Segnalazione: “VIVERE PER AMORE” di T.M. Smith

Presenta

VIVERE PER AMORE

di T.M. Smith

TITOLO: Vivere per amore

TITOLO ORIGINALE: Live for love

AUTRICE: T.M. Smith

TRADUZIONE: VB Morgan

SERIE: All Cocks #5

GENERE: QLGBT Contemporaneo

FORMATO: E-book (Mobi, Epub, Pdf) e cartaceo

PAGINE: 201

PREZZO: €3,99 (e-book) su Amazon, Kobo, iTunes, Google Play, Store QE

DATA DI USCITA: 14 settembre 2020

TRAMA

Beauregard Boudreaux viene da New Orleans, in Louisiana. Nato e cresciuto lì, non avrebbe mai pensato di allontanarsi troppo da casa. La morte prematura del suo primo amore, tuttavia, lo ha lasciato solo, alla deriva e in cerca di un posto che possa allontanarlo il più possibile dal dolore. In principio, giunge a New York per fare visita a un amico, ma la città presto lo conquista, così decide di restare. La sua laurea in legge torna utile nel centro LGBT che gestisce, ma il suo vero tesoro è il suo bar.

William Richards è cresciuto a Chicago, in una famiglia insolitamente normale e molto aperta nei confronti della sua omosessualità. Il lavoro da modello gli ha consentito di pagare le bollette e di vedere il mondo, prestando servizio nello spettacolo ma anche come personal trainer. Non ha mai sperimentato il dolore della perdita subito da Beau, ma il loro denominatore comune è la solitudine. In quanto passivo grande e grosso, in All Cocks Connor ha trovato l’amicizia, una famiglia e uno sfogo per il suo bisogno di essere sottomesso, un desiderio che non è comune negli uomini della sua taglia.

I due uomini sono perfetti l’uno per l’altro, i loro gusti e le loro vite combaciano, ma Beau ha un segreto che condivide con pochi eletti, un segreto che non solo minaccia di tenerli lontani, ma che è anche mortale. Determinato a mantenere le distanze fra sé e William, si oppone all’attrazione che prova, allontanandolo ogni volta che si fanno più vicini. Possono la forza e la determinazione di un uomo essere abbastanza intense da far crollare un muro costruito nel corso di anni di dolore e oscurità? E se è possibile, riusciranno a sopravvivere alle enormi conseguenze?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close