Blog Tour – “FEMME FATALE” di Lady D. & K. Jackson: Tappa 3 – AMBIENTAZIONE

Blog Tour – “FEMME FATALE” di Lady D. & K. Jackson

Copertina flessibile
  • FEMME FATALE
  • TITOLO: Femme Fatale
  • AUTRICI: Lady D. & K. Jackson
  • EDITORE: Self Publishing
  • GENERE: Contemporary Romance
  • CATEGORIA: Mafia – Suspense – Azione
  • NARRAZIONE: Prima persona, POV alternati
  • FINALE: Conclusivo
  • DATA DI PUBBLICAZIONE: 15 Gennaio 2022
  • PAGINE: 220
  • PREZZO: E-book 2,99 / Cartaceo da definire
  • Disponibile per gli abbonati a KINDLE UNLIMITED

TRAMA

Copertina rigida

ARYA LANCASTER mi odia.
È tutto ciò da cui dovrei tenermi alla larga, da quando l’ho tradita.
L’ultima volta che l’ho vista impugnava il suo coltello preferito, ed era pronta a conficcarmelo nel petto se non fossi sparito dalla sua vista all’istante.
Le nostre strade sembravano essersi divise per non incrociarsi mai più, ma ora che mio padre è stato assassinato non ho altra scelta: devo andare da lei. Anche a costo di farmi ammazzare.
È solo con Arya al mio fianco che potrò avere la mia vendetta.
Non posso farcela da solo.
Non questa volta.
Non contro Arturo Casablanca.
HO BISOGNO DI LEI.
Con il suo cuore tinto di nero, capovolto come una picca, che adesso impugna come un’arma di distruzione.
Tanto in guerra, quanto in pace.
Ho bisogno di lei anche se sono BYRON DIMITRY.
L’erede dell’ultimo grande Boss di Chicago.
IL TRADITORE CHE NON HA MAI SMESSO DI AMARLA.
-ROMANZO AUTOCONCLUSIVO-

AMBIENTAZIONE

In ogni libro che si rispetti l’ambientazione è un aspetto fondamentale, perché permette di contestualizzare la storia e i personaggi.
Già dall’inizio della stesura di Femme fatale, noi non avevamo dubbi: la storia di Byron e Arya si sarebbe collocata oltreoceano, tra Chicago e Bogotà, ai giorni nostri.
Ci sembra importante chiarire prima di tutto che, per esigenze narrative, le vicende si svolgono in una realtà dove il COVID-19 non è mai esistito.
Chicago è una delle città più pericolose a livello mondiale. Il suo indice di criminalità è il più alto degli Stati Uniti.Basti pensare che nell’Illinois ci sono più morti per arma da fuoco che nelle zone di guerra.
Grazie al prezioso contributo del cugino di Lady D., che vive lì praticamente da sempre, è stato molto semplice adattare la narrazione in questa città bella ma dannata, proprio come la nostra Arya.
Persino il piccolo angolo di paradiso della nostra dark lady, sulla sponda del lago Michigan, è un luogo veramente esistente. Mente il Dimitry Club, prende il nome di una delle ville più costose e lussuose in vendita sul territorio.
Nella parte finale del romanzo ci spostiamo a Bogotà.
Qui ci siamo dovute affidare sapientemente a Google.
In svariati articoli che abbiamo letto viene descritta una città bella da visitare, senza tralasciale il fatto che sia il principale centro per il traffico di droga ed armi di tutta la Colombia.
Non a caso, il personaggio di Juan Pablo Marquez, è stato concepito e costruito proprio sull’aspetto criminale del posto. I suoi tunnel sotterranei che attraversano tutta la capitale?
Sono solo in parte frutto della nostra immaginazione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close