Recensione: “TUTTE LE ANIME VICINE E LONTANE” di Hailey Turner – ed. Triskell Edizioni

Da leggere tutto d’un fiato, così ci consiglia Alice Bruno in merito a TUTTE LE ANIME VICINE E LONTANE di Hailey Turner, ed. Triskell Edizioni.

  • COLLANA: RAINBOW
  • Titolo: Tutte le anime vicine e lontane
  • Titolo originale: All Souls Near & Nigh
  • Serie: Soulbound #2
  • Autrice: Hailey Turner
  • Traduttrice: Caterina Bolognesi
  • ISBN EBOOK: 978-88-9312-989-3
  • ISBN CARTACEO: 978-88-9312-992-3
  • Genere: Paranormal
  • Lunghezza: 325 pagine

Trama

L’Agente Speciale Patrick Collins è stato assegnato a New York dall’Agenzia per le Operazioni Sovrannaturali. Gestire la sua nuova relazione con Jonothon de Vere, il licantropo con cui adesso condivide un legame dell’anima, non è nulla rispetto alle dispute per il territorio tra i vampiri e i mutaforma che considerano i cinque distretti casa propria. Ma gli accordi delicati che hanno mantenuto gli equilibri nel mondo sovrannaturale si stanno sfaldando, e il contraccolpo sta per investire il mondo umano.

I club di Manhattan sono invasi da una droga nota come shine e la metropolitana è diventato un luogo in cui abbandonare i cadaveri. Quando l’ultimo corpo si rivela essere un mutaforma scomparso, Patrick e Jono si trovano invischiati nella politica dei branchi e nelle macchinazioni dei vampiri.

Imparare a fidarsi l’uno dell’altro è problematico per entrambi, e gli dèi con cui il mago è in debito non hanno ancora finito con lui. Vincolati da promesse che non possono infrangere, Patrick e Jono devono trovare un modo per sopravvivere a una minaccia instancabile che non fa prigionieri e che sta dando loro la caccia attraverso tutta la città.

Tradimenti vecchi e nuovi vengono a galla, ma la verità, sepolta nel sangue, è più pericolosa delle bugie stesse. Cercare di sfuggire alla morte è un incubo, uno da cui Patrick potrebbe non risvegliarsi.

Copia digitale gentilmente fornita dalla CE in cambio di una recensione onesta

Questo secondo volume della serie Soulbound, mantiene tutte le mie aspettative, e anche di più: siamo in crescendo e non vedo l’ora di scoprire cosa accadrà nei prossimi romanzi.

A soli due mesi dagli eventi narrati in Un traghetto di ossa e oro, l’Agente Speciale Patrick Collins, appena tornato da una missione in Canada che l’ha lasciato con qualche nuova ammaccatura, lungi dal potersi prendere una pausa e godersi l’inizio di una relazione importante, si ritrova coinvolto in un’altra indagine, e soprattutto nelle pericolosissime beghe degli immortali a piede libero a New York.

Una droga sintetizzata dal sangue dei vampiri, lo shine, miete vittime a tutto spiano, il cadavere di un giovane mutaforma non appartenente ad alcun branco viene ritrovato mutilato e seviziato tra i binari della metropolitana proprio con una manciata di pasticche della stessa sostanza, e come se non bastasse, il potentissimo vampiro Lucien – uno dei tanti immortali che si sentono in diritto di estorcere promesse al nostro – lo catapulta nella lotta per il possesso della Corte della Notte di Manhattan.

Ma Patrick è Patrick, e il suo tendere a fare promesse avventate e pericolose non è un mero capriccio, e ha a che vedere piuttosto con il suo senso di responsabilità e la sua natura di eroe nel vero senso della parola, che agisce non per sé, ma per gli altri.

Per fortuna, però, anche Jono è Jono: e prendersi cura di coloro che gli sono cari, che gli appartengono, è altrettanto nella sua natura.

Anche se, per il momento, il branco di cui è Alfa divino è composto esclusivamente da lui e dal compagno.

Per il licantropo ciò che li unisce (un legame dell’anima, con tutto ciò che comporta in termini di accesso ai flussi di energia magica) non è certo un problema, ma qualcosa di naturale e giusto, che nasce dal profondo e va oltre l’amore e l’attrazione. A dispetto dei sensi di colpa di Patrick per un vincolo ritenuto illegale.

Così come Patrick è l’eroe, Jono è il compagno e l’Alfa per eccellenza, e la sua figura qui è sempre più a fuoco.

E se il primo lotta per tutti, per preservare l’equilibrio tra mondo umano e soprannaturale, semplicemente perché è necessario e giusto, l’altro lo fa per il suo uomo e per la propria famiglia ed èdisposto a qualsiasi cosa.

Intorno a loro una ridda di personaggi collaterali, che anziché costituire un problema e creare confusione nella lettura, arricchiscono una trama ricca e spettacolare, sempre gestita alla perfezione, senza mai un attimo cedimento né di noia, e in cui, se non tutto viene svelato all’istante, è solo per gettare i semi di future avventure.

Da leggere tutto d’un fiato.

«Ti desidero perché è quello che voglio. Perché è una mia scelta. Se non mi vuoi, allora dillo e basta.»

La verità di quelle parole era chiara e pulita nel suo profumo. Jono si allontanò dalla porta, facendogli scivolare le mani sui fianchi e poi sulle cosce, sollevandolo tra le proprie braccia. Patrick gli avvolse le gambe intorno alla vita, il desiderio che riempiva il suo odore, lento e denso come melassa.

«Non arriverà mai il giorno in cui non ti vorrò, tesoro.»

«Sei sicuro?»

Jono pensò al legame dell’anima che li univa, ma sapeva che non aveva potere sul suo cuore. «Non è la magia che mi fa desiderare di averti, Pat.»

«Se lo dici tu.»

«Ti voglio.» Gli strinse delicatamente le natiche, fissandolo negli occhi. «Adesso ti porto a letto, come hai detto di volere. E se mi dici di fermarmi, lo farò.»

Patrick rise stancamente contro le sue labbra, le dita aggrappate ai suoi capelli. «Fammi sentire bene e non dovrò mai farlo.»

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close