Recensione: “NEI BACI E NELLE TENEBRE” di Mirta Drake – ed. Mondadori, I Romanzi

Mirta Drake è l’autrice degli incantesimi: prende il lettore, lo trascina tra le pagine e non lo lascia più andare. Dopo Opal, si occupa della vita di Ambergold e del suo misterioso marito Everett in NEI BACI E NELLE TENEBRE, edito Mondadori, collana I Romanzi.

  • Titolo: NEI BACI E NELLE TENEBRE
  • Serie: The Winters
  • Autrice: Mirta Drake
  • Editore: Mondadori, collana I Romanzi
  • Data pubblicazione: 6 marzo 2021
  • Pagine: 259
  • Prezzo: 299

Trama

Londra, 1850. Vittima di un doppio ricatto, Everett Chandler, giovane avvocato in carriera, è costretto a rientrare tra i ranghi di un enigmatico Ordine del Narvalo, nonostante ne detesti le discutibili pratiche e le sregolatezze. Promesso sposo di Ambergold Winters, non ha mai avuto il coraggio di confessarle la terribile colpa di cui si è macchiato in gioventù, per non ferire i suoi sentimenti. Dopo le nozze, i due si ritrovano imprigionati in una ragnatela di menzogne, intrighi e minacce: Ambergold ne è spaventata, ma i comportamenti ambigui e oscuri del marito risvegliano in lei, contro ogni ragione, un’irrefrenabile sensualità. Avvolti dai misteri di una città oscura, Ambergold ed Everett dovranno presto affrontare le loro peggiori paure, ma anche le loro passioni più inconfessabili…

Note:

NEI BACI E NELLE TENEBRE è l’ultimo, avvincente romanzo di Mirta Drake, una delle più apprezzate autrici italiane di romance.

Si tratta del secondo romanzo della serie ‘The Winters’. Il suo prequel, SOSPIRI E ALCHIMIE, è già stato pubblicato nella collana I Romanzi Extra Passion – nr. 117.

Tra le altre opere dell’autrice già pubblicate da Mondadori, ricordiamo LA SEDUZIONE DEL GHIACCIO, IL FASCINO DEL FUOCO, LA TENTAZIONE DELL’ARIA, LE PROMESSE DELLA TERRA e PIUMA NERA nella collana I Romanzi Extra Passion; PER AMORE DI UN CORSARO, nella collana I Romanzi Classic.

Ambientazione: Inghilterra, Londra, 1850 (epoca vittoriana)

Copia digitale gentilmente fornita dalla CE in cambio di una recensione onesta

Londra, 1850. È appena passato un anno dalle vicende di Opal Winters, e dell’amore ritrovato per Nicandro Giordano. Abbiamo conosciuto la giovane Ambergold, sorella della medium, e proprio per la diversità tra le due, i lettori si sono innamorati delle loro vicende. Non è questa la sede per riassumere “Sospiri e Alchimie”, ma per chi lo ha letto sa che la protagonista di Nei baci e nelle tenebre si accompagnava già a Everett Chandler, personaggio controverso per il “ruolo interpretato”. Adepto dell’Ordine del Narvalo, in contatto con quello che diventerà il futuro cognato, è immischiato nel sequestro del padre delle ragazze che deve fornire alla setta “Il segreto della vita eterna”.

27 gennaio 1850. Si presume debba essere il giorno più felice per una sposa, invece la mente di Ambergold è costellata di dubbi, ai quali non sa dare un nome. Ho sempre creduto che quando dei pensieri molesti si insinuano nella mente, sono come un campanellino d’allarme – e come si dice – bisogna drizzare le antenne! Amber, in poche ore, deve chiarirsi le idee; c’è chi le presenterà una scappatoia e chi le fugherà ogni sospetto da quella testolina che non smette di lavorare…

“Stai attenta, bambina mia, un uomo che ha mentito e l’ha passata liscia può rifarlo.”

… ma, alla fine, convolerà a nozze con l’amore della sua vita!

Accade ciò che si conviene tra moglie e marito; Amber dà vita alle fantasie intraviste in un angolo buio tempo prima… solo che come allora, tutto sparirà. Everett si fa sempre più scostante e misterioso, viene meno anche il dialogo, e la complicità che si era instaurata fin da quando si sono conosciuti. Piuttosto, ricordate il loro colpo di fulmine? Per Paracelso…

Dopo i trascorsi, ma soprattutto successivamente al matrimonio, Everett si dedicherà alla sua attività principale: fare l’avvocato. Ufficialmente si è tirato fuori – ed è chiaro a tutti i lettori del primo volume – dall’Ordine. Tutti sono consapevoli di ciò, a partire da Cornelius e Nicandro, a Devlin… fino ad Amber che si insospettisce grazie alla volubilità del marito.

— Bene, allora ci siamo sbagliati entrambi! E ho capito che non mi ami! Solo non comprendo perché tu ci tenessi tanto a sposarmi!

Uno sbattere di porte li allontana e un gioco di lingue li riavvicina. Quello stupido cuore riesce sempre a mettere a tacere la ragione… annebbiando la retta via, quella per la soluzione di tutto.

Ma Amber ignora troppe cose e quello che teme di più, purtroppo, è già successo.

“Giuro di proteggere l’Ordine del Narvalo e il suo anonimato. Di servirlo, di onorarlo e di non tradirlo mai… Se verrò meno al giuramento, espierò con il sangue la mia colpa. Giuro di impegnarmi a imparare la dottrina dell’Ordine del Narvalo, a seguirla e a rispettare i dogmi…”

Ma Mrs Chandler ignora tanto altro, un qualcosa che tormenta il marito da troppi anni e che prova a insinuarsi nel loro matrimonio, consumando come una tarma quel filo che li lega. Ma quel filo è spesso, impenetrabile, forte come solo l’amore sa fare… Everett, tuttavia, non sospetta fino a che punto il sentimento della moglie potrebbe alleviare le sue pene. Cede al vile ricatto, dando ciò che può, una fedeltà raffazzonata all’Ordine, oltremodo completa, totale e sincera alla giovane moglie. Ma la verità a un certo punto verrà a galla…

Ora tocca a voi scoprire come affronteranno la situazione, ma soprattutto quali scossoni dovrà subire l’amore di Ambergold ed Everett.

Non è perché ho letto “Sospiri e alchimie” che mi trovo qui. Ci sono oggi come c’ero ieri e vi sarò in futuro, perché sono vittima dell’incanto di Mirta Drake (eppure non mi sembra di aver bevuto o inalato intrugli di Marybel e Cornelius). Lei sa sorprendere, con sapienza e un tocco di seduzione, in atmosfere sempre totalmente nuove.

L’autrice stupisce immediatamente con un piccolo stratagemma, congegnato per accompagnare l’estimatore della serie quanto il nuovo lettore. Ricordate i dubbi di Ambergold? Questo è il punto focale…

Dopodiché, pian piano, sarà il turno di Everett di sbottonarsi a dovere. Conosciamo molti dettagli del ricatto in cui è incappato, e quando dovrà difendere un uomo accusato di uxoricidio, vi attaccherete alle pagine per capire il nesso… perché deve esserci per forza!

Lontani dal tavolo pieno di sorprese di Opal, non mancheranno le macchinazioni di Devlin, che rivestirà un ruolo ancor più importante al fianco di Amber… e sarà ancor più irresistibile!

Il mistero sarà l’ingrediente principale, accompagnato da ricatti, inganni e bugie; da sospiri, baci e tenebre. Non perdetevi il lato romantico e seducente di questi due protagonisti, che sapranno mostrarvi cose indicibili e che amerete alla follia!

Dal profondo del cuore, un immenso grazie a Mirta per la fiducia, stima e affetto che mi ha sempre dimostrato e che contraccambio in pieno! ❤

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close