Recensione: QUASI NEMICI di Elisa Crescenzi

Emma Altieri ha letto, per A libro aperto, QUASI NEMICI di Elisa Crescenzi.

Titolo: Quasi nemici
Autore: Elisa Crescenzi
Editore: Self Publishing
Genere: Romance contemporaneo

Sinossi


Chi ha detto che la passione per il cibo non possa diventare un lavoro? Di sicuro non Allyson Wilson Parker, irriverente food blogger con qualche chilo di troppo, che è riuscita a far entrare il popolo del web nella sua cucina di New York. Ha migliaia di follower che la amano, perché le sue ricette speciali sono in grado di conquistare il palato di chiunque. Beh, questo è quello che crede finché, durante un’intervista doppia per il NY Food Journal, non inciampa in lui: Ryan Collins. Trent’anni di devozione alla palestra, due occhi color nocciola, una carriera da personal trainer e degli addominali scolpiti da urlo. Peccato che sia anche testardo e irritante. Per fortuna Allyson non lo rivedrà mai più e… sbagliato! La redazione del Food Journal ha deciso di giocare sporco, costringendoli a una convivenza forzata lunga un mese. Cosa c’è di peggio al mondo che riunire sotto lo stesso tetto un maniaco del fitness e una cuoca che se ne frega delle calorie? Allyson ha deciso: quella contro Ryan è una guerra e lei la vincerà, quanto è vero che gli uomini vanno presi per la gola. Nessun beverone fosforescente avrà mai la meglio sulle lasagne. Ma quando l’odio si trasforma in attrazione e l’attrazione diventa passione… chi sarà a vincere la sfida?

Copia digitale gentilmente fornita dall’autrice in cambio di una recensione onesta

«Vediamo chi la spunta, se il mio cioccolato o il tuo cavolfiore, signor Collins muscoli d’acciaio».

Allyson è una donna determinata, che sta bene con i suoi chili di troppo e che ha fatto del suo amore per il cibo una professione. Gestisce, infatti, un blog dove posta filmati in cui descrive i passaggi di ricette “super-caloriche”, che sollevano lo spirito, senza curarsi della linea.

Il giorno in cui viene contattata dal Food Journal per un’intervista non sa che sta andando dritta fra le braccia del suo destino. L’incontro con Ryan Collins, personal trainer, dotato di un fisico scultoreo, mette subito Allyson sulla difensiva. Ha delle vecchie ruggini con gli uomini che hanno fatto del loro fisico il loro tempio. Inevitabilmente tra i due inizia un rapporto conflittuale, ma sarà quando la redazione li costringerà a condividere lo stesso appartamento per un mese che inizierà una vera e propria guerra. Riusciranno a passare del tempo insieme senza uccidersi? Lo scoprirete solo leggendo!

Ultimamente mi è capitato più di una volta di leggere romanzi con protagoniste con il fisico “curvy”, come si dice ora. Mi sono soffermata spesso a pensare che sia molto coraggioso da parte delle autrici creare protagoniste di questo tipo. Io sono una donna in sovrappeso e parlo per esperienza personale quando dico che capisco chi combatte tutti i giorni con il proprio corpo.

Sono contenta che anche le “eroine” dei romanzi siano cambiate. Adesso non abbiamo solo la super modella sempre in forma che si sveglia già truccata e pettinata che emerge dalle pagine di un libro, ma anche donne più vere.

Trovo la protagonista molto simile alle donne di tutti i giorni e per questo l’ho davvero adorata. Certo, si può pensare che magari ci sia un fondo di ovvietà nella trama con il bellone di turno che si innamora della donna in carne, ma io non la penso così.

Ryan è un ragazzo che tenta in ogni modo di andare oltre le apparenze. Alla fine, anche quello dell’uomo palestrato, se ci pensate bene, è uno stereotipo. Molto spesso si pensa siano dei ragazzi con poco cervello, che abbiano in testa solo i pesi e la forma fisica e che si specchino dalla mattina alla sera. Ryan, invece, ha un modo di scherzare con Allyson sul suo fisico che trovo davvero divertente. Ma scherzi a parte, sono tanti gli ostacoli che questi due dovranno affrontare per riuscire a venirsi incontro.

Una storia divertente, frizzante, che non manca di affrontare argomenti a volte spinosi, ma molto attuali. Ne consiglio la lettura perché, soprattutto per chi ha problemi con il proprio fisico, un’amica come Allyson è una grande risorsa per iniziare a volersi bene un po’ di più ed aprire il proprio cuore a chi dimostra davvero di accettarci così come si è.

Quattro libricini e mezzo per Allyson Food Porn e Collins Action Man.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close