Segnalazione: “SIAMO IN GRADO DI FARCI VEDERE?” di Veronica Pecorilli

“SIAMO IN GRADO DI FARCI VEDERE?” di Veronica Pecorilli è uscito da poco e merita davvero attenzione…

Sinossi

Può una persona essere percepita e sentita nel proprio modo di essere dalla sua prima immagine? Un essere umano è in grado di mostrare la sua reale identità, azzerando qualsiasi sua maschera?
Attraverso il testo volto all’introspezione della persona, Veronica Pecorilli decide di porre al lettore la focale domanda, un interrogativo che sarà onnipresente lungo tutto il percorso della lettura. 
Siamo esseri individuali con lo scopo di accrescere il nostro animo attraverso la consapevolezza di quei segreti mantenuti all’oscuro, anche a noi stessi. Il testo affronta il tema dell’ascolto, della comprensione ed accettazione di chiunque entri in contatto con il percorso di vita. 

Viene messo in luce il tema dei rapporti relazionali come ulteriore fonte di accrescimento personale, uno status di introspezione che porti la persona a riconoscere una quotidianità, oggi divenuta irriconoscibile.  Discutiamo di un essere umano contemporaneo, che condizionato dall’odierna società, rimane rinchiuso nel suo limbo di identità personale, bloccato tra l’esprimere se stesso in ogni forma, ed il focale bisogno di renderlo reale.  Affrontiamo conseguentemente a ciò, il simbolo della propria rinascita, tramite il fondamentale processo di conoscenza di sé, eliminando ogni condizionamento esterno.
 

”L’infelicità dell’uomo proviene dall’inconsapevolezza dello stesso.”

A proposito dell’autrice…

Veronica Pecorilli

Nasce a Velletri (RM) in Italia, il 2 marzo dell’anno 1992. Cresciuta nella città di Latina dove consegue gli studi di ragioneria e Perito tecnico Commerciale, ma fin dalla giovane età si interessa all’Arte espressiva e corporea.
Inizia a studiare recitazione, passione che portò avanti per 7 anni.
Trasferitasi all’età di 24 anni nella città di Torino, spande il suo interesse nei confronti dell’essere umano, iniziando a documentarsi singolarmente, partendo da sé, giungendo all’analisi dei comportamenti umani altrui.
Nel 2016 inizia a far parte dell’Associazione Italiana – Un Ponte per Anne Frank -, cui tuttora  partecipa attivamente, portando avanti progetti in scuole elementari/medie, creando testi notiziari sull’argomento, divulgando la voce della Memoria.

Nell’anno 2020 Veronica Pecorilli pubblica il suo primo romanzo di Ispirazione e Crescita personale: ‘Siamo in grado di farci vedere?’. Testo che le permetterà di entrare ancor più  in contatto con il suo pubblico ed esprimere/condividere il suo intimo pensiero sull’espressione di se stessi, privandosi di una qualsiasi maschera.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close