Review Tour: NATALE A CONERVILLE

Jane Rose Caruso ci riporta nella sua deliziosa Conerville, per un Natale speciale da trascorrere insieme alle persone importanti.

  • Titolo: Natale a Conerville
  • Serie: Serie Conerville
  • Autore: Jane Rose Caruso
  • Editore: Indipendently publishing
  • Genere: Racconto natalizio
  • Pagine: 58
  • E-book: 2,69
  • Cartaceo: 7,00
  • Data di uscita: dicembre 2020

Trama

Pochi giorni a Natale e Melanie Sophie Spencer ancora non ha acquistato alcun regalo. Dopo la magnifica estate a Conerville, dove ha ritrovato ricordi preziosi e serenità, è tornata alla sua vita di psicologa affermata a Parigi e gli impegni l’hanno travolta, tanto da non farle percepire l’atmosfera natalizia. L’ultimo treno per Conerville è partito e Melanie è riuscita a prenderlo: sta tornando a casa, dove troverà canzoni natalizie, decorazioni, ciambelle glassate e gare di torte e dove, forse, l’aspetta la magia di un Natale indimenticabile.

È con tutto un altro spirito che Melanie lascia di nuovo Parigi, la città in cui si impegna come psicologa, per trascorrere il Natale nella sua cittadina d’origine: Conerville. Se nella prima novella si prospettavano pensieri malinconici e contrastanti, ora l’attendono all’orizzonte attrattive assai più piacevoli. Aromi nostalgici, gustosi manicaretti, voglia di casa sono alla base di questa nuova avventura.

Qui non devi essere perfetta, Mel, lo sai… Sei a Conerville, qui puoi tornare a essere te stessa…

Dopo un viaggio serale, infreddolita, Mel giunge finalmente alle porte del suo B&B Il sentiero delle lucciole in cui ci siamo sentite accolte nel primo racconto, ad attendere il suo ritorno non mancano il fratello Malcom, la materna governante Nanà e naturalmente Jonny, amico di un’adolescenza difficile, l’unico in mezzo a tanti compagni di scuola insensibili. Un amante degli animali, lui, un ragazzo che perservera nella sua dolcezza nonostante abbia subito una grande delusione amorosa dalla ragazza che doveva sposare. Che il ritorno della sua amica possa riattaccare il suo cuore spezzato? Sono una romantica a volte e lo spero ardentemente. Del resto, Melanie è vissuta finora senza un particolare legame amoroso e quelle farfalle che sente nello stomaco sarebbero da assecondare.

Le feste sono ormai alle porte e c’è tanto da fare; gare movimentate di dolci, un’ ospite inaspettata e completa di vivace porcellino d’India al seguito – l’esagitato Balto diverte parecchio – che gira nella locanda senza essere visto da nessuno, piccoli momenti di relax e romanticismo, in un’atmosfera natalizia luccicante e adornata dagli addobbi. Mel sa già che passerà un periodo di festa finalmente sereno, essendosi lasciata indietro i tristi ricordi del passato. Immagino che però che tutto non finisca qui…

Un’altra deliziosa novella che valorizza le tradizioni culinarie e il clima natalizio, se ne percepisce il calore e il sapore di ogni portata, tanto che l’acquolina in bocca non svanisce neppure al termine delle pagine. Immancabile un apprezzamento verso la grafica della stessa autrice, regala un tocco di classe in più alla sue pubblicazioni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close