Review Party: “UN CUORE IN DIVISA” di Silvia Mero

Emma Altieri partecipa, per A libro aperto, al Review Party di UN CUORE IN DIVISA di Silvia Mero.

Sinossi

La vita toglie.

La vita dà.

Questo è ciò che mi ripeto da quando mi è stato strappato il mio più grande sogno.

Ho scelto di chiudere i sentimenti fuori dalla mia vita, concentrandomi sul lavoro e sull’obiettivo di rendere il mondo un posto migliore.

Poi…

Un tornado, forse mandato dal destino, mi ha travolto.

Sono il maggiore Matthew Gallagher e questa è la mia storia.


Titolo: Un cuore in divisa
Autore: Silvia Mero
Editore: Self Publishing
Genere: Romance contemporaneo

«Tu sei tornata a vivere grazie a lei e io, grazie a te, torno a sentire il cuore battermi nel petto.»

Basta un attimo per perdere tutte le certezze. Lo sa bene Matthew che, in un momento, ha visto la sua vita cambiare completamente e crollare tutto. Ha amato solo una volta nella vita e, quando la sua amata gli è stata strappata via dal destino avverso, ha deciso di chiudere il suo cuore e dedicarsi solo a servire la nazione come maggiore dei Marines.

Addison ha un passato sofferto e solo un miracolo ha fatto sì che lei potesse tornare ad una vita normale e alla sua professione: di dottoressa per i Marines (non c’è un altro termine? Dottoressa militare o simile? Scritto così sembra un film con Alvaro Vitali). Il giorno che, come un tornado, si scontra con il maggiore Gallagher, tutto cambia nella loro vita. Quello che però non sanno è che il loro incontro non è un caso, ma qualcosa voluto dal destino. Riusciranno ad accettare i loro sentimenti e lasciarsi andare per viverli? Lo scoprirete solo leggendo!

Ho scelto questo romanzo perché mi piacciono molto le storie che riguardano gli uomini e le donne in divisa in generale. Ho trovato fin da subito la trama molto originale e complessa, ma soprattutto tutti i temi affrontati e le ambientazioni sono molto curate. Si nota subito che l’autrice ha studiato molto per poter offrire un prodotto davvero eccellente e ben strutturato.

Come si può poi non amare il Maggiore Gallagher, un uomo che ha sofferto tanto eppure non si perde d’animo e tutti i giorni lotta contro la morte per poter proteggere il paese e soprattutto i suoi ragazzi e colleghi, che ormai sono diventati la sua famiglia?

Lo scontro con Addison sembra lo scossone del quale hanno bisogno le vite di entrambi.

Adoro le trame dove ci sono personaggi femminili con un carattere forte, che sanno difendersi e non si fanno mettere i piedi in testa. Addison, prima di tutto, è un medico nei luoghi di guerra e già questo ci fa capire il suo temperamento. Nonostante la sua famiglia sia contraria e in pensiero preoccupata per la sua salute, lei lotta per tornare a fare quello che ama più al mondo fino a riuscirci.

Sono stata subito colpita da questa storia. Ti entra dentro fin da subito. Sono temi molto delicati che hanno bisogno sempre di una certa delicatezza per essere affrontati. Faccio i complimenti all’autrice perché ha realizzato davvero un bel prodotto, curato, dettagliato, ma non pesante, sincero ed emozionante.

Cinque libricini per un cuore in divisa.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close