Review Party: “COME ACCALAPPIARE UN MILIONARIO” di Max Monroe – ed. Always Publishing

Emma Altieri partecipa, per A libro aperto, al Review Party di COME ACCALAPPIARE UN MILIONARIO di Max Monroe, ed. Always Publishing.

  • Titolo: COME ACCALAPPIARE UN MILIONARIO
  • Autore: Max Monroe
  • Editore: Always Publishing
  • Data di pubblicazione: 23 settembre 2021
  • Genere: contemporary romance

Trama

Wes Lancaster è un brillante uomo d’affari, proprietario di una catena di ristoranti di grido e addirittura di una squadra di football, i NY Mavericks. Estremamente competitivo e un tantino immaturo, Wes è deciso a godersi al massimo i vantaggi della sua vita privilegiata, divisa unicamente tra lavoro e divertimento, senza mai impegnarsi seriamente. Winnie Winslow ha da poco lasciato il suo frenetico lavoro in ospedale per potersi dedicare di più alla sua bambina di sei anni, e così è diventata il nuovo medico di squadra dei Mavericks. Cresciuta con quattro fratelli, Winnie è una donna affascinante, determinata, e che di certo sa come farsi valere. Forse è proprio a causa del suo caratterino che, un giorno, si ritrova negli spogliatoi della squadra a ricoprire di insulti il suo capo, Wes Lancaster. Nonostante l’increscioso incidente, tra Wes e Winnie volano le scintille di una irresistibile attrazione che si protrae ormai da sei mesi. Tuttavia, anche se Wes non è contrario a un po’ di sano divertimento a due, Winnie lavora per lui e soprattutto è una madre single: decisamente non il tipo di donna da cui si lascerebbe accalappiare. Eppure, anche il più incallito dei seduttori non può opporsi per sempre all’amore, soprattutto quando le donne irresistibili che gli faranno battere il cuore sono due, e una di loro è un’adorabile esperta di statistiche di football di soli sei anni. Sarà finalmente giunto il momento di capitolare, per lo scapolo impenitente Wes Lancaster?

A pochi mesi dall’uscita del secondo volume, ecco a voi il terzo della serie “Sporchi Milionari” firmato dalla penna del duo Max Monroe, edito Always Publishing. Attendevamo la storia di Wes, ultimo dei nostri sporchi milionari, dopo averne sentito parlare ripetutamente nei precedenti volumi. Se non avete letto il primo e il secondo, mettetevi in paro perché tutti i personaggi sono comunque presenti negli episodi già scritti e vale la pena avere un quadro completo della storia per capire appieno questa serie.

Cosa accomuna un milionario proprietario di una squadra di football e la fisioterapista della sua squadra? Sembrerebbe nulla, anche perché lui è il classico sciupafemmine che non si vuole assolutamente impegnare con nessuna. Eppure, a volte basta un incrocio di sguardi e tante cose possono cambiare, ma soprattutto tante certezze possono crollare. Venite a scoprirlo con me.

“Mi sforzai di ignorare l’immenso sollievo che mi donarono le sue parole e mi affidai al miglior meccanismo di difesa emotiva che l’avere quattro fratelli mi aveva permesso di sviluppare: il senso dell’umorismo. Fisicamente, invece, il mio miglior strumento di difesa era un gancio sinistro.”

Winnie Winslow è una donna forte che ha imparato a combattere per ottenere quello che vuole nella vita. Rimasta incinta quando ancora non aveva finito gli studi, si è ritrovata senza compagno a fianco, troppo preso dal sogno della carriera e non intenzionato a farsi una famiglia. Ha cresciuto la sua piccolina di sei anni, Lexi, bambina con capacità davvero fuori dalla norma, aiutata da sua madre e dai suoi ingombranti fratelli. Per stare più vicino a sua figlia ha deciso di lasciare il lavoro all’ospedale, che la teneva fuori casa troppe ore al giorno, per ricoprire il ruolo di fisioterapista dei NY Mavericks.

Wes Lancaster è un uomo di successo. Può avere tutto dalla vita e se la gode fino in fondo. È proprietario della squadra di football NY Mavericks e del ristorante (S)Porco insieme a Kline e Thatch. Sebbene condivida buona parte delle sue serate con gli amici, si rende di essere molto diverso da loro. I matrimoni di Kline e Thatch e l’imminente parto di Cassie lo hanno portato a riflettere su quanto nella sua vita manchi qualcosa. È sempre stato convinto di non voler impegnarsi con nessuna donna, ma il giorno in cui il suo sguardo incontra quello di Winnie Winslow, capisce subito che qualcosa dentro lui sta cambiando.

“Eravamo perfetti insieme in un modo che non mi ero nemmeno immaginato. E, a quanto pareva, le circostanze impreviste erano all’ordine del giorno.”

Una trasferta “bollente” della squadra a Miami, scatena la passione fra i due che non possono fare a meno di mettersi le mani addosso in qualsiasi momento, facendo attenzione a non farsi scoprire da nessuno.

Sarà l’incontro con Lexi, la figlia di Winnie, a cambiare radicalmente il modo di pensare di Wes. A contatto stretto con quel prodigio di bambina, Wes si ritroverà completamente ammaliato e incantato da quella piccola forza della natura.

Le cose però non saranno così semplici. Sia Winnie che Lexi sono state ripetutamente deluse dall’assenza di Nick, ex compagno di Winnie e padre di Lexi. Non si fidano più degli uomini e credere che Wes, uomo con mille donne e nessun impegno, abbia deciso di cambiare il suo modo di vivere per loro, risulta davvero molto difficile. Wes stesso lotta contro la paura di deludere e di non essere abbastanza per loro, perché sa che meritano il meglio dalla vita, dopo aver tanto sofferto. Per sapere se lui sarà abbastanza però, vi lascio leggere il resto della storia perché ho già detto troppo. Non resterete assolutamente delusi.

 «Winnie Winslow non mi doveva nulla. Mi aveva regalato alcuni dei mesi più belli della mia vita e io mi ero impegnato più con lei che con chiunque altro prima. Ma ciò che definiva un uomo non era l’assenza di errori, quanto piuttosto come li gestiva una volta commessi. E a quanto sembrava, io ero un vero incapace a riguardo.»

Come sempre la penna di questo fantastico duo ha colpito ancora. Caratterizzare tutti questi personaggi e renderli così diversi fra loro non è per niente facile, ma loro ci sono riuscite egregiamente. Non saprei dirvi chi è il mio preferito fra i nostri sporchi milionari, ma Wes mi ha davvero colpito.

Il punto di vista alternato rende perfettamente l’idea degli stati emozionali dei due che turbinano in un continuo sali scendi che porta il lettore a volere leggere sempre di più.

Le autrici sono state perfettamente all’altezza delle aspettative create dai precedenti volumi. La trama è scorrevole e interessante, vengono trattati temi seri con la giusta attenzione senza mai far perdere la grinta alla storia.

Consiglio assolutamente la lettura anche di questo ultimo capitolo, proprio come gli altri.

Cinque libricini per Wes, Winnie e Lexi.

Un pensiero riguardo “Review Party: “COME ACCALAPPIARE UN MILIONARIO” di Max Monroe – ed. Always Publishing

  1. complimenti un bellissimo commento!!!!!

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close