Review Party: GLI OCCHI DEL TUO CUORE (S.P.Y. Vol. 1) di Alessandra Cigalino

Un romanzo che ho amato due volte, la seconda ancor di più. GLI OCCHI DEL TUO CUORE di Alessandra Cigalino vi porterà a conoscere la squadra della S.P.Y., rieditato da More Stories. Grazie infinite alla CE per aver dato la possibilità a tutti i personaggi – di tutta la serie – di farsi conoscere per il loro valore e quello della penna dell’autrice.

  • Titolo: Gli occhi del tuo cuore
  • Autore: Alessandra Cigalino
  • Editore: More Stories
  • Genere: Romance
  • Data Pubblicazione: 9 novembre
  • Pagine: 152
  • Prezzo: 2.99

Sinossi

Il ritorno a casa durante le vacanze estive si rivela per Helen un vero e proprio tornado di emozioni. Non solo un gruppo di agenti speciali fa irruzione di notte nella villa della sua famiglia, ma è anche l’amore, di soppiatto, a invadere il suo cuore.
Per Jack Milton – capo squadra della S.P.Y., la nuova organizzazione segreta formata da giovani agenti incaricati di affrontare missioni pericolose – è giunto il momento di arrestare un potente boss della mafia, latitante da tempo. Ma Jack, quella notte, inciamperà in un ostacolo che solo il suo cuore sarà in grado di oltrepassare. E il desiderio di proteggere Helen, dagli occhi di ghiaccio, gli farà commettere errori che a un agente speciale non sono permessi.

“Gli occhi del tuo cuore” è il primo avvincente capitolo della S.P.Y. Series, una serie di romanzi dove l’amore sarà protagonista di storie in cui la suspense non mancherà.
Siete pronti a entrare nel mondo di questi giovani agenti segreti, convinti che nella vita non ci sia il posto per distrazioni di alcun tipo? E se l’amore non fosse una distrazione, bensì una parte essenziale della vita intera?

NUOVA EDIZIONE A CURA DI MORE STORIES

Jack Milton sa che ogni missione comporta dei rischi, proprio per questo all’interno della S.P.Y. ciascun movimento è valutato nel minimo dettaglio. Anche l’irruzione a casa del latitante doveva filare liscia come l’olio, invece un ostacolo – in carne e ossa con uno sguardo di ghiaccio – costringe l’agente a rivedere il piano e a rivalutare soprattutto gli auspici del cuore. Quest’ultimo doveva restare spento, risvegliarsi significava creare frastuono, far scoprire le carte, mettere in luce le fragilità di un uomo… capace di innamorarsi.

Helen d’altro canto, conosce solo il fortissimo amore di un padre assente; un boss della mafia che di giusto ha compiuto una sola azione: generare una figlia meravigliosa. Lontana da casa, ignara – forse non fino in fondo – degli affari di famiglia, ritorna per la classica vacanza e si ritrova tra il caos di una visita inattesa, dove avviene l’incontro inaspettato.

«Jack era dietro di loro. Attese di vederli raggiungere la fine della scala per procedere una discesa veloce. Ma, proprio mentre stava per incamminarsi, una porta alla sua sinistra si aprì di colpo. Jack diresse subito l’arma verso quel rumore improvviso, in allerta. Ma a quel punto iniziò a non capire più nulla. Una fanciulla dagli occhi di ghiaccio, occhi che brillavano in quel buio assoluto, lo stava scrutando con il terrore sul volto. Era meravigliosa. Jack non riusciva a spostare lo sguardo da quello splendore. Ma chi era?»

Una ripetizione forse non necessaria, un estratto che incalza un concetto già espresso, ma necessario a far arrivare al lettore la commistione di “generi” che riescono a sposarsi alla perfezione l’un con l’altro. Alessandra Cigalino si esprime al meglio quando usa la fantasia, nell’istante in cui si intrufola in scenari poco esplorati, pronti a istillare una curiosità indescrivibile. Ma facciamo un passo indietro…

Che cosa succede dopo quell’incontro tra Helen e Jack, tra la vittima e il carnefice (o il carnefice e la vittima?), o semplicemente tra due ragazzi che tutto immaginavano, meno di trovare l’anima gemella in un momento del genere?

Esplode la scintilla. Attenzione, non dell’amore ma della paura: Helen teme ogni tipo di male, dopo ciò che ha dovuto subire; Jack pensa solo alla missione e in un istante gli balenano in testa tutti i comandamenti a cui deve sottostare. Poi uno, due, tre… minuti, ore e giorni nei quali il battito cambia – anche solo respirando lo stesso odore – vicino a un roseto o scegliendo un libro. Paura che si trasforma in voglia d’amare, ma che spaventa come le conseguenze che rischiano di dividerli per sempre, come un maledetto BANG!

FINE DI UN SOGNO!

La mia conoscenza con Alessandra Cigalino avvenne per caso qualche anno fa, quando mi ritrovai a vincere un romanzo con un giveaway, che non sapevo bene neanche cosa fosse. Non si trattava di questa serie, ma mi innamorai immediatamente della sua penna, del modo di raccontare i sentimenti, di parlare con il cuore. Di seguito ho recuperato ogni suo scritto – mettendone alcuni anche su pelle – partendo dalla serie S.P.Y. Nel frattempo ogni suo “ragazzaccio” ci ha unite e quando ho saputo di questa seconda opportunità con More Stories… triplo WOW con salto carpiato!

Lei è sempre carina, delicata, non mi avrebbe mai chiesto: “leggimi”, ma neanche “mi leggeresti?” Non mi sarei persa per nessuna cosa al mondo GLI OCCHI DEL TUO CUORE, che forse è quello che a suo tempo mi ha sconvolta di più. Poi ho saputo che qualcosa nel finale è cambiato… difatti le mie lacrime hanno davvero mutato consistenza! Il mio sguardo si è illuminato e il cuore tornato a battere per Helen e Jack. Sono ermetica, lo so, ma credetemi che non servono poi così tante parole o pagine per innamorarvi davvero, come non sono serviti tanti sguardi ai protagonisti per capire che l’uno era stato fatto per l’altra.

Cosa aggiungere? Protagonisti strepitosi, che si sono fatti conoscere alla perfezione, sotto una veste avventurosa, spruzzati con gli ingredienti giusti, soprattutto di tanta suspense e amore! Rimanete collegati – anche se non so le tempistiche – vi assicuro che ogni istante sarà ben speso aspettando gli altri personaggi. Alessandra continuerà a stupirvi con effetti ancor più speciali, dettagli che riguardano la S.P.Y. e che vi intrigheranno da morire.

Partiamo da qui, proseguendo per tutta la serie al ritmo delle cinque stelle… Buona lettura!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close