Review Party: IL MONDO DI SOFIA di Chiara Cipolla & Davide Viaggi

La bravissima Daniela Tess partecipa, per A libro aperto, al Review Party de IL MONDO DI SOFIA di Chiara Cipolla & Davide Viaggi.

  • Titolo: Il mondo di Sofia
  • Autori: Chiara Cipolla e Davide Viaggi
  • Editore: Self Publishing
  • Genere: Romance/Urban fantasy
  • Prezzo: 0.99€ (1° settimana) 2.99
  • €Data pubblicazione: 6 novembre

Sinossi

Londra, 2019.
Terminato il Liceo, Sofia si è trasferita in Inghilterra per un periodo di riflessione. Il duro lavoro quotidiano in una spaghetteria si alterna al sogno di studi avveniristici al confine tra la biologia umana e i misteri della mente.
La sua vita monotona subisce un’impennata quando incontra Peter, un vicino di casa affascinante come un supereroe della Marvel, alto, biondo e con due occhi verdi che incantano. Peter è il ragazzo perfetto: bello e sensibile, amante dell’arte e della filosofia ma, sopra ogni cosa, capace di ascoltarla.
Tra Peter e Sofia si accende un amore puro e profondo che però non doveva esserci. Peter, infatti, le nasconde la cosa più importante: lui è a capo di una squadra di ragazzi venuti da un altro Mondo e dotati di capacità soprannaturali, con il compito di proteggerla da Dominic, un pericoloso nemico altrettanto potente.
Quando Dominic inizia ad uccidere uno dopo l’altro i suoi uomini, Peter vede sgretolarsi le proprie certezze, mentre il rapporto con Sofia fa esplodere in lui il conflitto tra il bisogno di amare e il senso del dovere.
La spirale di violenza travolge anche Sofia in un vortice di omicidi, dubbi e rivelazioni, ma anche di ricerca interiore, maturazione personale e scoperta delle proprie capacità.
I protagonisti si ritrovano immersi in una lotta tra i propri sogni e la realtà della Storia. In gioco c’è l’inizio di una trasformazione che porterà l’uomo verso un futuro di crescita tecnologica, biologica e spirituale senza precedenti.
È un futuro che sembra già scritto e che invece dipende, fino all’ultimo, dalle scelte personali di ognuno di loro.

Ero molto curiosa di leggere questo libro, avevo delle alte aspettative e non sono stata delusa. Il mondo di Sofia, com’è facilmente intuibile, è la storia di una ragazza intorno alla quale c’è un mistero che verrà svelato, una giovane donna che ha in mano il destino del mondo. All’inizio della storia Sofia si trova in Inghilterra: lavora in una spaghetteria e mentre culla il suo sogno universitario incontra Peter, un bellissimo ragazzo svedese.

qualcosa in lei lo attirava come il canto di una sirena. I suoi grandi occhi nocciola gli scavavano dentro e il sorriso genuino gli provocava uno strano battito di ali nel torace.

L’attrazione esplode prepotentemente tra loro ma Sofia ignora che Peter sia a capo di un  gruppo di “Identità” , ovvero esseri non umani capaci di incarnarsi in corpi materiali per vivere sulla Terra. La loro missione è proteggere la ragazza, inconsapevole sia di essere una predestinata che di essere ricercata da un’ entità malvagia che vuole rapirla per i propri egoistici scopi. Il “Gran Consiglio” non può permettere che avvenga una cosa del genere, pena il cambiamento drastico del destino dell’umanità e della Storia stessa. Inizia così un romanzo travolgente, in cui si mescolano diversi generi: il rosa, il fantasy, il paranormale, ma in cui troviamo anche molta azione e suspence.

Continuavano a guardarsi senza parlare. Peter era fiero di lei e lei, lei si stava rendendo conto di quanto fosse innamorata di quel ragazzo svedese di cui sapeva ben poco se non che per la prima volta in vita sua qualcuno la guardava davvero e la ascoltava. Così si fece ancora più coraggio: «Quando mi sei vicino mi sembra di percepire i tuoi pensieri e le tue intenzioni e, al tempo stesso, mi sento protetta e al sicuro.»

L’inizio del libro è prettamente romance con elementi fantastici: la storia d’amore è convincente, i protagonisti ben amalgamati, si incastrano alla perfezione. Molto tenero il modo in cui Peter cerca all’inizio di resistere a quell’amore mai provato prima, per poi arrendersi e al quale donare tutto se stesso.

«Uhm… la mia leoncina.» Leoncina, così iniziò a chiamarla da quel giorno, un nomignolo affettuoso che lei apprezzò da subito perché nessuno gliene aveva mai dato uno. La faceva sentire parte di qualcosa, di qualcuno.

Nel corso della narrazione conosceremo molti altri personaggi tra cui  Tae, fratello di Peter, che avrà un ruolo molto importante. Proprio Peter alla fine sarà il mio personaggio preferito e se  leggerete il romanzo non avrete difficoltà a capire perché. Un eroe con la “E” maiuscola, generoso, forte, determinato, che ama totalmente e incondizionatamente.

E poi c’era la sua empatia, fortissima, e diretta ad aiutare gli altri. In parte gli somigliava molto e per altri aspetti lo completava. Fra le sue braccia poteva permettersi di essere l’uomo e non il soldato. Sofia alzò il viso e lo guardò a fondo. Sembrava riuscisse a percepire i suoi pensieri o, meglio, le sue emozioni.

Questo libro non è un semplice “rosa”, non è nulla di esprimibile in una sola categoria: lo stile dei due autori è fluido e la prosa elegante, non ho trovato alcuna sbavatura o imperfezione.

La paura che quel mondo del futuro non vedesse mai la luce. Quel mondo fatto di identità: niente più corpi, niente più menti, niente più spiriti ma una comunione di essi riunita in un’unica “cosa” chiamata identità. La materia per loro era al servizio dell’identità e facilmente controllabile. Questo aveva permesso all’uomo del futuro di diventare praticamente immortale, di superare le sofferenze fisiche e di vivere pienamente le gioie dell’intelletto e dello spirito. Le identità avevano anche imparato a connettersi grazie al dialogo telepatico, costituendo così una sorta di identità globale che progrediva da millenni verso un’unità spirituale sempre più evoluta, e verso il Dio che tutti bramavano e verso cui tendevano.

La  fluidità e la leggerezza portano a divorare le quasi cinquecento pagine; pagine che si girano con avidità e trepidazione. Dietro ogni porta per Sofia potrebbe esserci il nemico, per noi dietro ogni pagina c’è un nuovo, un ennesimo colpo di scena. Mai così tanti, che esplodono e si ricompongono nella rivelazione finale che lascia davvero a bocca aperta.

Non posso rivelare altro per non togliervi il gusto della sorpresa: posso solo fare i miei complimenti ai due autori. Si vede che la sintonia e l’unione nella vita reale sono riflesse anche in questa storia che appare come un unicum che funziona perfettamente. Anche i diversi generi sono stati gestiti con maestria, capacità e competenza. Il fantasy non è il mio genere preferito eppure qui non vedevo l’ora di sapere cosa sarebbe avvenuto. L’intreccio è davvero ben congegnato e coinvolgente. Anche il finale mi è piaciuto molto nonostante io di solito non ami i romances dove ci sono più  protagonisti. Tutti i personaggi comprimari sono ben delineati e caratterizzati: spero che alcuni di loro, in particolare le “identità” possano essere protagonisti di prossime storie. La parte del mistero, quella prettamente “gialla” tiene con il fiato sospeso e si conclude in maniera soddisfacente per il lettore. Un romanzo davvero completo sotto ogni punto di vista, che ha l’enorme pregio di poter accontentare tanti, diversi, esigenti palati. Complimenti ad entrambi gli scrittori per come sono riusciti a coinvolgere il lettore, per la bellezza delle descrizioni dei luoghi come la Romania e l’Inghilterra, per la creatività nel delineare una storia complessa e non facile da gestire.

Cinque libriccini meritatissimi, aspetto con enorme curiosità le loro prossime opere letterarie!

Quella vita che esige di vivere a prescindere da qualsiasi ragione e piano, perché questo è il suo compito nell’universo. È questo che dà a un ragazzo il diritto di correre, anche senza maglia e senza schemi, a un bambino di nascere, a un embrione di essere concepito.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close