Segnalazione: “INCANTEVOLE INTESA” di Joey Elis – ed. Dri Editore

Dri Editore presenta

INCANTEVOLE INTESA di Joey Elis

Titolo: Incantevole intesa
Autore: Joey Elis
Editore: Dri Editore
Genere: Storico
Collana: Historical Romance
Pagine: 236
Data di uscita: 29 dicembre 2020
Formati disponibili: ebook 2.99/ cartaceo 16,99 € circa
Info: ufficiostampa.drieditore@gmail.com

Sinossi

 Un marchese misterioso.
Una contessina ribelle.
Un accordo che cambierà tutto.

Londra. 1867.
Margareth Rosenthal è disposta a tutto pur di incontrare il suo corteggiatore segreto, compreso travestirsi da garzone e recarsi all’appuntamento in una taverna malfamata. Si rende conto del pericolo che sta correndo solo quando il suo inganno è svelato e si trova coinvolta in una rissa. 
Nicholas Knight sa che ha un solo modo per evitare le nozze combinate dal nonno: rovinarsi la reputazione. Peccato che una ragazzina pestifera mandi in fumo ogni piano, costringendolo a intervenire in suo soccorso.
Così facendo il marchese scopre il segreto di Margareth e decide di usarlo a proprio vantaggio.
Per salvaguardare la propria relazione clandestina, la contessina non ha scelta: deve averne una pubblica con lui. Ma per finta. Questo non può proprio dimenticarlo…

L’autrice

Joey Elis ha sempre amato il profumo delle librerie. Vive con la sua famiglia in una piccola città. Ama scrivere all’alba quando la casa è silenziosa ed è una grande appassionata di biscotti e serie tv. Da bambina leggeva qualsiasi cosa le capitasse a tiro, a scuola scriveva temi chilometrici e spendeva tutta la paghetta in romanzi. Le piacerebbe possedere una piccola biblioteca e un giardino pieno di fiori, nei quali rifugiarsi in compagnia dei suoi sogni di carta e inchiostro. La sua collaborazione con Dri Editore è iniziata nel 2019, con la quale ha pubblicato “I segreti di Winter House” e  “Sorpiri a Rosefield House”.

Estratti

«Allora, Miss Rosenthal» sussurrò, «abbiamo un accordo?» Margaret fu costretta a mordersi la lingua. L’aveva messa alle strette. 
Eppure, qualcosa mormorava al suo istinto che sarebbe stata pura follia accettare. 
«Più che un accordo, lo definirei un ricatto» ribatté.
Lui infilò la lettera all’interno della tasca, appoggiò il capo su una mano e le sue labbra si aprirono in un candido sorriso. Sembrava il sorriso di un demonio, il che era decisamente strano, visto che quando l’aveva salvata durante la rissa le era apparso quasi… fragile.
Il suo sguardo la accarezzò, tutta.
«Direi piuttosto… un’incantevole intesa, non siete d’accordo?»

«E io voglio che sia tu. Voglio qualcuno che metta un freno alla mia irruenza, ma che allo stesso tempo sia abbastanza folle da amarla.»

«Immagino tu sia un poco… deluso» mormorò.
«Prego?» 
«Sai cosa intendo dire. Di certo sarai abituato a compagnie… migliori.»
Non lo guardò. 
Cercava di aggrapparsi a un orgoglio che in qualche modo stava calpestando pur di sapere cosa pensava. 
Doveva sapere. 
Per lei era fondamentale. 
Sciocco, ma fondamentale.
Nicholas si prese un momento prima di rispondere. 
Appoggiò le dita sotto il suo mento e la costrinse a guardarlo: nel suo sguardo c’era un miscuglio di sentimenti che Margaret non comprese.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close