Recensione: “ANIMA DI CRISTALLO – Nigredo” di Zoe Blac – ed. Brè Edizioni

Esce oggi ANIMA DI CRISTALLO – Nigredo di Zoe Blac, sotto una nuova veste grazie a Brè Edizioni. Affidatevi alle sapienti parole della nostra Lolly-Lorena Nigro per convincervi alla lettura.

Kinbaku. Beautiful young model posing tied with rope
  • TITOLO Anima di Cristallo
  • SOTTOTITOLO NIGREDO
  • AUTORE ZOE BLAC
  • EDITORE BRÈ EDIZIONI
  • EDIZIONE seconda
  • VOLUME #1 di 2 (Nigredo e Albedo)
  • SERIE DILOGIA
  • GENERE CONTEMPORARY Romance
  • PREZZO E-Book € 3,99
  • PREZZO CARTACEO € 20,00
  • PAGINE 570
  • DATA PRE-ORDER 23 Marzo 2021 PROMO a 1,99€ (per le prime ventiquattro ore)
  • DATA di RILASCIO 13 Aprile 2021
  • Inizialmente nata come trilogia, in questa nuova avventura i primi due volumi NIGREDO e RUBEDO saranno uniti in un unico romanzo. Scoprirete ALBEDO, secondo e ultimo volume, prima dell’estate 2021. 

TRAMA

Michelle lascia l’Italia per raggiungere Londra, dove inizia uno stage come fotografa per la famosa rivista di moda REVOlution. Un viaggio che non è solo un’opportunità di lavoro, ma significa mettersi alle spalle una storia d’amore finita male.

Il nuovo ambiente, le inattese amicizie e insolite conoscenze le permettono di affrontare il percorso con ottimismo e determinazione.

Nella capitale britannica Michelle conosce Rush, un uomo affascinante, con un pesante passato e un comportamento ambiguo.

Scontrarsi, per loro, è inevitabile. Un filo d’acciaio si tende tra i due, un legame che li fa collidere e allontanare in una continua altalena di emozioni nelle quali la donna dimostra tutta la sua determinazione a lottare per ottenere ciò in cui crede.

Cosa si cela nelle pieghe profonde della paura dei legami? Qual è la distanza minima che separa ciò che è ingiusto per noi stessi da ciò che è giusto per l’amore?

Copia digitale gentilmente fornita dalla CE in cambio di una recensione onesta

La lettura di questo romanzo è stata una folle corsa che ha scatenato in me diverse emozioni: dalla curiosità alla sorpresa, dall’eccitazione all’odio, dalla passione al batticuore. Devo riconoscere che la caratterizzazione dei personaggi e le descrizioni delle scene hanno sortito un effetto sorprendente perché mi hanno collocato accanto ai protagonisti. Le loro vicissitudini ti entrano sottopelle, malgrado alcuni comportamenti di Michelle possano essere discutibili ma del tutto umani.

Chi non ha mai errato? Chi non si è mai fatto prendere talmente tanto da arrivare persino a farsi del male? Quando si sceglie una persona, solo quella sarà in grado di renderci felice o di ridurci a pezzi. 

Michelle, che certe cose le ha già vissute sulla propria pelle, lo ha già messo in conto; ed è proprio il dolore e i brutti ricordi che l’hanno spinta a trasferirsi a Londra. Il suo passato l’ha resa diffidente, schiva, insicura ma lei è una ragazza brillante, determinata e il suo fascino inconsapevole la porterà a ottenere tutto ciò che desidera.

Seppur io prediliga la narrazione in prima persona, non nascondo che l’autrice ha destato il mio interesse per tutto il tempo pur raccontando la storia in terza. Il romanzo si legge con continua scorrevolezza, il linguaggio è attento, ricercato. Le scene di passione, seppur intense, non risultano mai banali né volgari e credo che la Blac abbia davvero il dono dell’eleganza e una certa maestria nel descrivere minuziosamente determinate situazioni.

Quindi, cari lettori, ci troviamo di fronte a una serie davvero notevole, dove la carica erotica e il fiato sospeso saranno gli elementi fondamentali che accompagneranno tutta la lettura. Senza ombra di dubbio, l’autrice è riuscita a tenere alta l’attenzione facendomi apprezzare completamente la figura della protagonista. Michelle, infatti, risulta essere “morbida”, totalmente diversa dal solito cliché a cui siamo abituati; una vera e propria iniezione di autostima che vi spingerà ad apprezzare le vostre curve, un concentrato di bellezza, interiore ed esteriore, che sarà in grado di stregare il rampollo più ambito: Rushmore Anderson, l’uomo tormentato, combattuto e possessivo.

«Non ti permetterò di credere a nient’altro. Nessuno mai ti avrà fino a quando potrò averti io.»

Ma qualcosa sta cambiando, non sarà che l’appartenenza non è più solo fisica?

“Fusi in quell’abbraccio, erano uniti in un modo completo e spaventoso. Non sapeva più dove finisse lei e iniziasse lui, se la sentiva scorrere nelle vene come fosse il proprio sangue. Erano sospesi al centro del mondo, occhi negli occhi, pronti a pronunciare verità che iniziavano già a trovare la via d’uscita.”

È difficile ammettere la verità, persino a se stessi. La paura di farsi del male, il terrore di affidare il proprio cuore e la propria vita in mano a un’altra persona impediscono a entrambi i protagonisti di lasciarsi andare, di rivelarsi completamente all’altro.

“Non si sentiva mai libera di poterlo toccare, di avvicinarsi. Una parte di lei viveva al di là di un muro invalicabile, come fosse conscia che l’uomo che aveva di fronte fosse irraggiungibile e inafferrabile.”

Ho ammirato tanto Michelle, una donna tenace e forte, che all’apparenza sembra essere debole ma che si dimostra tutt’altro. Pare soccombere tra le mani di uno come Rushmore Anderson e invece i fatti svelano il contrario. Lei combatte, anche contro se stessa se necessario, per farsi valere e “volere”. Consapevole dell’effetto che ha sull’uomo che desidera, sa perfettamente come muoversi, come prendersi ciò che brama e questo la rende sicuramente una vincente.

“Era riuscita a farlo incazzare e poi a sorprenderlo, sfidarlo, sedurlo e portarlo oltre i suoi limiti. Un risultato notevole, stava diventando sempre più brava a far accadere l’improbabile.”

Sarà altrettanto brava a gestire l’avanzata del cugino rivale Paul? Che cosa lo spingerà ad avvicinarsi così tanto a Michelle?

Rimanete sintonizzati e non perdetevi questa fantastica dilogia dove passione e mistero vi coinvolgeranno a tal punto da non farvi staccare, nemmeno per un momento, dalle pagine di questo libro.

Un pensiero riguardo “Recensione: “ANIMA DI CRISTALLO – Nigredo” di Zoe Blac – ed. Brè Edizioni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close