Recensione in anteprima: “NON È COLPA MIA SE TI AMO” di Erika Lenti e Sara Lia Giordano

Un grosso in bocca al lupo all’inedito duo formato da Erika Lenti & Sara Lia Giordano, che ci allietano con un frizzante office romance. Per convincervi basta leggere la recensione della nostra bravissima Simona La Corte.

Sinossi

Andrea Rinaldi ha ventisei anni e, dopo avere concluso un master a Londra, torna a Milano per avere il posto che le spetta: direttrice dell’hotel più esclusivo della catena alberghiera di famiglia.
Suo padre, però, ha ben altri progetti per lei, e così si ritrova a dirigere il Central, un albergo a tre stelle in declino.
Delusa e arrabbiata, Andrea si concede la tentazione di abbandonare i panni di figlia modello. Quale modo migliore per farlo, se non quello di contattare un ragazzo conosciuto tramite un sito d’incontri online?
Sembra che la fortuna voglia sorriderle, perché Gabriele non solo è attraente, ma bacia anche benissimo.
Peccato che quel ragazzo non fosse Gabriele. Lui, a quell’appuntamento, non si è mai presentato!
Ma allora chi ha baciato?
Ad Andrea non resta che scegliere di mettere una pietra sopra alla sua disastrosa vita sentimentale e concentrarsi sul lavoro, almeno non deluderà suo padre.
È un piano perfetto, tranne che per un piccolo problema: Rafael Orlandi.
Non solo è l’insopportabile, egocentrico e affascinante vicedirettore d’albergo che vorrebbe il suo posto… ma è anche l’impostore che l’ha baciata al posto di Gabriele.
I presupposti per odiarsi ci sono tutti.
Riusciranno a collaborare o l’attrazione li travolgerà come un uragano?

Autore: Erika Lenti & Sara Lia Giordano

Editore: Self-publishing

Genere: Office Romance

Prezzo ebook: 1,99 €

Prezzo cartaceo: 11,99 €

Data pubblicazione: 20 luglio 2020

Pagine: 374

Serie: autoconclusivo

Copia digitale gentilmente offerta dalle autrici

L'immagine può contenere: una o più persone, persone sedute, scarpe e testo

Andrea Rinaldi fa ritorno a Milano dopo un periodo trascorso a Londra dove ha frequentato il Master in Hotel Management. Adesso è pronta per ottenere l’incarico che ha sempre ambito: quello di direttore dell’ A&F Luxury Hotel, l’albergo più prestigioso che appartiene alla sua famiglia. Purtroppo, però, la sua più grande aspirazione non si realizza perché il padre ha altri progetti per lei. Andrea riceve le chiavi dell’ A&F Central Hotel e la giovane comprende che questa sarà la prova decisiva per dimostrare al genitore di essere all’altezza di occuparsi del Luxury. Il Central è in rovina, ha bisogno di risollevarsi sia a livello economico che strutturale… Una grossa sfida per la nostra protagonista!

L'immagine può contenere: 1 persona

Ma a complicare le cose è la presenza di Mr. Caffellatte, ovvero Rafael Orlandi, che Andrea incontra prima che la “guerra” fra i due abbia inizio.

L'immagine può contenere: una o più persone, il seguente testo "Rafael Orlandi in alcuni momenti può mostrarsi educato e romantico in altri sfrontato e sfuggente, ma nel bene e nel male è ciò che tutte le donne desiderano. Me compresa. Non è colpa mia se ti amo Erika Lenti Sara Lia Giordano"


Rafael ha delle mire per la direzione del Central e non perde tempo per metterle il bastone tra le ruote, ma la situazione sfugge a entrambi di mano una volta che, oltre al posto di lavoro, si giocano il proprio cuore.
Un bacio, un equivoco, bugie, uno scontro di volontà… Andrea e Rafael scopriranno che, quando ci sono di mezzo i sentimenti, tutto si complica.

“Non importa se ci impieghiamo un battito di ciglia a giudicare il prossimo, quello che conta è concederci la possibilità di guardare oltre il nostro pregiudizio iniziale, di cambiarlo se si rivela privo di fondamento. Io l’ho fatto. E tu? Pensi di esserne capace?”

Chi dei due vincerà la sfida? Andrea e Rafael metteranno da parte le proprie ambizioni per lasciare posto all’amore?
Questo (e molto altro) dovrete scoprirlo voi, posso solo suggerire di farvi accompagnare dallo stile impeccabile delle autrici per i corridoi del Central e scoprire cosa combinano il seducente Rafael e la determinata Andrea.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close