Blog Tour – “SELVAGGIO È IL CUORE” di Nicoletta Canazza: RECENSIONE

Simona La Corte partecipa, per A libro aperto, al Blog Tour di “SELVAGGIO È IL CUORE” di Nicoletta Canazza (edito Literary Romance).

BLOG TOUR – RECENSIONE

Selvaggio è il cuore: (Collana Literary Romance) di [Nicoletta Canazza]

Sinossi

Messico, inizio Novecento. La giovane Helena Valenti d’Almerita ritorna dall’Europa in nave con la zia materna. A Port Real l’attendono le nozze con il ricco possidente Nicolas Valmontoya. Durante la traversata, però, nella tenuta dei Valmontoya accade una disgrazia che coinvolge il capofamiglia Esteban. Il matrimonio sembra andare a monte. Il ritorno di Gabriel, che per tutti è il primogenito di Esteban, è destinato ad accendere gli animi. Il giovane infatti ha la pessima fama di essere un uomo d’affari spregiudicato dal carattere iroso. Ed è proprio lui a chiedere la mano di Helena. Sollevando scandalo nel paese, Helena accetta la proposta. Saranno nozze dall’esito imprevedibile. Sposi per convenienza, i due vivranno situazioni difficili prima di scoprirsi legati dalla passione.

Helena Valenti d’Almerita arriva in Messico per sposare il giovane Nicolas Valmontoya, rampollo di Esteban Valmontoya e Lucrecia Mendoza. Le nozze erano state stabilite dalle due famiglie quando la ragazza era ancora una bambina, cresciuta quindi con quel senso di responsabilità e del dovere che le era stato inculcato dai genitori. Tuttavia, i dubbi e le ansie la tormentano durante il viaggio sulla nave che dall’Europa la conducono verso il suo futuro nella tenuta Miraflores, ma grazie a Nicolas, che si dimostra premuroso e affascinante, la fanciulla trova il suo equilibrio emotivo… anche se per poco!

A scombussolare i progetti e le aspettative di Helena e della famiglia Valmontoya sono due eventi: l’incontro con Gabriel, fratellastro di Nicolas e Magdalena, e il naufragio della nave che trasporta i beni che costituiscono l’eredità della giovane. Causa ed effetto che producono delle conseguenze inaspettate che non vi rivelerò, ma vi assicuro che l’intricata storia che coinvolge il quartetto Helena – Gabriel – Nicolas – Magdalena è piena di colpi di scena. A loro si aggiungono tanti altri personaggi che ricoprono ruoli non sempre secondari, dato che dalle loro azioni dipendono gli esiti di molte vite.

Ma torniamo indietro, a quell’incontro che accennavo prima. Tra Helena e Gabriel scatta subito qualcosa di irrazionale e incontrollabile, una forza così travolgente da sconvolgere l’animo puro della ragazza e di destare una passione quasi folle nel giovane uomo. Per Gabriel, Helena diventa quasi un’ossessione…

Era sua. E ora nessuno gliel’avrebbe portata via.”

Mentre per Helena, non è solo il suo corpo a esserne sopraffatto, ma anche il suo cuore.

Helena smise di respirare, sollevò il capo e restò come incatenata allo sguardo di lui che le prendeva con decisione una mano tra le proprie e se la portava alle labbra.”

Bugie, invidie, antichi rancori e incomprensioni saranno la causa della sofferenza dei due protagonisti, eppure l’amore può lenire le ferite… solo se si è disposti ad abbandonare il proprio orgoglio! E questo è il peggior difetto di Gabriel.

Il titolo è perfetto per questa storia, così intrecciata e complessa, che l’autrice è stata bravissima a raccontare (e dalla quale non riuscivo a staccarmi!). Ho avuto solo la sensazione che qualche passaggio, nella seconda metà del testo, corresse un po’ troppo velocemente e avrei preferito qualche approfondimento in più, ma questa è una mia personale osservazione che non influisce con il voto più che positivo di questo romanzo, che consiglio vivamente a tutti gli amanti del genere.

Salite a bordo della Rebelde, lasciatevi ammaliare dall’intrepido Gabriel e aprite quel forziere ricco di emozioni che rapirà i vostri cuori.

Correte a visualizzare le altre tappe del Blog Tour

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close