Recensione: “UN VOLTO PIENO DI OMBRE” di Kerrigan Byrne

Dopo “Il mio cuore nero”, Kerrigan Byrne torna alla grande per la collana I Romanzi – Mondadori, con “UN VOLTO PIENO DI OMBRE”. Mi sento di anticipare solo imperdibile… il resto nella recensione.

Sinossi

Christopher Argent è uno dei sicari più rinomati di Londra e non ha mai fallito un obiettivo, ma quando viene assoldato per uccidere la bellissima attrice Millie LeCour, tutto cambia. Non solo Christopher si rifiuta di portare a termine la sua missione, ma decide di proteggere la donna, a costo della sua stessa vita. Seppure spaventata, Millie, madre di un bambino, prova un’irresistibile attrazione nei confronti di quel losco individuo e, sapendo in cuor suo di non avere altra via di scampo, si getta tra le sue braccia per affrontare le ombre del suo passato. E forse anche per trovare insieme quell’amore che entrambi stanno cercando…

Titolo: UN VOLTO PIENO DI OMBRE

Autore: Kerrigan Byrne

Editore: Mondadori – Collana I ROMANZI

Data pubblicazione: 1 agosto

Pagine: 345

Prezzo: 2,99

Copia digitale gentilmente fornita dalla CE

Si ritorna all’interno della prigione di Newgate di Londra, alla vita di un giovane che si trova a scontare “una pena non sua”. Ma alla maggiore età Christopher Argent è “costretto” a ricostruirsene un’altra, di vita, sfruttando gli insegnamenti ricevuti, nutrendosi di ricordi, rabbia e sete di vendetta.

Londra 1877

È il migliore, e rendere giustizia all’unica donna che abbia mai amato lo ha fortificato, diventando infallibile, freddo, senza scrupoli. Una regola pone ai suoi clienti, da cui non si transige: non si assassinano bambini; donne e uomini non fanno differenza, fino a quando non gli viene commissionato l’omicidio di Millie LeCour. La donna non è solo l’attrice più famosa d’Inghilterra, è anche colei che riesce a destabilizzare pochissime certezze, tipo mai rinunciare a un incarico. Christopher fa molto peggio, con una controproposta molto vantaggiosa per entrambe le parti.

“«Mi chiamo Christopher Argent e sono stato assoldato da un avvocato, Gerald Dashforth, per assassinare voi. (…) Non ho intenzione di uccidervi (…) Proteggerò voi e vostro figlio da chi vi vuole morti in cambio di…»”

Nessuno dei due ha bisogno di denaro, entrambe le posizioni che occupano basterebbero a sostentarli per generazioni. Ma l’uno ha bisogno dell’altra, per cambiare prospettiva, per aprire il cuore, sembra quasi per uno strano intervento divino che si sono incontrati. Ma soprattutto Jakub in Christopher già ripone una fiducia smodata, e in quel piccolo giovanotto rivede le priorità di lui da bambino: proteggere da tutto e tutti la propria mamma.

Ma quale mistero avvolgerà la ricerca forsennata di Milli? Ma soprattutto, chi vuole ucciderla? E vi siete mai chiesti qual è il passato della famosissima attrice? Se c’è un bambino da qualche parte si nasconde un padre…

Ho iniziato “riportandovi a Newgate”, sperando che abbiate già letto Il mio Cuore Nero, la storia di Dorian Blackwell e Farah. Non è indispensabile ai fini di questo romanzo, ma vi sarà molto più chiaro quando li vedrete comparire… Un piccolo spoiler che termina qui, con lo scopo di convincervi a correre a UN VOLTO PIENO DI OMBRE, se come me, avete amato il primo volume della serie.

L’infanzia in un certo senso lega Christopher a Dorian, quel luogo terribile dove sono cresciuti, li ha uniti e fortificati. Le brutture li hanno soprattutto resi inseparabili e indispensabili al momento del bisogno. In questo romanzo necessita unire le forze, in fondo entrambi portano giustizia nel loro mondo fatto di ombre, oscurità… dove la legalità non riesce ad arrivare, anche se troverete delle collaborazioni sorprendenti.

Il protagonista maschile è segnato da perdite e mancanze. Non avendo conosciuto l’amore non sa ovviamente donarne, ma sa quello che non è riuscito a fare: proteggere Christine. Millie è donna e mamma. Tutto reincarna la figura materna persa prematuramente. Argent è pronto a mostrare debolezze, aprendo le braccia per accogliere, e non più solo per ferire, torturare, uccidere. Ora il suo cuore impara a battere non solo per le funzioni vitali; soprattutto non è più un’ ombra, ma chiaramente visibile agli occhi di una donna.

Milli si mostra figura semplice dietro il termine “senza scrupoli”. Una donna sola, con un figlio e padre ignoto. Una femmina che nonostante la sua fama, non esita a vendere il proprio corpo, a che fine poi? Lei non è nella stessa situazione di Christine…

Ma niente è come sembra, il suo ruolo di mamma e donna è il più complesso che abbia mai ricoperto in tutta la carriera. Un giorno ha messo una sorta di “maschera” e il tempo le ha fatto pagare un prezzo altissimo, e con gli interessi. Più di una persona la vuole morta, ma quale mistero si cela dietro il sipario?

«Uomini come te e me non amano nel modo in cui amano gli altri uomini, con pazienza, poesia e garbata deferenza. Noi amiamo in modo possessivo, persino tormentoso, appassionato, struggente e… a volte terrorizzante.»

A due personaggi senza macchia, si aggiungono figure di spicco del primo romanzo e il piccolo Jakub, con le sue chicche, la spiccata intelligenza, e tantissima sensibilità.

Kerrigan Byrne non si discosta troppo dalla prima storia – avvalendosi della stessa ambientazione, ricorrendo a luoghi conosciuti -, ma riesce a essere originale e impeccabile con una storia completamente diversa, intessendo una trama ricca di colpi di scena. Il sentimento è messo al primo posto, insieme alla passione che è dosata al punto giusto.

Le azioni efferate – di un passato brutale e un presente che ricalca le stesse impronte – viaggiano in parallelo con la delicatezza dei sentimenti creando un vero capolavoro.

La vita è fatta di compromessi, di quella via di mezzo dove incontrarsi, dove ci si dona l’uno all’altro, dove si acquisisce un equilibrio duraturo e felice. Milli e Argent si sono incontrati lì, dove i loro battiti vengono scanditi all’unisono.

Grazie all’autrice per questa serie meravigliosa… che non è ancora finita!

La recensione del primo volume della serie la trovate cliccando sull’immagine.

Il mio cuore nero (I Romanzi Passione) di [Kerrigan Byrne]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close