Rediscovery Party: “IL PROBLEMA รˆ CHE ๐“ถ๐“ฒ ๐“น๐“ฒ๐“ช๐“ฌ๐“ฒ…” di Paola Servente โ€“ ed. Newton Compton

รˆ grazie a Newton Compton se A libro aperto partecipa โ€“ grazie a Emma Altieri โ€“ al Review Party di IL PROBLEMA รˆ CHE ๐“ถ๐“ฒ ๐“น๐“ฒ๐“ช๐“ฌ๐“ฒโ€ฆ di Paola Servente.

  • Titolo: IL PROBLEMA รˆ CHE ๐“ถ๐“ฒ ๐“น๐“ฒ๐“ช๐“ฌ๐“ฒโ€ฆ
  • Autore: Paola Servente
  • Editore: Newton Compton
  • Genere: romance
  • Data pubblicazione: 4 marzo 2020
  • Prezzo: 2.99 ebook; 7.50 cartaceo
  • Pagine: 264

Trama

Non รจ mai troppo tardi per innamorarsi
Le cose non sono mai state troppo semplici per Nora, unโ€™insegnante di musica in una prestigiosa scuola privata, che cresce da sola suo figlio di cinque anni, Michelangelo.
Puรฒ contare solo su sรฉ stessa, perchรฉ Filippo, il padre di suo figlio, vive a Santo Domingo, terrorizzato allโ€™idea di diventare una persona adulta e responsabile. Nora perรฒ ha mantenuto con lui un legame forte, nella speranza che un giorno la loro famiglia possa riunirsi definitivamente. Ma quando la scuola rischia la chiusura, le preoccupazioni di Nora si moltiplicano. Possibile che la sfortuna abbia deciso di perseguitarla? Oppure il destino le sta dando una seconda opportunitร ? Nella sua vita piomba Alessandro, consulente aziendale e papร  di una delle sue alunne, che si offre di studiare un piano di rilancio per salvare lโ€™istituto e che la vuole nel suo team di lavoro. Il fatto che sia terribilmente affascinante di sicuro complica le coseโ€ฆ Se vuole davvero fare ordine una volta per tutte nella propria vita, Nora dovrร  imparare a fidarsi del proprio cuore.
Romantico e divertente
Non รจ mai troppo tardi per far spazio a qualcuno nel proprio cuore

ยซUna magnifica storia dโ€™amore.ยป
ยซLโ€™ho divorato. Non avrei mai voluto finirlo.ยป
ยซRomanzo intrigante. Coniuga profonditร  psicologica con la freschezza del racconto.ยป

Copia digitale gentilmente fornita dalla CE in cambio di una recensione onesta

Ho deciso di leggere questo romanzo colpita dal titolo. Penso che spesso il problema sia proprio che certe cose o persone ci piacciono, anche quando non vorremmo.

Nora รจ una giovane donna come tante che cresce da sola il figlio Michelangelo di cinque anni. รˆ preoccupata per il suo lavoro: fare lโ€™insegnante di musica รจ da sempre la cosa che la rende piรน felice, ma lโ€™Istituto Santa Chiara, dove lavora, rischia di chiudere.

Filippo, il padre di Michelangelo, vive a Santo Domingo. Nora e Filippo hanno provato a creare una famiglia quando hanno saputo dellโ€™arrivo del bambino, ma dopo dieci mesi dalla sua nascita, Filippo non se lโ€™รจ sentita e se nโ€™รจ andato, lasciando Nora da sola. Il problema in tutta questa storia รจ sempre stato che Nora non ha mai fatto una colpa a Filippo della sua scelta e lui rimane talmente immaturo da non prendersi mai alcuna responsabilitร . Beatrice, la migliore amica di Nora e sorella di Filippo, non fa altro che sottolineare questa situazione, cercando di scuoterla.

Filippo solitamente torna in Italia due mesi lโ€™anno per stare insieme al bambino e Nora crede che questo possa bastare, ma tutto cambia quando lui decide di tornare alle origini in modo definitivo.

Nora non sa piรน cosa fare della sua vita sentimentale: da una parte vorrebbe ricreare una famiglia con Filippo per il bene di Michelangelo, ma la presenza di Alessandro, il bel Mr. Papร , appena entrato nella sua vita, la sconvolge a tal punto da non riuscire a ragionare lucidamente.

Saprร  Nora fare la scelta giusta? Lo scoprirete solo leggendo!

Non รจ per niente facile prendere una decisione quando di mezzo ci sono dei bambini. Nora รจ una madre single come tante che, pur avendo lโ€™affetto di Filippo, sente la mancanza di un amore.

๐“ข๐“ฎ๐“ถ๐“ซ๐“ป๐“ช ๐“น๐“พ๐“ป๐“ฎ ๐“ฐ๐“ฎ๐“ท๐“ฝ๐“ฒ๐“ต๐“ฎ. ๐“•๐“ฒ๐“ฐ๐“ธ ๐“ฎ ๐“ฎ๐“ญ๐“พ๐“ฌ๐“ช๐“ฝ๐“ธ. ๐“ค๐“ท๐“ช ๐“ผ๐“น๐“ฎ๐“ฌ๐“ฒ๐“ฎ ๐“น๐“ฒ๐“พฬ€ ๐“ฒ๐“ท ๐“ฎ๐“ผ๐“ฝ๐“ฒ๐“ท๐”ƒ๐“ฒ๐“ธ๐“ท๐“ฎ ๐“ญ๐“ฎ๐“ฒ ๐“น๐“ช๐“ท๐“ญ๐“ช.

Il giorno in cui Nora conosce Alessandro, Mr. Papร  per lei e le sue colleghe a scuola, tutto il suo mondo viene scosso fortemente. In quel momento iniziano i mille dubbi.

๐“Ÿ๐“ฎ๐“ป ๐“พ๐“ท ๐“ฒ๐“ผ๐“ฝ๐“ช๐“ท๐“ฝ๐“ฎ ๐“ถ๐“ฒ ๐“น๐“ฎ๐“ป๐“ญ๐“ธ ๐“ฌ๐“ธ๐“ท๐“ฏ๐“พ๐“ผ๐“ช ๐“ฒ๐“ท ๐“บ๐“พ๐“ฎ๐“ฐ๐“ต๐“ฒ ๐“ธ๐“ฌ๐“ฌ๐“ฑ๐“ฒ ๐“ฟ๐“ฎ๐“ป๐“ญ๐“ฒ ๐“ฌ๐“ฑ๐“ฎ ๐“ถ๐“ฒ ๐“ฏ๐“ฒ๐“ผ๐“ผ๐“ช๐“ท๐“ธ ๐“ผ๐“ฎ๐“ท๐”ƒ๐“ช ๐“ช๐“ต๐“ต๐“ธ๐“ท๐“ฝ๐“ช๐“ท๐“ช๐“ป๐“ผ๐“ฒ ๐“ญ๐“ฒ ๐“พ๐“ท ๐“ถ๐“ฒ๐“ต๐“ต๐“ฒ๐“ถ๐“ฎ๐“ฝ๐“ป๐“ธ. ๐“ข๐“ฎ๐“ป๐“ฒ ๐“ฎ ๐“ฒ๐“ท๐“ฝ๐“ฎ๐“ท๐“ผ๐“ฒ, ๐“ฒ๐“ท๐“ฌ๐“ช๐“น๐“ช๐“ฌ๐“ฒ ๐“ฌ๐“ธ๐“ถ๐“ฎ ๐“ฒ ๐“ถ๐“ฒ๐“ฎ๐“ฒ ๐“ญ๐“ฒ ๐“ฐ๐“พ๐“ช๐“ป๐“ญ๐“ช๐“ป๐“ฎ ๐“ธ๐“ต๐“ฝ๐“ป๐“ฎ.

La scrittura dellโ€™autrice รจ fluida e amabile, la trama รจ molto carina, condita con tanta ironia e battibecchi degni del miglior must โ€œti odio-ti amoโ€ che troviamo in molti romanzi.

รˆ una lettura che scorre facilmente, nei canoni classici del romance contemporaneo. Cโ€™รจ una sola pecca nella storia: personalmente ho trovato i tentennamenti di Nora e i capricci infantili di Filippo fin troppo numerosi nella narrazione. Comunque nulla che infici la bellezza del romanzo.

๐“ฃ๐“พ ๐“ผ๐“ฎ๐“ฒ ๐“ฒ๐“ท๐“ฝ๐“ฎ๐“ต๐“ต๐“ฒ๐“ฐ๐“ฎ๐“ท๐“ฝ๐“ฎโ€ฆ ๐“ข๐“ฎ๐“ฒ ๐“ธ๐“ป๐“ฒ๐“ฐ๐“ฒ๐“ท๐“ช๐“ต๐“ฎ, ๐“ฎ๐“ถ๐“น๐“ช๐“ฝ๐“ฒ๐“ฌ๐“ช. ๐“Ÿ๐“ฒ๐“ช๐“ฌ๐“ฒ ๐“ช ๐“ฝ๐“พ๐“ฝ๐“ฝ๐“ฒ, ๐“ฟ๐“ช๐“ฒ ๐“ญ’๐“ช๐“ฌ๐“ฌ๐“ธ๐“ป๐“ญ๐“ธ ๐“ฌ๐“ธ๐“ท ๐“ฝ๐“พ๐“ฝ๐“ฝ๐“ฒ. ๐“ข๐“ช๐“ฒ ๐“ญ๐“ฒ๐“ป๐“ฎ ๐“บ๐“พ๐“ช๐“ต๐“ผ๐“ฒ๐“ช๐“ผ๐“ฒ ๐“ฌ๐“ธ๐“ผ๐“ช ๐“ช ๐“ฌ๐“ฑ๐“ฒ๐“พ๐“ท๐“บ๐“พ๐“ฎ, ๐“ช ๐“ธ๐“ญ๐“ฒ๐“ธ๐“ผ๐“ฒ ๐“ป๐“ช๐“ฐ๐“ช๐”ƒ๐”ƒ๐“ฒ๐“ท๐“ฒ ๐“ญ๐“ฒ ๐“ญ๐“ธ๐“ญ๐“ฒ๐“ฌ๐“ฒ ๐“ช๐“ท๐“ท๐“ฒ ๐“ฌ๐“ธ๐“ถ๐“ฎ ๐“พ๐“ท ๐“ช๐“ญ๐“พ๐“ต๐“ฝ๐“ธ. ๐“” ๐“น๐“ธ๐“ฒ ๐“ผ๐“ฎ๐“ฒ ๐“พ๐“ท๐“ช ๐“ฌ๐“ฑ๐“ฎ ๐“ผ๐“ฒ ๐“ญ๐“ชฬ€ ๐“ญ๐“ช ๐“ฏ๐“ช๐“ป๐“ฎ ๐“บ๐“พ๐“ช๐“ท๐“ญ๐“ธ ๐“ฌ’๐“ฎฬ€ ๐“ซ๐“ฒ๐“ผ๐“ธ๐“ฐ๐“ท๐“ธ.

Consiglio la lettura di questa piccola chicca perchรฉ รจ uno dei pochi romanzi in cui ho trovato adorabile soprattutto il contorno ai protagonisti: gli alunni di Nora sono davvero spassosi e credo che lโ€™autrice abbia costruito benissimo tutti i personaggi, principali e non. Inoltre, lโ€™amore per la musica traspare in ogni riga.

๐“’’๐“ฎฬ€ ๐“พ๐“ท๐“ช ๐“ฝ๐“ฎ๐“ท๐“ผ๐“ฒ๐“ธ๐“ท๐“ฎ ๐“ฝ๐“ป๐“ช ๐“ญ๐“ฒ ๐“ท๐“ธ๐“ฒ ๐“ฌ๐“ฑ๐“ฎ ๐“ท๐“ธ๐“ท ๐“ผ๐“ธ ๐“ผ๐“น๐“ฒ๐“ฎ๐“ฐ๐“ช๐“ป๐“ถ๐“ฒ. ๐“›๐“ช ๐“ช๐“ฟ๐“ฟ๐“ฎ๐“ป๐“ฝ๐“ธ ๐“ผ๐“ฎ๐“ถ๐“น๐“ป๐“ฎ ๐“บ๐“พ๐“ช๐“ท๐“ญ๐“ธ ๐“ผ๐“ฒ๐“ช๐“ถ๐“ธ ๐“ฟ๐“ฒ๐“ฌ๐“ฒ๐“ท๐“ฒ, ๐“ถ๐“ช ๐“ผ๐“ฝ๐“ช๐“ผ๐“ฎ๐“ป๐“ช ๐“น๐“ฒ๐“พฬ€ ๐“ฌ๐“ฑ๐“ฎ ๐“ถ๐“ช๐“ฒ. ๐“’๐“ฒ ๐“ซ๐“ช๐“ผ๐“ฝ๐“ช ๐“ฐ๐“พ๐“ช๐“ป๐“ญ๐“ช๐“ป๐“ฌ๐“ฒ ๐“น๐“ฎ๐“ป ๐“ฏ๐“ช๐“ป ๐“ผ๐“ฌ๐“ช๐“ฝ๐“ฝ๐“ช๐“ป๐“ฎ ๐“บ๐“พ๐“ฎ๐“ต “๐“ผ๐“ฎ๐“ท๐“ฝ๐“ฒ๐“ป๐“ผ๐“ฒ” ๐“ป๐“ฎ๐“ฌ๐“ฒ๐“น๐“ป๐“ธ๐“ฌ๐“ช๐“ถ๐“ฎ๐“ท๐“ฝ๐“ฎ, ๐“ฎฬ€ ๐“ฌ๐“ธ๐“ถ๐“ฎ ๐“ผ๐“ฎ ๐“ฒ ๐“ท๐“ธ๐“ผ๐“ฝ๐“ป๐“ฒ ๐“ฌ๐“ธ๐“ป๐“น๐“ฒ ๐“ฌ๐“ฎ๐“ป๐“ฌ๐“ช๐“ผ๐“ผ๐“ฎ๐“ป๐“ธ ๐“บ๐“พ๐“ช๐“ต๐“ฌ๐“ธ๐“ผ๐“ช ๐“ช ๐“น๐“ป๐“ฎ๐“ผ๐“ฌ๐“ฒ๐“ท๐“ญ๐“ฎ๐“ป๐“ฎ ๐“ญ๐“ช ๐“ท๐“ธ๐“ฒ, ๐“ญ๐“ช๐“ต๐“ต๐“ฎ ๐“ท๐“ธ๐“ผ๐“ฝ๐“ป๐“ฎ ๐“ฟ๐“ธ๐“ต๐“ธ๐“ท๐“ฝ๐“ชฬ€.

Quindi quattro libricini e mezzo per Nora e Mr. Papร .

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close