Recensione: “UN DUCA SOTTO COPERTURA” di Sabrina Jeffries – ed. Mondadori, collana I Romanzi

Ultima lettura dei romanzi Mondadori di agosto: “Un duca sotto copertura” di Sabrina Jeffries, che chiude la serie “Duke Dinasty”. Sorprendente!

  • Titolo: UN DUCA SOTTO COPERTURA
  • Autore: Sabrina Jeffries
  • Editore: Mondadori, collana I Romanzi
  • Genere: Historical Romance
  • Data di pubblicazione: 6 agosto 2022
  • Pagine: 319
  • Prezzo: e-book 2.99

Trama

“Un romanzo perfetto ricco di sensualità e arguzia.”
Booklist

Insieme ai suoi fratellastri, Sheridan Wolfe, duca di Armitage, è determinato a risolvere una volta per tutte il mistero delle morti dei tre mariti della madre. Dopo aver stilato una rosa di sospetti, i figli della nobildonna si dividono il compito di raccogliere informazioni con discrezione. Sheridan deve così occuparsi di lady Eustace, madre di Vanessa Pryde. Da sempre innamorata di lui, la ragazza gli chiede di aiutarla a conquistare un celebre commediografo, con lo scopo di suscitare la sua gelosia. Suo malgrado, lui accetta di corteggiarla in pubblico pur di raggiungere il proprio obiettivo, ma non sa che questa vicinanza rischia di tramutarsi in una passione incandescente…

Note: UN DUCA SOTTO COPERTURA (Undercover Duke) è il quarto ed ultimo romanzo della serie ‘Duke Dinasty’.

I precedenti romanzi della serie, DIVENTARE UNA DUCHESSA (Project Duchess), LE INSIDIE DEL CUORE (The Bachelor) e UNA MOGLIE PER IL DUCA (Who Wants to Marry a Duke), sono già stati pubblicati ne I Romanzi Passione – nr. 185, 193 e 205 rispettivamente.

Tra le opere di Sabrina Jeffries già pubblicate da Mondadori, ricordiamo DOLCE INGANNO (A Dangerous Love), UN AMORE AUDACE (A Notorious Love), LORD PIRATA (The Pirate Lord), PER SEMPRE NEL MIO CUORE (The Forbidden Lord) e UN LORD PERICOLOSO (The Dangerous Lord).

Ambientazione: Inghilterra, 1809

Copia digitale gentilmente fornita dalla CE in cambio di una recensione onesta.

Un duca sotto copertura è il quarto e ultimo volume della serie “Duke Dinasty”. Se ogni volume è indipendente e comprensibile grazie ai rimandi e collegamenti dell’autrice Sabrina Jeffries, vi consiglio di recuperarli – la verità è che amo la serie! – per comprendere il filo conduttore di tutto il romanzo: la morte misteriosa dei mariti di Lydia, madre di Sheridan, Thorn, dei gemelli… (All’interno della trama trovate i titoli dei volumi precedenti e nel blog potrete recuperare tutte le recensioni con i link diretti di acquisto).

In Una moglie per il duca la protagonista, Olivia, fa una scoperta sconvolgente che conferma l’assassinio del padre di Greycourt. Quindi, se i protagonisti trovano il lieto fine, non si sa chi ha commesso gli omicidi. Un duca sotto copertura riparte con le “ricerche” e a Sheridan tocca l’incombenza di interrogare la zia di Grey, Cora, lady Eustace. Perché non se ne preoccupa il nipote? Perché proprio dagli zii, che dovevano prepararlo al ducato, è stato “maltrattato”. La soluzione più ovvia è che il duca di Armitage si avvicini alla perfida zia del fratellastro con uno stratagemma: fingersi interessato alla figlia, Vanessa, in età – più che in ritardo – da marito.

Qual è il problema di fondo? Vanessa è una bellissima ragazza e non è difficile fingere di corteggiarla; tuttavia, Sheridan non vorrebbe essere considerato come uno in cerca di dote, visto che il suo ducato barcamena.

— Bene. Ditemi come intendete aiutarmi a conquistare il signor Juncker, allora.

— Questa sera non siete riuscita a ingelosirlo, ma posso offrirvi altre opportunità che non vi condurranno alla rovina. Vi corteggerò pubblicamente, ma come un gentiluomo.

Altro problema: Vanessa la pasticciona ha fatto credere, già in precedenza, di essere interessata a un commediografo, per l’appunto Juncker, proprio per sviare l’interesse nei confronti di Sheridan. Sua madre ha altre mire, indignata per l’artista/poeta e per un duca fallito.

Emergono però anche i sentimenti di Sheridan, offuscati da un evento del passato, che l’interessato cataloga solo come attrazione, intesa fisica. Infatti i due fanno scintille…

Cari lettori, avete capito in quante bugie i due protagonisti rischiano di affogare? Quindi, quale sarà la risoluzione? Be’, non posso negarvi il lieto fine ma ci saranno dei colpi di scena… soprattutto per quanto concerne la scoperta dell’assassino, importante anche per altri risvolti.

Arrivati al capitolo finale, devo ammettere che questa grande e pazza famiglia allargata mi mancherà da impazzire. Un duca sotto copertura non spicca per la storia d’amore che come avete potuto apprendere cade in uno dei cliché più abusati: io aiuto te a conquistare… Ma ciò non preclude assolutamente la riuscita del romanzo, che si distingue soprattutto per l’eccentricità dei protagonisti, quindi per la loro caratterizzazione. Vanessa è adorabile, appare come frivola ma vedrete che cambiamento; Sheridan è ancora più sorprendente alle prese con le pene d’amore e la difficoltà con la matematica – resto vaga per il vostro bene. Tuttavia, come potete immaginare, sulla scena, in pompa magna, tornano tutti i protagonisti precedenti, che se all’inizio li vediamo a “cascata”, nel gran finale tornano per i saluti, tutti assieme appassionatamente. Se da un verso avrei desiderato una storia d’amore da sogno, d’altro canto comprendo che il romanzo, per chiudersi, avrebbe necessitato di altre cento pagine; quindi, diciamo alla Jeffries che anche Sheridan e Vanessa hanno fatto grande la Duke Dinasty.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close