Recensione: “APPARTENGO SOLO A TE” di Karen Morgan

Lolly Black ha letto per A libro aperto “APPARTENGO SOLO A TE” di Karen Morgan. Grazie alla ODE EDIZIONI.

Sinossi

Erin Tilson ha coronato il sogno di andare alla UChicago.Tutto le è sembrato perfetto fino all’incontro con Carter Dowell: alto, capelli neri e uno sguardo cupo.Lui è bello e dannatamente sexy, e le cambia la vita.Il suo segreto potrebbe, però, fare a pezzi l’anima e il cuore di Erin.

GENERE: New Adult

Primo volume trilogia Found my way

pagine 270

prezzo 2.99

cartaceo 12.99

Copia digitale gentilmente fornita dalla CE

Vi capita mai di voler tornare adolescenti? Vi piacerebbe rivivere quegli amori tormentati, le prime cotte, il desiderio di essere ancora spensierati? A me spesso, e ci riesco con facilità. Il segreto? Basterà leggere uno young adult e verrete subito catapultati nella spirale di emozioni che vi strapperà qualche lacrimuccia e vi farà battere il cuore a ritmo incessante. Questo è ciò che ho provato con la lettura di APPARTENGO SOLO A TE, un romanzo ambientato alla University of Chicago.

Inizialmente la storia può sembrare già vista, non posso negare di averlo pensato, ma più si va avanti, più ci si accorge che il romanzo prende una sua piega. Inaspettata? Sì, e anche abbastanza spiazzante.

Erin e Carter sono due protagonisti interessanti, molto diversi tra loro, appartenenti a due mondi completamente differenti. Apparentemente distanti, si ritroveranno presto ad avvicinarsi pericolosamente; una sorta di attrazione che non lascerà scampo a nessuno dei due.

Seppur Erin sia una ragazza serena, acqua e sapone, figlia modello dedita allo studio, metterà in discussione i suoi progetti per il ragazzo cupo, per quell’animo tormentato che le darà del filo da torcere e che le ha stregato il cuore.

Carter non è di certo il ragazzo propenso alle storie d’amore, ma la dolcezza e la genuinità di Erin faranno vacillare tutte le sue imposizioni.

C’è un altro personaggio all’interno del libro che ha destato la mia curiosità, ha sollevato dubbi e incertezze, ha dato vita a molte domande. Spero che l’autrice possa soddisfarle pienamente nella mia prossima lettura.

La scrittura della Morgan appare fluida, scorrevole e tra colpi di scena, verità taciute e segreti celati, di sicuro non vi annoierete e vorrete arrivare presto alla fine per capire l’evoluzione della storia. Ma attenti, le ultime pagine vi faranno rimanere con l’amaro in bocca e desiderare di poter leggere al più presto il seguito.

Che cosa nasconde Carter? Sarà in grado di gestire la sua vita sregolata e portare avanti l’unica cosa che riesce a farlo stare bene? A voi scoprirlo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close