Recensione: “LO SCAPOLO PIÙ DESIDERATO” di Janna MacGregor – ed. Mondadori, I Romanzi

Quinto volume della serie Cavensham Heiresses. LO SCAPOLO PIÙ DESIDERATO di Janna MacGregor, si arricchisce con la presenza di due personaggi amabili, intraprendenti, temerari… Thea e Will vi ruberanno davvero il cuore. Questo romanzo fa parte dei Romanzi Mondadori Classic di novembre, in digitale su tutte le piattaforme e in cartaceo nelle edicole.

  • Titolo: LO SCAPOLO PIÙ DESIDERATO
  • Autore: Janna MacGregor
  • Editore: Mondadori
  • Data di pubblicazione: 5 novembre 2022
  • Genere: romance storico
  • Pagine: 350
  • Prezzo: e-book 2.99; cartaceo 5.90

Trama

“Un romance accattivante.”
Eloisa James

Lady Theodora Worth deve sposarsi in fretta se vuole mantenere la sua proprietà di Ladykyrk, che è stata per anni la sua casa e il centro dei suoi affetti. C’è solo un problema: vissuta a lungo lontana dalla società, prendendosi cura del nonno, Thea è completamente incapace di corteggiare un uomo. Deve ricorrere all’aiuto di qualcuno per trovare un buon partito nel mercato matrimoniale londinese e decide di rivolgersi a lady Stella Payne, vicina di casa del nonno e sua grande amica, nonché prozia di lord William Cavensham. Lord William ha il cuore indurito e da tempo ormai ha giurato di non amare più, ma la prozia la pensa diversamente…

Note:

LO SCAPOLO PIU’ DESIDERATO (Rogue Most Wanted) è il quinto romanzo della serie ‘Cavensham Heiresses’.

I precedenti romanzi della serie, SPOSA AD OGNI COSTO (The Bad Luck Bride), BACIATA DAL DESTINO (The Bride Who Got Lucky), MIA ADORATA SPOSA (The Luck of the Bride) e IL DIARIO DI DAPHNE (The Good, the Bad, and the Duke), sono già stati pubblicati nella collana I Romanzi Classic – nr. 1196, 1206, 1224 e 1235 della collana I Romanzi Classic rispettivamente.

La serie proseguirà con “Wild, Wild Rake”, di prossima pubblicazione.

Ambientazione: Inghilterra, 1814 (periodo regency)

Copia digitale gentilmente fornita dalla CE in cambio di una recensione onesta

— Questa giovane è stata sola per mesi. Ha bisogno di amici. Ti chiedo unicamente di andare a farle visita. È una creatura deliziosa che ha attraversato un brutto momento. — Stella gli porse l’ultima edizione del “Midnight Cryer”. — Non credi, inoltre, che sia arrivato per te il momento di sistemarti? Siamo nati per questo. Per sposarci e avere figli. Inoltre, conquistando la mano di Thea, metteresti fine agli articoli che circolano su di voi.

Due giovani che sembrano essere la soluzione l’uno per l’altra. Complice una conoscenza comune, Stella, zia per lord William e amica cara di lady Theodora. Perché lady Payne si preoccupa di sistemare queste anime perdute?

Theodora ha vissuto sempre con il nonno e ora che costui è scomparso, lei vorrebbe difendere – e mantenere la promessa fattagli sul letto di morte – la tenuta di Landykyrk conservando tutti i posti di lavoro; in tutto ciò è compreso anche il titolo di Contessa che le spetta di cui un suo cugino la vuole privare. Thea, quindi, necessita di prove… e una promessa di matrimonio, nel caso più estremo. Tuttavia, sulla sua testa, come una spada di Damocle, pende una pesantissima accusa, sbandierata da Ferr-Colby.

William Cavensham è sfiduciato, non crede nell’amore da molti anni, da quando Avalon lo ha rifiutato. Ha la fama di libertino e sul Midnight Cryer viene definito con gli epiteti più assurdi.

Theodora e William, non avendo nulla da perdere, accontentano Stella… e si incontrano. Thea mette in chiaro le proprie intenzioni e – se Will aveva già deciso di non convolare a nozze con alcuna – la durezza dimostrata dalla giovane, sotto sotto, gli rode. Che sia rimasto immediatamente folgorato? Be’, la giovane Worth è assennata, sveglia, integra. Non è abituata a scendere a compromessi e si spezzerebbe per gli altri. È questo il problema, non ragiona per il suo bene ma per il futuro (e il passato) di chi le è stato sempre accanto.

Will non è per nulla inferiore, anzi è molto sensibile ed è per questo che si prende a cuore la situazione in cui è precipitata la giovane. In breve tempo, i due si definiscono migliori amici ma il chiacchiericcio li danno per fidanzati. Come si può pensare ciò se proprio Will le sta cercando marito…

Aggiungere altro mi sembra davvero deleterio per la lettura, ma potete immaginare che il peggior nemico, a un certo punto, diventerà la gelosia. Chi sarà a provare questo amaro sentimento?

— Direi che sei quasi innamorato, se non addirittura del tutto.

C’era una sola cosa da fare. Trovare Thea e provare l’erroneità della teoria dell’amico. Non era quasi innamorato. Che il Signore avesse pietà di lui, perché era completamente folle di quella donna.

Quinto volume della serie Cavensham Heiresses, un’altra storia avvincente della penna di Janna MacGregor. È impossibile resistere a una sua lettura, ai suoi personaggi sempre così originali… Con Lo scapolo più desiderato giriamo sempre intorno alla famiglia Cavensham, e stavolta è il turno di William; con lui tornano vecchie conoscenze e se ne fanno altre, tipo Avalon, prossima e ultima protagonista. In questo romanzo ho apprezzato molto la rivendicazione del titolo, che se nel principio può apparire evento strano, verrà confutato nella post-fazione dall’autrice, con la vera storia della diciannovesima contessa di Sutherland.

Ho parlato ampiamente della trama senza dimenticare lo spessore dei personaggi, tuttavia non vi ho detto di quanto io mi sia divertita con questa lettura. Ogni capitolo viene “bollato” con le cattiverie del Midnight Cryer che, come Nostradamus, lancerà la sua profezia. Non potete rimanere indifferenti ai nomignoli affibbiati ai protagonisti, senza chiedervi… “Perché tanto rancore?” Be’, tante risposte dovrete darvi tra queste pagine, soprattutto a tanto amore andrete incontro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close