Review Tour: “IL COLPO DI FULMINE NON ESISTE” di Carlo Lanna

Carlo Lanna dice che “IL COLPO DI FULMINE NON ESISTE”, ma a quanto pare Emma Altieri pensa il contrario visto che si è subito innamorata di questo romanzo. Leggete bene la sua recensione… e non potrete fare a meno di correre su Amazon. Grazie a Words Edizioni.

Sinossi

Tyler è un giornalista deluso dalla vita, con un passato tormentato da dimenticare e in cerca del suo posto nel mondo. Glen è in fuga da se stesso e sogna di diventare uno scrittore. In una fredda sera di gennaio, quasi per caso il destino lega indissolubilmente le loro anime. A volte, però, l’amore non basta e serve coraggio per affrontare le insidie della vita. In una New York magica e caotica, Tyler e Glen si amano, si odiano, si perdono e si ritrovano in un dedalo di grandi emozioni. Il colpo di fulmine non esiste è una toccante storia sull’amore queer, i sogni e le seconde possibilità della vita.

TITOLO: Il colpo di fulmine non esiste

AUTORE: Carlo Lanna

EDITORE: Words Edizioni

GENERE: Romance M/M

FORMATO: Ebook (2,99 – in offerta a 0,99 nel giorno d’uscita)

Cartaceo (13,90)

RELEASE DATE: 29.07.2020

Copia digitale gentilmente fornita dalla CE

Il colpo di fulmine non esiste, è quello che si ripetono costantemente sia Glen che Tyler, ma nel corso di questa storia verranno smentiti in mille modi!

Glen è un ragazzo poco più che ventenne con un passato pieno di tante delusioni, che lo hanno portato a essere poco incline a mettersi in gioco e fidarsi della gente. È in cerca del vero amore, ma pensa che la sua idea sia comunque una semplice utopia, qualcosa che nella vita reale non esiste. Partito dal suo paesino, Duluth, alla volta della Grande Mela per diventare uno scrittore, si ritrova a fare il cameriere in un diner e con la sola amicizia di Cecil, sua collega al locale, che sa tutto di lui e continua a spronarlo a uscire e a frequentare altre persone.

Tyler ha ventinove anni e il suo passato lo ha segnato così profondamente da disilludere tutte le sue aspettative. Vorrebbe credere che esista l’amore, ma non ha fiducia in sé stesso né nel prossimo. Avrebbe voluto un lavoro che lo appagasse, ma si ritrova alle prese con una professione che non lo soddisfa e con la convinzione di non poter ambire a qualcosa di meglio. Condivide l’appartamento con Oliver, un affascinante uomo eterosessuale, anche lui insoddisfatto del suo lavoro.

Il giorno in cui lo Stonewall Inn riapre Oliver riesce a convincere Tyler a concedersi un’uscita serale ed è lì che incontra per la prima volta Glen, portato quasi a forza al locale da Cecil. Nel momento in cui gli sguardi di Glen e Tyler entrano in collisione, un brivido lungo la schiena pervade entrambi e una strana sensazione di benessere fa intendere a tutti e due che qualcosa di particolare sta succedendo. La passione scoppia fin da subito anche se ci sono ancora troppe bugie a minare il loro rapporto. Non sono stati per niente sinceri quando si sono presentati, entrambi certi di non valere molto, e hanno mentito sulla loro professione. Purtroppo, a minare il rapporto non sono solo delle banali bugie, ma qualcosa di molto più importante. Entrambi portano segni profondi sul cuore lasciati da esperienze passate. Saranno capaci di lasciarsi alle spalle tutte le loro paure per vivere questa storia appieno? Lo scoprirete solo leggendo!

Posso dirvi prima di tutto che sono rimasta folgorata da questi due personaggi. Sono stati caratterizzati magistralmente e più di una volta, durante la lettura, ho avvertito quella morsa che ti prende quando l’emozione ti coinvolge nel profondo. È una storia che si sviluppa in crescendo. Si vive la loro quotidianità, le paure e le ansie, ma anche le speranze.

I suoi occhi erano belli, di un colore quasi indecifrabile, con una sfumatura color smeraldo, talmente schietti e sinceri che era impossibile non fissarli. Non avevo mai visto niente di simile in tutta la mia vita.”

Glen ti conquista con la sua semplicità e dolcezza fin da subito e, proprio come Tyler, non si può fare a meno di adorare il suo modo di porsi e di arrossire nelle situazioni di imbarazzo. Tyler, invece, è più spigoloso, complicato, sicuramente più complesso anche per il suo trascorso. È il classico personaggio che ti ritrovi ad amare e odiare diverse volte durante la lettura. Non vi nascondo che molte volte mi sono ritrovata a maledirlo per le scelte infelici che fa durante la storia, ma siamo tutti degli esseri meravigliosamente imperfetti: dobbiamo solo cercare nel mondo quella persona che comprenda le nostre insicurezze e abbia la forza di starci accanto per sorreggerci nel momento di bisogno e renderci completi. Questo è quello che cercano entrambi, anche se hanno un modo di affrontare le situazioni completamente diverso. Non posso dirvi altro altrimenti potrei spoilerarvi il romanzo e non ci tengo perché dovete assolutamente leggerlo e farvi coinvolgere.

Anche lui aveva provato qualcosa, anche lui aveva sentito che c’era qualcosa fra di noi, ma nella mia testa mi frullava un solo pensiero: i colpi di fulmine non esistono, non posso cadere tre volte nello stesso errore.”

La scrittura è fluida e sia i personaggi che l’ambientazione sono costruiti molto bene. Ti ritrovi a guardarti intorno come se fossi anche tu sul posto. Ci sono degli scorci della Grande Mela davvero magnifici. Voglio fare i complimenti all’autore perché sono un’amante dei romanzi M/M, ma raramente ne ho trovato uno che mi abbia davvero emozionato come questo.

Una chicca inserita all’inizio dei capitoli è la canzone che si deve ascoltare durante la lettura. Una cosa che a me piace molto.

Potrei parlare ancora per ore, ma non voglio togliervi il gusto di scoprire questo romanzo da soli quindi correte a leggerlo. Per “Il colpo di fulmine non esiste” punteggio massimo, strameritato!

Ancora complimenti all’autore.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close