CINEMA, SERIE E TV – “LUCIFER: DOVE ERAVAMO RIMASTI?”

Vi starete chiedendo: “Oh, mio Padre” (traduzione: oh mio Dio; a parole di Lucifer), che vuole raccontarci Maika, conosciamo tutti questa serie, no? Immagino che il 99% della popolazione mondiale (ho esagerato?) sia innamorata di Lucifer ma c’è sempre quel 1% che tentenna ad abbonarsi a Neflix ma questo è il momento giusto… già perché siamo davvero alla fine!

Da ieri mattina alle 9, sulla piattaforma più famosa delle serie TV, potete gustarvi Lucifer Serie5B. Piuttosto, dove eravamo rimasti? Qui…

Un piccolo passo indietro…

Lucifer viene trasmesso in Italia per la prima volta nel 2016. È ambientato a Los Angeles, dove il protagonista si “trasferisce” con il demone Mazikeen in seguito al conflitto con il padre, Dio, che l’ha relegato nell’inferno per governarlo. Nella città americana apre un night club, il “Lux”, dove intreccerà relazioni di ogni tipo: sessuali e di “favori”. Conoscete, no, il detto “vendere l’anima al diavolo”? Eccoci al punto.

Sarà anche un angelo – con tanto di ali, non sempre gradite –, ma è caduto… e i buoni propositi Lucifer li ha proprio lasciati andare; ma il lato più umano del diavolo inizierà a emergere con la vicinanza della detective Chloe Decker. Ma come avviene questo incontro? Non immediatamente all’approdo a Los Angeles, ma dopo cinque anni per l’esattezza; si incontrano sulla scena di un delitto, una donna che Lucifer ha aiutato a far carriera. La conoscenza con la vittima e una serie di conseguenze porteranno i due a collaborare nelle indagini… un duo che risulterà vincente per molto tempo.

Ma quando scopriranno di amarsi? Quando passeranno la prima notte insieme?

A cavallo tra la quarta e quinta serie (parte A). Tante puntate nel mezzo, con altrettanti risvolti e un cast che muta e si arricchisce.

Ho amato tantissimo la figura di Charlotte Richards, che per un po’ sarà se stessa e per la maggior parte madre di Lucifer e Amenadiel. Uscirà poi dal cast, spezzando più di un cuore e portando devastazione nell’animo di Daniel Espinoza (ex marito di Chloe).

Arriverà l’amore anche per il tenente Decker (ma non è destinata a Lucifer? Questo è un altro particolare…) e il cuore di tante telespettatrici si spezzerà quando la storia si intensifica e… vabbé il mio animo romantico sperava si conservasse per il nostro Diavolo, e non è stato così!

Non vi ho ancora parlato del grandissimo colpo di scena: Lucifer nel frattempo si è sposato. Tranquilli, ha mollato la svampita… per rituffarsi, poi, tra le braccia del primo amore; tutto ciò avverrà nella quarta stagione e finirà quando… Be’, non è difficile da intuire e mentre riflettete…

Vi presento il cast:

  • Lucifer e Michael Morningstar: Tom Ellis
  • Chloe Decker: Laren German
  • Amendadiel: D.B. Woodside
  • Dan Espinoza: Kevin Alejandro
  • Mazikeen: Lesley-Ann Brandt
  • Ella Lopez: Aimee Garcia
  • Linda Martin: Rachael Harris
  • Trixie Espinoza: Scarlett Estevez
  • Tricia Helfer: Charlotte Richards/madre di Lucifer
  • Dio: Dennis Haysbert

 Le immagini che seguono sono davvero poco serie… ma tanto vere!

Riprendendo il discorso, sfato il mito che “il primo amore non si scorda mai” perché Lucifer dimenticherà la donna che per un periodo l’ha riportato nella “perdizione”; ritroverà la retta via proprio con l’amata Chloe: ma quando le dirà che l’ama?

Questo è il problema. Non vi ho parlato della vulnerabilità di Lucifer, che vede cader a pezzi i “poteri” con la vicinanza della detective, e quando quest’ultima scoprirà l’immortalità ritrovata e altri piccoli dettagli, Chloe rischia di farsi manipolare da Michael che nel frattempo ritorna (eh già, ho eluso in precedenza il fratello gemello, e gli “screzi” tra i due) per vendicarsi in combutta con la nostra Mazikeen, intenzionata a conquistarsi un’anima. Proprio questo – e per niente piccolo – dettaglio porterà Dio sulla Terra a metter pace tra i fratelli Morningstar.

In questo momento sto vedendo la serie 5 parte B. Che ne direste se sabato prossimo ne parliamo insieme? Un articolo separato da questo d’introduzione che mi piacerebbe fosse commentato anche da voi!

P.S. Piccolo spoiler: Dio è ancora a Los Angeles 😉.

Buona visione dalla vostra Maika.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close