Recensione: “INSOLENTE E GENTILUOMO” Sabrina Boccia (Ode edizioni)

Avevamo avuto l’intenso piacere di conoscerlo in Indomita e ribelle e ci era rimasto nel cuore. Ecco che torna Jack Atwood, fratello dell’intrepida Cristina, stavolta protagonista insieme alla donna che farà di sicuro breccia nel suo cuore. Sabrina Boccia propone un altro romanzo d’amore storico di certo imprevedibile.

  • Titolo: Insolente e gentiluomo
  • Autore: Sabrina BOCCIA
  • Editore: ode edizioni
  • Genere: Vittoriano, historical romance
  • Pov: 3° persona
  • Prezzo ebook: € 2.99 Prezzo cartaceo: € 12.99
  • Data pubblicazione: 15 settembrePagine: 350
  • Serie: no
  • Autoconclusivo: sì

Trama

Mai avrebbe amato qualcuno in quel modo.
Mai avrebbe desiderato un uomo con la stessa
intensità.
Jack era e sarebbe stato per l’eternità il suo infinito.

La Stagione si sta avvicinando, l’occasione perfetta per Jane Ford di farsi conoscere per la sua maestria nel confezionare abiti. Bella, aggraziata e poco incline a trovare un marito, miss Ford desidera solo che il suo sogno di diventare una rinomata couturiére si possa avverare.
Jack Atwood, duca di Bedford, continua a essere un insolente libertino. Ama le donne, la bella vita
e per nulla al mondo vorrebbe rimanere incastrato in una relazione.
Eppure, quando Jane e Jack si incontrano per la prima volta le carte del destino vengono mescolate.
Sarà l’innocente e sognatrice Jane a soccombere al presuntuoso lord, o sarà lui a essere ossessionato
da lei?

Vi sono personaggi di natura secondaria che restano impressi nei lettori, che destano subito simpatia quanto i protagonisti, ecco perché ho atteso con ansia questo volume. Insolente e gentiluomo vede in primo piano l’affascinante duca di Bedfort, già conosciuto nel primo romanzo pubblicato dall’autrice con la stessa casa editrice, ovvero Indomita e ribelle con protagonisti la sorella e il migliore amico di Jack, Philip, con cui non si era lasciato molto bene per motivi che non posso rivelare.

Tornano le atmosfere romantiche e vittoriane dell’Inghilterra di metà ottocento, i costumi eleganti e vistosi che noi ci sogniamo, i balli e i carnet da compilare, le occasioni mondane aperte in vista della fantomatica stagione, periodo in cui le ricche e titolate fanciulle, in età adatta, si lanciano in società allo scopo di trovare un buon partito. Tutto ciò che a Jack fa rabbrividire dalla noia e dall’irritazione, ancor di più se a organizzarli è la severa e al contempo pimpante nonna dal nome complicato.

Questo gentiluomo dal carattere un po’ burbero, affascinante e in aggiunta libertino, non ha nessuna voglia di accasarsi e tantomeno restare incastrato da ingenue e strillanti giovincelle aizzate da madri insistenti a caccia del suo invidiabile pedigree e della sua avvenenza virile. Ma non solo lui si mostra disinteressato al matrimonio. Più o meno dello stesso avviso è la dolce Jane Ford, una ragazza dell’epoca fuori dal comune.

Senza un titolo ma ricca di famiglia, Jane si distingue dalle altre ragazze lanciate sulla piazza, e non solo per la delicata bellezza ma per i suoi numerosi talenti. Jane è una promettente stilista, che intravede nella nuova stagione londinese l’occasione di mostrare le sue creazioni e accaparrarsi delle entusiaste clienti, le quali indosseranno abiti totalmente adatti a ogni esigenza e conformazione fisica. Lo scopo di Jane non è solo dar sfogo alla sua creatività, ma anche quello di armonizzare la bellezza delle proprie clienti, valorizzarle ai loro occhi e a quelli dei pretendenti.

A un primo sguardo si comprende che lei e Jack potrebbero essere fatti l’uno per l’altra. Sintomi? Il loro battibeccare per qualsiasi cosa, il loro desiderio ossessivo di toccarsi, incontrarsi in occasioni non preventivate, trovarsi in faccende poco consone a una ragazza nubile, ma che rende Jane un personaggio femminile curioso e niente affatto frivolo. L’attrazione tra le due parti è resa palpabile dallo stile elegante dell’autrice; sin dai primi capitoli è una coppia vincente e non lontana dagli ostacoli. Oltre alla fama di seduttore di Jack, Jane deve vedersela coi suoi tre fratelli, gelosi oltremisura e spesso buzzurri, che si rendono complici di scene anche divertenti.

Come nell’altro libro di Sabrina, anche in questa nuova avventura non mancano il movimento e gli eventi inaspettati che di sicuro non annoiano: i due protagonisti devono affrontare numerose insidie e non solo nel campo sentimentale, ma questo è il bello del romanzo. Jack e Jane sono una scintilla destinata a prender fuoco, si compensano, sono stati delineati e risultano credibili.

Jane è una figura femminile che spicca, un po’ come Cristina, è un esempio per le ragazze di quell’epoca costrette a seguire le regole dettate dal ton. La storia di Jane e della sua famiglia è stata ben architettata, ci saranno molte sorprese non previste ad accogliere il lettore. Lo stile narrativo è attento ai dettagli ed è coerente con l’epoca in cui si svolge il romanzo. Non mancano momenti di distensione e pepata passione.

Lo consiglio a chi va matto per il romance storico e a chi sogna a occhi aperti epoche lontane.

Un pensiero riguardo “Recensione: “INSOLENTE E GENTILUOMO” Sabrina Boccia (Ode edizioni)

  1. Grazie per questa splendida recensione. Ho sempre voluto che i miei protagonisti si discostassero un po’ dai canoni dell’epoca. Jane e Cristina ne sono l’esempio. Tutto erano fuorché fanciulle alla ricerca di un marito. Jack fu il mio primo personaggio e sono sempre stata affezionata a lui, ecco perché son contenta del fatto che molti si sono innamorati di lui già dal primo volume. Inoltre sono molto legata alla famiglia, ecco perché anche nel secondo volume ho voluto fortemente grossi intrecci familiari. I miei prossimi progetti coinvolgeranno proprio i parenti di miss Ford. Grazie ancora *_*

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close