parole, ma di molti fatti. Cresciuto in una situazione ai limiti della povertà, ha un grande sogno: quello di diventare calciatore. Riesce quindi a farsi conoscere e, in poco tempo, diventa una promessa. Quando incontra Sveva sulla sua strada, però, tutto cambia. Il suo universo sembra cambiare asse e nulla è più come prima.

Si dona a lei anima e corpo, ma Sveva non crede abbastanza in quel sentimento e, al primo problema che si presenta all’orizzonte, tutto si rompe, come una bolla di sapone. Saprà Pete lottare per questo sentimento? E Sveva capirà davvero cosa vuole nel suo futuro?

Vorrei avere il coraggio delle stelle che stanno sempre immerse nella notte e non hanno paura.”

Premetto che adoro leggere romanzi nel cui prologo si ha già un assaggio del punto di rottura. Mi tengono sospesa nell’attesa di arrivare a sapere cosa succederà dopo. Voglio fare i complimenti all’autrice per la delicatezza con cui ha trattato temi molto complicati, senza però far risultare il romanzo noioso oppure troppo triste. Mi piacciono le protagoniste come Sveva, che hanno il coraggio di cambiare, di mettersi in gioco e di lottare. Certo, anche loro sbagliano, ma d’altronde sono umane come tutti. Ho adorato anche Pete, ragazzo e uomo dal cuore d’oro, come davvero non ne esistono quasi più. Una storia davvero coinvolgente che consiglio assolutamente. Se proprio devo trovargli una pecca, direi che avrei preferito maggiori punti di vista di Pete, tanto per capire anche i suoi sentimenti, ma ciò comunque non toglie nulla al romanzo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close