Recensione: “AMORE DELUXE EDITION” di Roberto Gerilli

Katy Policante ha letto, per A libro aperto, “AMORE DELUXE EDITION” di Roberto Gerilli, edito HarperCollins.

Sinossi

Avete presente quella vecchia commedia romantica che citate a memoria e guardate e riguardate, soprattutto quando siete giù di morale? Immaginate se fosse ispirata alla storia dei vostri genitori. Riuscireste a continuare a credere che certe cose succedono solo al cinema? Marco ha quasi trent’anni ed è il figlio della commedia più romantica di sempre e forse per questo è ancora single: non vuole compromessi nella sceneggiatura della sua vita. La notte di San Valentino, riceve una telefonata da Molly, un’assistente di produzione che lo invita a New York per un’intervista: realizzeranno un cofanetto deluxe edition dalla pellicola tratta dalla storia d’amore dei suoi genitori. Potrebbe sembrare l’incipit perfetto per una commedia romantica degna di Hollywood, Marco già immagina il suo lieto fine… Peccato che la realtà non tragga ispirazione dai suoi film mentali.

Copia digitale gentilmente fornita dalla CE

Marco è davvero un protagonista sui generis: non si fa dei film mentali. Sarebbe troppo riduttivo definirlo in questo modo. Nella sua testa ha un intero multisala in cui proietta più film a tutte le ore, ognuno per tutte le situazioni cui la vita lo mette di fronte. Bisogna subito specificare, però, che non è del tutto colpa sua. Marco, infatti, è figlio della storia d’amore del secolo, quella che ha ispirato una commedia romantica diventata ormai un cult per gli amanti del cinema. È convinto, fin da piccolo, di vivere in un film e di esserne il protagonista assoluto. Crescendo riesce a smussare qualche angolo di questa convinzione e mette qualche volte, a volte suo malgrado, i piedi per terra, ma la delusione sembra attenderlo dietro a ogni angolo. È un’anima inquieta, convinto di non potersi accontentare di nulla di meno di quello che hanno avuto i suoi genitori e questa è un po’ la sua condanna.

Quando Molly irrompe nella sua vita, Marco fa partire l’ennesimo film mentale. A peggiorare la situazione arriva il nuovo contesto: non più la tranquilla Ancona, ma New York, piena di luci e possibilità, che profuma di dolce successo. Tutto gli viene servito su un piatto quasi d’argento prima con un’intervista sulla storia d’amore dei suoi genitori, poi con la proposta di un reality per trovare il vero amore. Marco è confuso, abbagliato da più cose, preso da Molly, che è l’assistente di produzione, ma anche da un’altra misteriosa ragazza che il destino si ostina a mettere sulla sua strada.

Il romanzo è davvero molto dolce. La voglia di incontrare Marco e stringerlo forte è stata tanta perché si instaura un’empatia leggendone le gesta difficile da trovare in altri romanzi, pur dello stesso genere. Per la prima volta, la parte debole, quella da difendere e riscattare, quella bisognosa di attenzioni e d’amore vero è quella maschile. Un cambiamento di prospettiva copernicano!  Ho fatto il tifo per Marco non capendo davvero in alcuni casi i comportamenti dei personaggi femminili che lo circondano, ho gioito con lui quando l’ho visto condividere una grande gioia con i suoi amici di sempre, quando tutto sembra prendere la strada giusta…appunto, sembra. La disillusione mi ha spiazzata e mi ha messo un po’ in crisi.

Il romanzo, comunque, è scritto molto bene e è perfetto per una sceneggiatura. Dietro si nota un grandissimo lavoro di ricerca e una passione quasi carnale per il cinema. Mi sono rispecchiata in molte delle commedie romantiche citate, ricordando i momenti in cui mi avevano fatto sognare. Il ritmo è molto buono e ogni particolare è studiato con attenzione. L’ilarità viene mescolata sapientemente con la dolcezza e il romanticismo, nonché con un disilluso pragmatismo. È comunque qualcosa di molto originale che va letto.

4 libricini

Katy

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close