Recensione: “ANIMA DI CRISTALLO – ALBEDO” di Zoe Blac – ed. Brè Edizioni

Dopo NIGREDO, Brè Edizioni presenta il secondo volume ALBEDO della serie ANIMA DI CRISTALLO di Zoe Blac. A leggerlo e parlarcene è Lolly Black.

Kinbaku. Beautiful young model posing tied with rope
  • TITOLO Anima di Cristallo-ALBEDO volume II
  • AUTORE Zoe Blac
  • EDITORE Bré Edizioni
  • EDIZIONE seconda  
  • SERIE ultimo volume della dilogia.
  • GENERE Romantic suspense
  • PREZZO E-Book € 3,99 esclusiva di Kindle Unlimited
  • PREZZO CARTACEO € 17,00
  • PAGINE 420
  • DATA PRE-ORDER 28 Maggio 2021
  • PROMO a 1,99€ (per ventiquattro ore dall’uscita)
  • DATA di RILASCIO 10 Giugno 2021

ALBEDO è il secondo e ultimo volume della serie Anima di Cristallo, che si compone anche di NIGREDO, entrambi sono in vendita in tutte le librerie d’Italia.

Trama

Qualcosa si è rotto dentro Rush, Michelle tenta invano di aggiustarlo, ma il dolore recondito che affiora dall’anima sembra più forte di ogni determinazione a superarlo. Nuovi segreti e oscure menzogne minano il legame tra i due amanti e il destino implacabile, ancora una volta, orienta le sorti in un gioco di luci e ombre che finirà per separare le loro vite.

La guerra per qualcuno sembra vinta, ma si sa che l’ultima parola non è mai detta.

Il tempo e le distanze rafforzano o indeboliscono un amore?

Albedo è una storia di perdono, di passioni irrequiete e brucianti, che si incidono sulla pelle mettendo a nudo le coscienze. Il finale tanto atteso è arrivato, con l’alba di un nuovo giorno.

Se con NIGREDO, il primo volume della dilogia, l’approccio è stato sorprendente e l’autrice ha saputo tenere alta l’attenzione, posso affermare che ALBEDO, capitolo conclusivo della serie ANIMA DI CRISTALLO, mi ha completamente conquistata.

Sono entusiasta di dirvi che Zoe Blac è entrata nel mio cuore con questa storia che sa di tormento, passione, odio, dolore e amore. Ho amato da morire Rushmore e la sua anima rotta, spezzata; ho adorato profondamente l’oscurità che aleggiava nel suo cuore, la capacità di farsi sentire, apprezzare, desiderare. Un uomo tutto d’un pezzo che, benché commetta molti e ripetuti errori, è sempre pronto a rimediare, a prendersi le sue responsabilità e, in questo romanzo, credetemi, ne ha tante.

Il suo cuore contorto lo spinge ad azzardare scelte non proprio facili da digerire, dimostrazione del fatto che per Rush amare è sinonimo di sofferenza. Un legame così vero, così puro, è impossibile che appartenga solo a lui. È molto più facile pensare di non meritarlo, di doverlo mettere alla prova, di rovinarlo. Rush è un personaggio complesso che torturerà la vostra mente e alimenterà le vostre fantasie.

Penserete: per un personaggio così forte e instabile ci sarà sicuramente la persona che ne terrà a freno la sua pazzia… niente di più sbagliato. Perché Michelle, la donna tenace, paziente, innamorata persa di lui, asseconderà decisioni folli, impensabili e dirsi il fatidico “ti amo” diventerà una missione impossibile.

Molte figure secondarie faranno la loro comparsa e avranno ruoli abbastanza importanti da rendere questo volume unico e indimenticabile. Uno in particolare ha destato il mio interesse, Björn. Spero che la Blac ci faccia avere presto notizie su questo fantastico amico che si è “preso cura” di entrambi i protagonisti.

Come avrete capito, le descrizioni di questa autrice sono così sublimi da far penetrare sottopelle ogni singola emozione. Per ogni pagina letta, un sospiro sfuggiva dalle mie labbra. La storia creata attorno ai personaggi è messa in piedi con criteri ben definiti e tutto ruota intorno a scene costruite nel minimo dettaglio. Ho sofferto, imprecato, immaginato i risvolti, mi sono infuriata, ho fatto le ore piccole. Potrei continuare a darvi altri mille motivi per i quali ritengo valido questo romanzo, ma mi sento di dire solo una cosa: leggete l’intera dilogia e non ve ne pentirete.

Grazie Zoe per questa bellissima storia travagliata che mi ha strappato il cuore e annientato con prepotenza ogni singola parte di me.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close